Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modenadom12.30Gubbio
Legnagodom14.30Vis Pesaro
Fanodom15Perugia
Mantovadom15Fermana
Matelicadom15Triestina
Sambdom15Carpi
Sud Tiroldom15Ravenna
Cesenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Martina e Davide al teatro di Epidauro - Grecia
NEWS

Group Castello e Zagarolo in Eccellenza. Castel Rigone più vicino al quinto posto

Arrivano altri verdetti dalla penultima giornata di campionato: dopo la Sansovino, anche tifernati e laziali scendono di categoria. Il distacco dalle sest'ultime è infatti troppo ampio e nemmeno un'altra vittoria li riporterebbe in corsa. Quasi scontato che l'unico play-out metterà di fronte Pontevecchio e Orvietana, mentre la squadra di Mezzanotti è la candidata più probabile per affrontare l'Arezzo nei play-off



il Castel Rigone probabile avversario degli amaranto nei play-offOltre alla Sansovino, retrocessa già da mercoledì, pure Group Castello e Zagarolo hanno detto addio alle speranze di salvezza. Entrambe a quota 31 punti, sono staccate di 12 lunghezze dalle sest'ultime, che adesso sono Deruta e Viterbese. Anche nel caso in cui dovessero guadagnare una vittoria domenica prossima, salirebbero al massimo a -9, un distacco troppo ampio per spareggiare. Il regolamento infatti prevede che i play-out vengano disputati solo se il divario fra le contendenti è al massimo di 8 punti. In virtù di questo, a Deruta e Viterbese manca un solo punticino per ottenere la permanenza in categoria. Ed è prevedibile che lo ottengano nell'ultimo turno, rispettivamente contro Sansovino e Flaminia, formazioni senza più obiettivi. L'ultima squadra retrocessa quindi, a meno di sorprese clamorose, uscirà dal play-out fra Orvietana (oggi bloccata in casa sullo 0-0 dal Pierantonio) e Pontevecchio (battuta 3-1 a Civitacastellana). Per quanto riguarda i play-off, al Castel Rigone manca un solo punto per la certezza del quinto posto. E la squadra di Mezzanotti è la più seria candidata per affrontare l'Arezzo il prossimo 14 maggio. Nell'altro scontro diretto invece sembra scontato che se la vedranno Pianese e Sporting Terni.

 

scritto da: Andrea Avato, 29/04/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Mascalzone Chianino, il 30/04/2012 alle 16:28

Foto Commenti

"E la squadra di Mezzanotti è la più seria candidata per affrontare l'Arezzo il prossimo 14 maggio." Quindi è già ufficiale che si gioca il 14? Ma se si passasse, il secondo turno sarebbe sempre il 16 o verrebbe posticipato anche quello?