Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Samuele a Melbourne - Australia
NEWS

Amaranto al lavoro, mercoledì si rigioca. Sabato anticipo a Pontedera

Allenamento pomeridiano allo Junior Camp per preparare la partita di dopodomani contro l'Orvietana, invischiata nella lotta per evitare i play-out. Da verificare le condizioni di Bucchi e Pecorari, mentre è in arrivo la squalifica per Martinez



gli amaranto già al lavoro per la partita con l'OrvietanaNon ci sono soste in questa settimana. Mercoledì si rigioca per il campionato, con il turno del 25 aprile che potrebbe emettere i primi verdetti sia in testa che in coda alla classifica. Con un punto a Viterbo, infatti, il Pontedera sarebbe aritmeticamente certo del primo posto, mentre l'Arezzo ha già blindato la seconda posizione che consentirà agli amaranto di disputare al Comunale le prime due partite dei play-off. Situazione intricata anche in fondo, con le ultime due che retrocedono direttamente in Eccellenza e i play-out che dovrebbero mettere di fronte terz'ultima e sest'ultima, quint'ultima e quart'ultima. Ma bisogna usare il condizionale, visto che gli spareggi verranno giocati solo se il distacco fra le contendenti è al massimo di 8 punti. Ad oggi, andrebbero giù dirette Sansovino, Group Castello e Zagarolo (-11 dall'Orvietana), mentre Pontevecchio e Flaminia si contenderebbero un posto in serie D.

Dopodomani contro l'Orvietana Bacis potrà contare sui rientri di Macellari e Crescenzo, ma non ci saranno Martinez (squalificato) e probabilmente nemmeno Bucchi (che deve smaltire il guaio muscolare al polpaccio) e Pecorari (uscito a inizio ripresa a Castel Rigone), le cui condizioni verranno testate nell'allenamento pomeridiano allo Junior Camp. Stasera intanto il presidente Gino Severini e il dottor Umberto Zerbini saranno ospiti della trasmissione Block Notes, in onda alle ore 21.30 su Teletruria, per parlare del villaggio amaranto e del futuro dell'Arezzo.

 

scritto da: Andrea Avato, 23/04/2012





Castel Rigone-Arezzo 1-2, immagini della partita

Castel Rigone-Arezzo 1-2
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Giotto, il 24/04/2012 alle 08:49

Foto Commenti

Alcune domande:

quali posizioni in classifica danno diritto ad accedere ai play off (la Viterbese può aspirare ai play off?)? Poi come funzionano i play off? Girone o eliminazione diretta?

Quando si gioca a Pontedera? Sabato o domenica?

Grazie

Commento 2 - Inviato da: Andrea Avato, il 24/04/2012 alle 10:03

Foto Commenti

I play-off li giocano le squadre dalla seconda alla quinta posizione. Gara secca: 2° contro 5° e 3° contro 4° con eventuali supplementari (domenica 13 maggio). In caso di parità, passa la meglio piazzata in classifica. Poi le due vincenti si affrontano ancora in gara secca come sopra (mercoledì 16 maggio). Dai nove gironi nazionali vengono fuori 9 squadre, cui si aggiunge la migliore semifinalista di Coppa Italia dilettanti. Totale, 10 squadre con 5 teste di serie stabilite dalla Lnd. Le teste di serie giocano in casa la gara secca (domenica 20 maggio, senza supplementari ma con eventuali rigori). Ne passano 5 cui si aggiunge la perdente della finale di Coppa Italia, sempre con teste di serie che rigiocano in casa la gara secca (domenica 27 maggio). Restano 3 squadre cui si aggiunge la vincente della Coppa Italia per la semifinale (domenica 3 giugno, gara secca in campo neutro). Il 10 giugno in campo neutro c'è la finale. Se arrivi in fondo, quindi, giochi 6 partite. 

 

Comunque il regolamento è qua.

 

Commento 3 - Inviato da: Giotto, il 24/04/2012 alle 10:27

Foto Commenti

Azzz.... ma complicato..... facciamo che ci guardiamo di volta in volta, se passiamo i turni. Grazie comunque, molto preciso.

Partenda dalla prima partita, immagino che l'Arezzo chiederà l'anticipo al sabato sera con diretta su Sky Sport 1 o Rai Uno, visto che domenica 13 maggio alle 9:00 il Papa atterra con l'elicottero dentro lo Stadio Comunale. O spostiamo l'elicottero oppure giochiamo la partita nel piazzale dello stadio, però occhio ai druscioni sull'asfalto....

Commento 4 - Inviato da: Amaranta, il 24/04/2012 alle 10:40

Foto Commenti

Partenda dalla prima partita, immagino che l'Arezzo chiederà l'anticipo al sabato sera con diretta su Sky Sport 1 o Rai Uno, visto che domenica 13 maggio alle 9:00 il Papa atterra con l'elicottero

in un articolo di qualche giorno fa, si prospettava la possibilita' addirittura di giocarla di lunedi' anziche' di sabato, dal momento che anche sabato servirebbe all'organizzazione del papa....

Commento 5 - Inviato da: Amaranta, il 24/04/2012 alle 10:42

Foto Commenti

Quindi noi per ora abbiamo la certezza di giocare in casa le prime due....poi la lega decidera' se siamo abbastanza importanti per essere teste di serie... Embarassed

Commento 6 - Inviato da: frick, il 24/04/2012 alle 13:29

Foto Commenti

Siamo sicuri solo della prima: se passiamo il turno anche della seconda!

Una per volta!! Smile

Le teste di serie saranno decise in base alla media punti fatti in campionato (punti / partite) delle squadre che passno i vari turni.

Commento 7 - Inviato da: Giotto, il 24/04/2012 alle 16:04

Foto Commenti

In effetti è plausibile spostarla al lunedì sera, poichè giocare sabato pomeriggio sarebbe un bel problema. Considerato che la partita finisce a metà pomeriggio, resterebbe poco tempo per pulire gli spalti e piazzare chissà quali congegni e mettere in sicurezza l'area per l'atrrivo di un elicottero con il papa dentro...