Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Claudio e Daniele in trasferta a Venezia
NEWS

Mercato aperto fino al 31 gennaio. Arbitri, auricolari anche in C. Si riparte con i ripescaggi

E' probabile che la campagna trasferimenti invernale, la cui chiusura era fissata per il 18 gennaio, venga prolungata fino a fine mese, andando così a sovrapporsi alle gare del 20, 23 e 27 gennaio. Intanto sono in arrivo dotazioni tecnologiche più moderne anche per le terne della Lega Pro, che a fine stagione manderà quattro squadre in B tramite i risultati del campo. E altre tre tramite i ripescaggi con criteri tutti da stabilire



CALCIO MERCATO - Mentre la Lega di serie A deciderà oggi se prorogare la chiusura del mercato invernale al 31 gennaio, la Lega B e Lega Pro valutano il da farsi. Nel caso da via Rossellini emerga una decisione in tal senso, le due leghe minori sono pronte a uniformarsi, ovviamente dopo un accordo e una votazione tra i club. Il campionato di serie C, dopo la pausa invernale, tornerà il 20 gennaio con la seconda giornata di ritorno. Se la sessione di campagna trasferimenti dovesse essere allungata, andrà a sovrapporsi alle partite del 20, 23 e 27 gennaio.

 

AURICOLARI PER GLI ARBITRI - Oggi, per gli auguri di Natale a Coverciano, si sono incontrati il presidente Marcello Nicchi, il designatore per la Lega Pro Danilo Giannoccaro e il presidente Francesco Ghirelli. Tra gli obiettivi della serie C c'è quello di dotare arbitri e assistenti degli auricolari, esattamente come succede in A e in B. Un primo passo per risolvere alcuni dei problemi emersi anche in questa stagione. Aspettando il Var...

 

FORMAT CAMPIONATO - Il 18 gennaio il Collegio di garanzia dello sport discuterà i ricorsi di Virtus Entella e Lega di serie B riguardo il format del torneo cadetto. Per adesso, dopo il consiglio federale dell'altro ieri, la linea è chiara: si torna a 22 squadre. Dalla serie C saliranno le prime classificate dei tre gironi e la vincente dei play-off. Altre tre squadre verranno ripescate, con criteri da stabilire, per ripristinare il quadro delle 22 società iscritte (adesso sono 19). Dopo un'estate intera funestata dai ricorsi e controricorsi proprio sui ripescaggi, tra pochi mesi si ricomincerà daccapo.

 

scritto da: La Redazione, 20/12/2018





comments powered by Disqus