Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 17a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzodom14.30Virtus Entella
Arzachenadom14.30Pro Piacenza
Carraresedom14.30Siena
Novaradom14.30Olbia
Piacenzadom14.30Lucchese
Pro Vercellidom14.30Pistoiese
Juventus U23dom16.30Gozzano
Pro Patriadom16.30Alessandria
Albissoladom18.30Cuneo
Pontederadom18.30Pisa
MONDO AMARANTO
Elisa sposa e tifosa appassionata
NEWS

L'Arezzo in visita ai bambini del San Donato. Un raggio di sole amaranto in vista del Natale

Il dg Pieroni e mister Dal Canto hanno guidato la delegazione che stamani si è recata presso i reparti di pediatria e ostetricia dell'ospedale. Il ringraziamento del personale medico: ''Siete un esempio per tutti, anche per noi che giochiamo partite con la salute''. Il capitano Cutolo: ''Felici di portarvi un sorriso''



Dolcetti e biscotti, gadget con il logo della squadra amaranto. Ecco i doni che questa mattina una folta delegazione della Ss Arezzo ha consegnato in pediatria e in ostetricia all’ospedale aretino. Doni in vista del Natale, che vanno a rallegrare bambini e mamme durante la loro degenza in ospedale.

Il gruppo amaranto, che ha visto la presenza dell’allenatore Alessandro Dal Canto e del direttore generale Ermanno Pieroni, è stato accolto nella hall del San Donato da Massimo Gialli, direttore dell’ospedale e da Marco Martini, direttore della pediatria. Dopo essersi tutti riuniti nella sala della ludoteca, i doni sono stati consegnati nelle mani dei bambini, che hanno ringraziato con grandi sorrisi.

 

“Grazie per questo splendido gesto – hanno dichiarato Gialli e Martini. Non è la prima volta che la squadra di calcio dell’Arezzo viene a trovarci con dei doni. Siete un esempio per tutti, non solo perché rappresentate la nostra città ma perché anche noi, qui, abbiamo ogni giorno delle “partite” da affrontare, quelle della salute dei nostri piccoli pazienti. Queste occasioni sono un raggio di sole che rende più allegra la loro degenza”.

 

Ha poi preso la parola il capitano della squadra Nello Cutolo, che ha sottolineato: “Le vostre partite sono sicuramente più importanti di quelle che giochiamo noi e siamo felici di portare qualche sorriso in corsia, soprattutto se si tratta dei bambini”.


scritto da: La Redazione, 06/12/2018





L'Arezzo in visita ai reparti di pediatria e ostetricia
comments powered by Disqus