Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Pepone e Betty sposi
NEWS

Arezzo, sfida alla capolista. Quei due gol da cancellare e una certezza: il gruppo c'è

Domani gli amaranto giocano in casa del Piacenza, che finora ha conquistato più punti di tutti e che ha una rosa di altissima qualità. Le reti di Bianchi e Piscopo contro Novara e Carrarese hanno zavorrato l'ascesa amaranto, ma Dal Canto in conferenza stampa ha elogiato i giocatori: ''Mi butterei nel fuoco per loro, loro lo farebbero per me''. Formazione: rientra Sala, poi nessun cambiamento



mister Dal Canto con il suo vice Giuliano LammaUn po' di pareggite ha zavorrato la squadra nell'ultimo periodo. 0-0 pieno di rimpianti contro il Cuneo, 2-2 a Novara, 2-2 con la Carrarese, 2 gol beccati in zona Cesarini e anche un po' più in là, il primo posto (virtuale) sfuggito quando sembrava a portata di mano. 

L'Arezzo da quindici giorni in qua mastica amaro, anche se la squadra non ha mai accusato sbalzi di rendimento e ha sfornato prestazioni convincenti. Dal Canto, nella conferenza stampa di ieri, su questo ha battuto più volte. La fiducia nel gruppo è totale e la metafora è stato molto convincente: ''Mi butterei nel fuoco per i ragazzi e loro si butterebbero nel fuoco per me''.

Domani si chiude il periodo degli esami probanti. Pro Vercelli, Novara, Carrarese e Piacenza in fila sono una striscia molto impegnativa e il bottino raccolto fin qui (5 punti, zero sconfitte, 7 gol segnati e 5 subìti) è soddisfacente nonostante Bianchi e Piscopo.

Al ''Garilli'' sarà dura, Franzini ha gente di qualità in tutte le zone di campo, ma l'Arezzo ha dimostrato di sapersela giocare con tutti. In difesa torna Sala e probabilmente gli farà posto Zappella, che contro l'attacco atomico di Baldini non ha demeritato.

L'unica variante in formazione dovrebbe essere questa, per una squadra che ormai ha acquisito tempi di gioco, capacità di adattarsi al contesto tattico e di gettare il cuore oltre l'ostacolo. Dal Canto ieri ha fatto anche un cenno alle possibili sette promozioni in serie B. Premettendo che gli obiettivi sono altri e con un sorriso largo così, ha detto chiaro che l'Arezzo non regalerà niente. A Piacenza la prima riprova.

 

I 23 convocati amaranto

PORTIERI - 1 Melgrati, 22 Pelagotti
DIFENSORI - 2 Zappella, 3 Varutti, 5 Mosti, 6 Pelagatti, 14 Danese, 16 Luciani, 26 Pinto, 32 Sala, 33 Borghini
CENTROCAMPISTI - 4 Buglio, 8 Foglia, 11 Serrotti, 13 Basit, 23 Stefanec, 29 Tassi
ATTACCANTI - 7 Zini, 9 Brunori, 19 Persano, 25 Choe, 27 Bruschi, 28 Keqi
INDISPONIBILI - 10 Cutolo, 15 Nije, 17 Salifu, 21 Benucci, 24 Burzigotti, 39 Belloni

 

scritto da: Andrea Avato, 24/11/2018





Dal Canto verso Piacenza: ''Fiducia nella squadra''

comments powered by Disqus