Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugia32Feralpi Salò
Samb01Padova
Sud Tirol10Vis Pesaro
Carpi42Ravenna
Modena01V. Verona
MONDO AMARANTO
Daniele e Valentina sposi
NEWS

Movimento, scatto, tiro a pelo d'erba: un gol alla Brunori, un'altra perla per la collezione

La redazione ha premiato l'attaccante per il bellissimo gesto tecnico contro la Juventus U23, che gli ha fruttato l'ottava segnatura stagionale: un concentrato di rapidità e cattiveria agonistica. Al secondo posto c'è Serrotti, che sta vivendo un ottimo momento di forma. Terza posizione per Pelagotti, decisivo a inizio ripresa sulla conclusione di Nicolussi



Matteo Brunori, 8 gol segnati in campionatoIn stagione ha tirato fuori prestazioni migliori, ma il gol che ha segnato è da applausi un'altra volta. Matteo Brunori torna a prendersi la perla amaranto di giornata e allunga il passo nella classifica del premio. A digiuno dal 26 dicembre, l'attaccante ha interrotto il periodo di astinenza con una giocata che ha fatto sobbalzare i duemila spettatori del Comunale. Dopo aver ricevuto palla sulla trequarti, si è girato in rapidità, ha allungato il passo e, in mezzo ai due centrali Andersson e Coccolo, ha trovato lo spazio per calciare a rete con il destro. Un tiro a pelo d'erba, secco e preciso, che si è infilato nell'angolino e non ha dato scampo a Nocchi. Per Brunori, è il gol numero 8 della sua stagione.

 

Al secondo posto la redazione ha votato di nuovo Matteo Serrotti. La prestazione del centrocampista, così come con il Siena e a Pontedera, è stata molto positiva sia sul piano della qualità che della quantità. Il numero 11 ha recuperato tanti palloni e, finché la squadra ha girato a pieno regime, si è proposto anche in avanti, mettendo in difficoltà la mediana della Juventus U23. E' un periodo di bioritmi alti per Serrotti, che Dal Canto non a caso considera un titolare quasi inamovibile e che schiera in campo in più ruoli diversi. 

 

Terza posizione per Alberto Pelagotti. Il portiere amaranto non è stato molto impegnato e sul gol di Mavididi non è riuscito a metterci una pezza in tuffo. Però è stato pronto e reattivo in un momento topico della gara, a inizio ripresa. Quando Nicolussi, dopo aver stoppato e dribblato in area, gli si è presentato davanti in zona tiro, è stato bravissimo a restare in piedi, attivare i riflessi e ribattere con il corpo la conclusione violenta del centrocampista bianconero. Una parata che ha evitato guai peggiori.

 

CLASSIFICA PERLA AMARANTO

Brunori - 29 punti

Pelagotti - 23 punti

Buglio, Cutolo - 13 punti

Serrotti - 12 punti

curva Minghelli - 10 punti

Foglia - 9 punti

gioco corale - 8 punti

Basit, Persano, Sala - 6 punti

Pinto - 5 punti

Pelagatti - 4 punti

Belloni - 3 punti

Borghini, Remedi, Salifu - 2 punti

Bruschi, Burzigotti, Dal Canto, Luciani, Rolando, Zappella - 1 punto

 

scritto da: Andrea Avato, 15/02/2019





Perla amaranto Arezzo-Juventus U23 1-1
comments powered by Disqus