Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Teti, Pera, Lelo, Vasco, Chiodo, Betti, Meo, Bane, Nico a San Siro
NEWS

Cutolo, non ci voleva proprio: il polpaccio cede di nuovo. L'Arezzo sulle spine per gli esami clinici

Il capitano è rimasto in campo soltanto dieci minuti, prima di chiedere il cambio per un risentimento muscolare alla gamba che gli aveva già dato problemi l'anno scorso e quest'anno. Non è bastata la cautela con cui lo ha gestito Dal Canto e adesso dovrà saltare di sicuro la trasferta di Piacenza, dove mancherà anche Belloni. La squadra da oggi riprende gli allenamenti



Cutolo abbandona il campo con la dottoressa PancaniCutolo rotto, un'altra volta. Non c'è solo il gol di Piscopo a iniettare fiele nelle vene dei tifosi amaranto, che hanno dovuto assorbire un pareggio amarissimo all'ultimo minuto. Anche le condizioni del capitano destano preoccupazione, visto che si tratta di una recidiva.

Cutolo ieri è entrato al 23' del secondo tempo ed è uscito dieci minuti più tardi, dopo essersi accovacciato a terra all'improvviso. A farlo fuori è stato il solito polpaccio che gli dette problemi l'anno scorso e che lo aveva bloccato anche quest'anno.

Di sicuro il freddo di ieri sera non lo ha aiutato e adesso bisognerà aspettare gli esami clinici per capire se si tratta di una ricaduta grave o di un risentimento più leggero. E' scontato, comunque, che Cutolo dovrà saltare la trasferta di Piacenza e, probabilmente, anche il match interno con la Pro Patria del 2 dicembre. 

Non è bastata la cautela con cui Dal Canto lo ha utilizzato dopo il rientro in campo: 11 minuti con il Cuneo, 31 con la Pro Vercelli (e 2 gol), 34 a Novara (un gol). Dovevano essere 22 ieri ma è andata male.

L'Arezzo quindi si accinge ad affrontare la capolista senza il suo numero 10 e senza Belloni, fermo fino a metà dicembre per lo stiramento al collaterale del ginocchio rimediato contro il Cuneo. Per fortuna è stato recuperato Serrotti, mentre il resto del gruppo è a posto.

Oggi la squadra torna subito in campo per gli allenamenti. Giovedì doppia seduta, sabato mattina rifinitura e poi partenza per Piacenza.

 

scritto da: La Redazione, 20/11/2018





Arezzo-Carrarese 2-2
comments powered by Disqus