Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 31a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pro Patria3-0tavPro Piacenza
Alessandria00Virtus Entella
Carrarese30Arezzo
Novara13Cuneo
Olbia01Pisa
Pro Vercelli40Arzachena
Albissola11Gozzano
Siena10Lucchese
Piacenza10Pistoiese
Pontedera10Juventus U23
MONDO AMARANTO
Orla e Bigio in Sardegna
NEWS

Più collaborazione, meno polemiche. Dal Canto ospite degli arbitri aretini: cercasi dialogo

Domani sera il mister amaranto è stato invitato dalla sezione Aia e si confronterà con la platea composta da direttori di gara e assistenti di linea. Obiettivo: costruire un rapporto più proficuo. In questa stagione l'Arezzo si è sentito spesso vessato: sette espulsioni, undici giornate di squalifica, nessun rigore a favore. L'ultimo penalty calciato risale addirittura al 29 marzo



una fase concitata di Lucchese-Arezzo, prima giornata di campionatoQuando e dove è stato assegnato l'ultimo rigore all'Arezzo? In pochi saprebbero rispondere a bruciapelo perché il dato statistico ormai è lontano nel tempo. Bisogna tornare indietro al 29 marzo per ritrovare un giocatore amaranto sul dischetto: quel giorno si giocava in casa della Pro Piacenza e fu Cutolo a segnare dagli undici metri. La gara poi finì con una vittoria per 2-1.

In tutto il 2018 sono soltanto due i rigori concessi all'Arezzo. Uno l'abbiamo appena citato, l'altro è addirittura del 28 gennaio, lo trasformò Moscardelli sotto la sud contro il Piacenza ma in quel caso non servì per evitare la sconfitta.

La lista finisce qua. Nella stagione in corso agli amaranto non sono mai stati assegnati penalty. Quella amaranto è l'unica società in tutta la serie C a trovarsi in una situazione del genere, il che ha fatto discutere non poco: anche il presidente La Cava dopo la partita con la Lucchese del 30 dicembre non le mandò a dire, puntando il dito contro l'arbitraggio. Per completare la tabella dei numeri, va detto che l'Arezzo si è visto fischiare contro due rigori (entrambi sbagliati dal Siena e dalla Pro Patria).

Altro tema scottante è quello delle espulsioni, finora ben sette. Basit è stato cacciato tre volte per un totale di 5 giornate di squalifica, Sala una volta (1), Belloni una volta (2), Pelagatti una volta (2) e Dal Canto una volta (1). Tre i cartellini rossi a favore: Castagna e Bernardini lasciarono la Lucchese in nove, Benedetti lasciò il Pontedera in dieci, idem Remedi con la Pro Piacenza.

Un po' più soft il bilancio delle ammonizioni: finora, a girone di ritorno già iniziato, soltanto Pinto è stato squalificato per aver raggiunto il tetto di cinque gialli. Gli altri sono tutti sotto la soglia.

Premesso tutto ciò, Alessandro Dal Canto domani sera sarà ospite dell'arbitro club alle ore 21. Un incontro voluto dal presidente della sezione aretina, Sauro Cerofolini, e accettato di buon grado dal mister amaranto. Non si parlerà di episodi specifici, ovviamente, ma di come andrebbe impostato il rapporto tra direttori di gara, allenatori e calciatori al fine di vivere novanta minuti tranquilli.

Dal Canto porterà le sue esperienze da ex calciatore e da allenatore, confrontandosi con la platea composta da arbitri e assistenti di linea. Sperando che il dialogo si riveli veramente fruttuoso.

 

scritto da: Andrea Avato, 09/01/2019





comments powered by Disqus