Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Samuele a Melbourne - Australia
NEWS

Dal Canto prepara tre cambi in formazione. La parola d'ordine resta la stessa: entusiasmo

Amaranto in campo domani contro la Pro Vercelli alle ore 18. E' la seconda gara di un trittico cominciato con il Cuneo e che si chiuderà domenica sul sintetico di Novara. Il tecnico annuncia il turn over (probabile un rimpiazzo per reparto) ma chiede alla squadra di conservare la mentalità sfrontata che finora ha fruttato quattro vittorie e quattro pareggi in nove partite



Alessandro Dal Canto, allenatore dell'ArezzoTre cambi in formazione, conferma della struttura portante della squadra e appello all'entusiasmo, dentro e fuori lo spogliatoio. Dal Canto non vuole perdere l'arma più importante sfoderata dall'Arezzo in questo avvio di stagione, quella sfrontatezza che ha fruttato quattro vittorie e quattro pareggi in nove partite.

C'è da dosare le energie, questo sì, sia sul piano fisico che mentale. La gara dell'altro ieri con il Cuneo è stata dispendiosa, domani si rigioca con la Pro Vercelli su un campo molle e allentato, domenica si andrà in trasferta (lontano, a Novara) sul sintetico: qualche scompenso verrà a galla e bisogna essere pronti a fronteggiarlo.

I bianchi hanno mezza giornata di riposo in più, ma se questo sarà un fattore determinante per il risultato, lo scopriremo soltanto domani sera. Di sicuro la squadra di Grieco è molto prestante fisicamente, ha giocatori di stazza e contro i brevilinei amaranto il confronto sarà tecnico e atletico, potenza contro sveltezza.

Il toto formazione non può non tener conto del turn over. Dietro potrebbe riposare uno dei due esterni (Luciani o Sala), con gli altri due aggiustamenti a centrocampo e davanti. Cutolo non è ancora pronto per giocare dall'inizio, Belloni è out e uno tra Brunori e Persano partirà dalla panchina. 

Ci sta che Dal Canto ributti dentro Basit, anche in previsione di una partita tignosa e tirata agonisticamente. Tassi, Bruschi e Zini sono altri candidati a una maglia da titolare: per l'attaccante ex Empoli sarebbe la prima volta dall'inizio.

Si gioca alle 18, il pubblico non sarà per forza di cose quello delle grandi occasioni ma l'Arezzo arriva a questa gara con la giusta fiducia e con la possibilità di superare un altro esame probante.

 

scritto da: Andrea Avato, 06/11/2018





Recupero con la Pro Vercelli, parla Dal Canto

comments powered by Disqus