Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 35a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi41Matelica
Fano01Modena
Fermana14Feralpi Salò
Padova10Gubbio
Perugia21Triestina
Samb02Cesena
Arezzo42Vis Pesaro
Mantova02Legnago
Sud Tirol20V. Verona
Imolese02Ravenna
MONDO AMARANTO
Nanci sulla neve con la papala amaranto
NEWS

Group Castello e Zagarolo in Eccellenza. Castel Rigone più vicino al quinto posto

Arrivano altri verdetti dalla penultima giornata di campionato: dopo la Sansovino, anche tifernati e laziali scendono di categoria. Il distacco dalle sest'ultime è infatti troppo ampio e nemmeno un'altra vittoria li riporterebbe in corsa. Quasi scontato che l'unico play-out metterà di fronte Pontevecchio e Orvietana, mentre la squadra di Mezzanotti è la candidata più probabile per affrontare l'Arezzo nei play-off



il Castel Rigone probabile avversario degli amaranto nei play-offOltre alla Sansovino, retrocessa già da mercoledì, pure Group Castello e Zagarolo hanno detto addio alle speranze di salvezza. Entrambe a quota 31 punti, sono staccate di 12 lunghezze dalle sest'ultime, che adesso sono Deruta e Viterbese. Anche nel caso in cui dovessero guadagnare una vittoria domenica prossima, salirebbero al massimo a -9, un distacco troppo ampio per spareggiare. Il regolamento infatti prevede che i play-out vengano disputati solo se il divario fra le contendenti è al massimo di 8 punti. In virtù di questo, a Deruta e Viterbese manca un solo punticino per ottenere la permanenza in categoria. Ed è prevedibile che lo ottengano nell'ultimo turno, rispettivamente contro Sansovino e Flaminia, formazioni senza più obiettivi. L'ultima squadra retrocessa quindi, a meno di sorprese clamorose, uscirà dal play-out fra Orvietana (oggi bloccata in casa sullo 0-0 dal Pierantonio) e Pontevecchio (battuta 3-1 a Civitacastellana). Per quanto riguarda i play-off, al Castel Rigone manca un solo punto per la certezza del quinto posto. E la squadra di Mezzanotti è la più seria candidata per affrontare l'Arezzo il prossimo 14 maggio. Nell'altro scontro diretto invece sembra scontato che se la vedranno Pianese e Sporting Terni.

 

scritto da: Andrea Avato, 29/04/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Mascalzone Chianino, il 30/04/2012 alle 16:28

Foto Commenti

"E la squadra di Mezzanotti è la più seria candidata per affrontare l'Arezzo il prossimo 14 maggio." Quindi è già ufficiale che si gioca il 14? Ma se si passasse, il secondo turno sarebbe sempre il 16 o verrebbe posticipato anche quello?