Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 28a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pro Piacenza0-3tavNovara
Gozzanosab16.30Alessandria
Arezzodom14.30Olbia
Arzachenadom14.30Cuneo
Carraresedom14.30Pontedera
Juventus U23dom14.30Lucchese
Pro Patriadom14.30Albissola
Pro Vercellidom14.30Pisa
Virtus Entelladom14.30Piacenza
Pistoieselun20.45Siena
MONDO AMARANTO
Gabriele tra i ghiacciai dell'Alaska
NEWS

Remedi si presenta: ''Pronto per dare un aiuto''. Sfuma Bianchimano: prestito al Catanzaro

Conferenza stampa del neo centrocampista, arrivato dalla Pro Piacenza dopo lo svincolo ottenuto al collegio arbitrale. Classe 91, sarà a disposizione di Dal Canto già dalla trasferta di Vercelli. Sul mercato è saltata l'opzione legata al centravanti del Perugia, trasferito ai calabresi nel girone C. Adesso l'obiettivo è Gori del Foggia. Nove elementi in lista d'uscita



Lorenzo Remedi in allenamento all'antistadioPresentazione ufficiale per Lorenzo Remedi, classe 91, centrocampista che arriva dalla Pro Piacenza dopo aver ottenuto lo svincolo dal collegio arbitrale. Sei mesi complicati quelli in rossonero, cominciati bene e chiusi nel modo peggiore, con mezza squadra che ha chiesto e ottenuto di rescindere il contratto.

Remedi (che ha firmato fino a giugno) porta sostanza ed esperienza al reparto di centrocampo, finora ottimo per qualità e attitudine al palleggio ma bisognoso di un'iniezione di fisicità. Proprio queste sono le caratteristiche del neo amaranto, che domenica sarà a disposizione di Dal Canto per la trasferta di Vercelli. Il giocatore ha scelto la maglia numero 18.

Intanto è sfumata la possibilità di arrivare ad Andrea Bianchimano, classe 96, centravanti del Perugia. Attaccante di stazza, l'anno scorso si era messo in luce alla Reggina, segnando 9 gol che gli erano valsi la chiamata in serie B, dove però ha trovato poco spazio. Sul giocatore c'erano diversi club di Lega Pro, ma lui insieme al Perugia alla fine hanno scelto Catanzaro, attualmente quarto nel girone C. Il trasferimento è con la formula del prestito.

Un nome in meno sulla lista di Pieroni e Testini, quindi, che comunque avevano individuato in Gabriele Gori (99) un'alternativa importante. Prima punta, cresciuto nel vivaio della Fiorentina, il ragazzo è in prestito a Foggia ma ha avuto poche occasioni per mettersi in mostra. Arezzo potrebbe essere una buona soluzione, anche se la prospettiva di scendere in C è un freno alla trattativa.

Lunga la lista degli elementi in esubero che l'Arezzo sta cercando di piazzare: il portiere Melgrati, i difensori Belvisi, Danese, Mosti e Varutti, i centrocampisti Cenetti, Keqi e Stefanec, l'attaccante Choe. 

 

scritto da: Andrea Avato, 18/01/2019





La presentazione amaranto di Lorenzo Remedi

comments powered by Disqus