Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 14a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Monza22Carrarese
Albinoleffe10Pontedera
Arezzo21Olbia
Juventus U2302Pistoiese
Lecco02Renate
Pianese20Pergolettese
Novara21Como
Pro Patria00Alessandria
Pro Vercelli11Giana Erminio
Siena11Gozzano
MONDO AMARANTO
Daniele e Valentina sposi
NEWS

Basit e Pinto squalificati: saltano l'Entella. Ricorso Pelagatti, l'Arezzo: ''Non fu atto violento''

Il giudice sportivo ha inflitto tre giornate di stop al centrocampista, espulso con il rosso diretto a Piacenza, e una al difensore. Entrambi salteranno la Virtus Entella, il ghanese anche la trasferta con il Gozzano e il match del 26 con la Pistoiese. Domani davanti alla corte di giustizia federale si discute la sospensione di due turni per il difensore espulso contro l'Alessandria. Non utilizzabili le immagini televisive, l'avvocato Chiacchio chiederà un supplemento di referto all'arbitro Santoro per ottenere lo sconto



l'espulsione di Basit a PiacenzaTre giornate di squalifica a Basit per l'espulsione rimediata ieri a Piacenza ''per aver colpito volontariamente con un calcio al collo un avversario senza avere la possibilità
di giocare il pallone''. Un turno a Pinto, ammonito dopo il novantesimo e arrivato a cinque cartellini gialli. Entrambi salteranno la partita di domenica contro la Virtus Entella, Basit anche la trasferta del 23 dicembre con il Gozzano e il match del 26 con la Pistoiese.

I provvedimenti del giudice sportivo sono stati pubblicati poco fa (ci sono anche le due giornate di squalifica per Remedi della Pro Piacenza ''per atto di violenza verso un avversario senza avere la possibilità di giocare il pallone''). Per il ghanese quello del ''Garilli'' è il terzo cartellino rosso della sua stagione, fatta di grandi giocate (bellissimo il gol alla Carrarese) e clamorose ingenuità: a Siena e contro la Pro Patria venne cacciato anzitempo per somma di ammonizioni, ieri invece l'arbitro gli ha mostrato il rosso diretto.

Un episodio che sta facendo discutere anche a diverse ore di distanza: le immagini mettono in evidenza l'entrata a gamba tesa di Nolè, con Basit che riesce comunque a giocare il pallone e che poi colpisce al collo l'avversario con la scarpa. Un contatto che Annaloro, che poco prima aveva espulso Remedi della Pro Piacenza per un tackle durissimo su Luciani, giudica volontario e sanziona con il rosso.

Per domenica, quindi, Dal Canto avrà diverse assenze pesanti. Oltre a Benucci, Belloni e Salifu, mancheranno anche Pinto e Basit. Non solo, c'è in sospeso la questione Pelagatti. Il difensore, espulso contro l'Alessandria, deve scontare un altro turno di squalifica ma l'Arezzo ha presentato un ricorso urgente per avere uno sconto.

 

 

Il caso verrà discusso domani dalla corte di giustizia federale. La società amaranto ha affidato le carte all'avvocato Edoardo Chiacchio, che dovrà trovare l'appiglio giusto per scardinare la decisione del giudice sportivo. Non è facile, perché il direttore di gara, Santoro di Messina, ha scritto nel rapporto che quello di Pelagatti è stato ''un atto di violenza verso un avversario a gioco fermo''. E con questo capo d'imputazione, non si scappa: le giornate di squalifica sono due.

Chiacchio chiederà però un supplemento di referto all'arbitro, perché l'episodio, rivisto con le immagini televisive, ha connotati ben diversi: c'è la provocazione di Santini innanzitutto e solo dopo il gesto di Pelagatti che si volta e colpisce in modo lieve, quasi inavvertitamente, l'avversario, il quale poi crolla a terra accentuando evidentemente gli esiti del contatto.

I filmati video non possono essere utilizzati e quindi non hanno valore. E' chiaro però che anche Santoro avrà rivisto l'episodio e, se facesse refertare un'impressione diversa rispetto a quella messa nero su bianco subito dopo il match, lo scenario cambierebbe. L'obiettivo quindi è ridefinire il gesto di Pelagatti e cancellare l'aggettivo ''violento'' che è il vero vulnus della situazione.

La sentenza è attesa per domani pomeriggio e sarà decisiva per la stesura della formazione che domenica pomeriggio affronterà la Virtus Entella al Comunale.

 

scritto da: Andrea Avato, 13/12/2018





Arezzo-Alessandria 1-1, l'espulsione di Pelagatti

Pro Piacenza-Arezzo 2-1
comments powered by Disqus