Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Enrico e Simone alle cascate del Vachiratharn - Thailandia
NEWS

Pelagatti e Brunori, ammonizioni pesanti. Turn over obbligato e l'infermeria da svuotare

I due giocatori, entrambi in diffida, sono stati ammoniti a Cuneo e salteranno la prossima partita contro il Novara. In difesa probabile rientro di Burzigotti, mentre in attacco Dal Canto dovrà per la prima volta in stagione rinunciare al numero 9. Da verificare le condizioni di Basit, Salifu, Belloni e Butic



l'arbitro Gianpiero Miele di NolaIl turn over adesso diventa obbligato. Sono ammonizioni pesanti quelle che l'Arezzo porta indietro da Cuneo e che costringeranno Dal Canto a rivedere le scelte di formazione. Brunori e Pelagatti erano in diffida, hanno preso il cartellino giallo e dovranno entrambi saltare il Novara. 

Due sanzioni rimediate in maniera ingenua nella parte finale della gara: Brunori è stato ammonito per un battibecco a distanza con Santacroce, difensore biancorosso colpito da identico provvedimento. Pelagatti è finito sul taccuino di Miele per una protesta plateale dopo un'azione d'angolo del Cuneo, chiusa peraltro con un nulla di fatto.

 

Contro il Novara, che in attacco ha gente di peso come Eusepi e Cacia (ma anche Gonzalez) potrebbe toccare nuovamente a Burzigotti, autore del gol vittoria contro l'Olbia. Un modo per garantirsi più centimetri da sfruttare anche in proiezione offensiva, oltre che per aumentare la fisicità del reparto.

In attacco invece la situazione è più complessa, perché Brunori finora non aveva saltato nemmeno una partita. Due volte aveva cominciato dalla panchina (a Lucca e a Siena), ma si parla di una vita fa e comunque era sempre subentrato. Sabato invece Dal Canto dovrà scegliere se reinserire Persano oppure dare una chance a Zini. Oppure ancora puntare su un tandem di seconde punte come Cutolo e Rolando.

 

Butic, acquisto di gennaio, ha saltato le ultime due gare per un malanno fisico, Belloni deve recuperare dopo un brutto virus gastrointestinale. In settimana lo staff medico verificherà anche le condizioni di Basit (influenza) e Salifu (problema muscolare), assenti a Cuneo.

Tornerà a disposizione Remedi, che ha scontato le due giornate di squalifica e ha ripulito la sua fedina disciplinare. Oggi giorno di riposo, la squadra riprenderà ad allenarsi domani.

 

scritto da: La Redazione, 03/03/2019





Cuneo-Arezzo 1-0
comments powered by Disqus