Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 29a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese00Triestina
Samb10Arezzo
Fano11Fermana
Matelica51Legnago
Cesena02Vis Pesaro
Feralpi Salò40V. Verona
Gubbio31Ravenna
Padova10Perugia
Carpi30Modena
Mantova11Sud Tirol
MONDO AMARANTO
cena di gruppo in Catenaia
NEWS

Ipnotico Pelagotti: para il rigore e salva il risultato. E' un'altra perla che vale punti pesanti

Come a Siena contro Cianci, il portiere intuisce il tiro di Cecconi dal dischetto e mette la firma su un risultato prezioso per il morale e la classifica, meritandosi il premio della redazione. Secondo posto per Buglio, a segno con un piattone sinistro chirurgico che ha spaccato la partita. In terza posizione c'è Serrotti, in campo con la febbre e nonostante tutto formidabile assistman



Pelagotti intercetta il rigore di CecconiVola Alberto Pelagotti, sia in campo che nella classifica della perla amaranto. Ad Arzachena il portiere ha salvato il risultato a metà secondo tempo, parando il rigore calciato da Cecconi e conquistandosi il premio di giornata della nostra redazione. Innanzitutto il dato statistico: tre penalty contro l'Arezzo in campionato, nessuno andato a segno. E se Le Noci lo calciò fuori, il portiere è stato decisivo sia domenica in Sardegna che a Siena, contro Cianci, a settembre. Stavolta il numero 22 amaranto non ha dovuto nemmeno fare gli straordinari: gli è bastato intuire il tiro mancino dell'avversario e andare a terra in rapidità per neutralizzare la conclusione a pelo d'erba. Un gesto tecnico che ha consentito all'Arezzo di vincere la partita e a Pelagotti di avvicinarsi a Brunori nella graduatoria del premio.

 

Al secondo posto si piazza Davide Buglio, autore del gol che ha spaccato la partita dopo 17 minuti. Il talentuoso centrocampista mancino è un habitué della nostra rubrica e si è confermato pure stavolta: chirurgico il suo piattone sinistro sul cross di Serrotti, con la palla che è passata di fianco al difensore e si è infilata in rete alla destra di Ruzittu. Coordinazione e tecnica in grande evidenza per questo gol che è il sesto di Buglio in campionato. Il mediano aveva giù punito l'Arzachena nel match di andata, firmando la rete del pareggio che poi dette il là alla rimonta amaranto.

 

In terza posizione c'è Matteo Serrotti. Il trequartista, in campo nonostante la febbre, ha messo il piede in tutte le azioni pericolose della squadra: assist a Brunori che di testa ha mandato il pallone a un palmo dal palo, assist a Cutolo che ha costretto Ruzittu a una super parata con l'aiuto del legno. E soprattutto, assist a Buglio che ha ringraziato e segnato il gol della vittoria. Una prestazione incisiva per un giocatore al quale Dal Canto non rinuncia praticamente mai e che garantisce sempre qualità e quantità.

 

CLASSIFICA PERLA AMARANTO

Brunori - 26 punti

Pelagotti - 22 punti

Buglio - 13 punti

curva Minghelli, Cutolo - 10 punti

gioco corale - 8 punti

Basit, Foglia, Persano, Sala, Serrotti - 6 punti

Pinto - 5 punti

Belloni, Pelagatti - 3 punti

Borghini, Remedi, Salifu - 2 punti

Bruschi, Burzigotti, Dal Canto, Luciani, Zappella - 1 punto

 

scritto da: Andrea Avato, 29/01/2019





Perla amaranto Arzachena-Arezzo 0-1
comments powered by Disqus