Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Gubbio11Vis Pesaro
Imolese15Mantova
Matelica10V. Verona
Samb04Sud Tirol
Feralpi Salò10Legnago
Perugia30Modena
Carpi00Fermana
Fano11Ravenna
Triestina22Arezzo
Padova00Cesena
MONDO AMARANTO
Daniele e Valentina sposi
NEWS

Oltre la rivalità. Uno striscione per Arturo: la vicinanza di Arezzo, il ringraziamento di Siena

Domenica la sud ha manifestato la sua solidarietà al 17enne dei Boys morto dopo essere stato investito da un camioncino. Un gesto molto apprezzato sulla sponda bianconera. Da parte della curva Minghelli anche messaggi in memoria di Stefano e Daniele, tifosi del Chieti e dell'Inter



(foto pagina Facebook L'Arezzo in curva)La vicinanza di Arezzo, il ringraziamento di Siena. Domenica la Minghelli ha esposto uno striscione con una scritta molto semplice ma dal grande significato. ''Ciao Arturo'' si leggeva sul viale che porta allo stadio e il riferimento era ad Arturo Pratelli, un ragazzo di 17 anni morto dopo essere stato investito da un camioncino lungo una strada provinciale. 

Calciatore in erba, contradaiolo dell'Aquila, tifoso della Robur: la sua scomparsa ha toccato profondamente la città del Palio e tante curve italiane, unite dal vincolo della solidarietà. In questo caso, neanche il campanile che storicamente divide Arezzo e Siena, ha rappresentato un freno e la curva sud ha voluto dedicare ad Arturo un messaggio di saluto, che sulla sponda bianconera è stato apprezzato oltre che commentato con rispetto e favore.

''Un applauso alla tifoseria organizzata aretina per questo bellissimo gesto, un gesto istintivo di cuore, per dimostrare a tutti che anche nel calcio e nelle tifoserie esistono valori e principi. Grazie tifosi della Curva Sud Lauro Minghelli, grazie Arezzo'' si legge sul blog "Massi lo sa", mentre il sito del club Fedelissimi ha pubblicato la foto dello striscione.

Domenica sono stati esposti anche altri due striscioni, sempre dello stesso tenore: uno in ricordo di Stefano, 33enne tifoso del Chieti, scomparso dopo una lunga malattia, e un altro in memoria di Daniele, il tifoso nerazzurro morto durante gli scontri intorno a San Siro, prima di Inter-Napoli.

 

scritto da: Andrea Avato, 03/01/2019





Gli striscioni della sud in memoria di chi non c'è più
comments powered by Disqus