Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Matteo sulle nevi di Alleghe
NEWS

Partitella in famiglia, segna anche Remedi. Si rivedono Benucci e Salifu. Basit infortunato

Allenamento domenicale: finisce 12-1 con gol della Berretti firmato dallo stagista americano Alex Zecca. Triplette per Brunori e Zini. Il centrocampista ghanese fermo per noie muscolari. Domani il giorno dell'ufficialità per il trasferimento di Cenetti all'Albissola. Dal Canto a Rmc Sport: ''Obiettivo salvezza archiviato, adesso proviamo a restare lassù''



mister Dal Canto, obiettivo salvezza archiviato PARTITELLA - Gli amaranto hanno giocato una partitella in famiglia questa mattina all'interno dello stadio. Contro la prima squadra una selezione di ragazzi della Berretti in un allenamento mirato con quattro tempi di trenta minuti ciascuno.

Questi gli undici giocatori che hanno disputato i primi due tempi: Melgrati; Mosti, Borghini, Pinto, Varutti; Tassi, Foglia, Remedi; Bruschi; Persano, Cutolo.

In gol Remedi, bravo Ubirti in più occasioni, in particolare su una conclusione a botta sicura di Cutolo. La deviazione del giovane portiere amaranto, con l’aiuto della traversa, ha evitato la rete del 2-0. Nella seconda frazione la selezione Berretti ha trovato il gol con un’azione di contropiede finalizzata da Alex Zecca, giovane stagista americano in gruppo da qualche giorno. Allo scadere Cutolo ha saltato in dribbling un nugolo di avversari e poi l'ha messa all'incrocio con il destro.

Negli altri due tempi mister Dal Canto ha schierato questa formazione: Pelagotti; Zappella, Pelagatti, Burzigotti, Sala; Benucci, Salifu, Keqi; Serrotti; Brunori, Zini.

Il terzo tempo si è aperto con tre gol di Brunori, bravo prima a tu per tu con il portiere e poi a finalizzare un cross basso dal fondo di Sala. C’è spazio anche per l’incornata di Burzigotti e per l’azione personale di Benucci. A cavallo di terzo e quarto tempo, tripletta di Zini. Nel finale in gol Keqi e Pelagatti (12-1).

Lavoro a parte per Luciani, Buglio e Basit, con i primi due che già da martedì torneranno in gruppo. Il ghanese deve ancora smaltire i postumi di una contusione che gli sta creando noie muscolari.

 

DAL CANTO - L'allenatore amaranto ha parlato a RMC Sport Live Show. E ha fatto il punto della situazione in casa amaranto. "Il nostro campionato è iniziato tardi, abbiamo avuto difficoltà a gestire l'attesa. Poi invece è arrivata la fatica per le tante gare che dovevamo recuperare, una situazione che non ha giovato neanche allo spettacolo. Non eravamo partiti per puntare in alto in classifica ma sono stati bravissimi i ragazzi. Oggi siamo lì e credo che l'obiettivo salvezza lo abbiamo archiviato, quindi proveremo a fare del nostro meglio".

Bianchimano del Perugia e Gori del Foggia sono due obiettivi di mercato per l'attacco. Il mister ha detto: ''Sono elementi interessanti anche se stanno giocando poco in serie B. ´╗┐Vorremmo inserire un giocatore capace di alzare la qualità del reparto, altrimenti non facciamo niente. Su giocatori così ci sono tante squadre, vediamo che succede".

 

MERCATO - Intanto domani dovrebbe essere il giorno dell'ufficialità per il trasferimento di Giacomo Cenetti (89) all'Albissola, dove ritroverà mister Bellucci. Cenetti, fuori lista dall'estate, lascia l'Arezzo dopo due anni con 38 presenze e un gol, segnato nello scorso torneo a Olbia. 

Sempre domani il collegio arbitrale pubblicherà le decisioni riguardo la richiesta di svincolo di alcuni calciatori della Pro Piacenza. Fra questi c'è anche Lorenzo Remedi (91), centrocampista che ha già iniziato ad allenarsi con l'Arezzo. Non appena arriverà il via libera, la società amaranto provvederà al tesseramento.

Per quanto riguarda il mercato, tra i movimenti in ingresso potrebbe esserci anche quello di Samuele Di Matteo (99), esterno mancino cresciuto nelle giovanili del Pescara e svincolato dal Borgosesia. 

 

scritto da: La Redazione, 13/01/2019





comments powered by Disqus