Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia
PLAY OFF
Pisa21Carrarese
Imolese13Monza
Catanzaro22Feralpi Salo
Viterbese02Arezzo
Catania11Potenza
PLAY OUT
Lucchese20Cuneo
Cuneo01Lucchese
IN SERIE D
Cuneo, Fano
MONDO AMARANTO
Sava, Poggio, Strip e Gamba in posa con Riccardo Schicchi
NEWS

L'Arezzo torna a Carrara dieci mesi dopo. Flashback di una giornata che ha segnato la storia

Via alla prevendita dei biglietti per la partita di sabato (costo 10 euro, inizio alle 14.30). I colori amaranto rientrano nello stadio che il 5 maggio di un anno fa segnò la vittoria della battaglia totale. Le lacrime di Pavanel, il gol di Cellini, il settore ospiti con 500 tifosi, l'abbraccio La Cava-Anselmi, il bagno di folla allo stadio: flashback di un sabato memorabile



5 maggio 2018, la vittoria della battaglia totaleProbabilmente non saranno 500 come il 5 maggio di un anno fa, ma la trasferta di Carrara sta solleticando tanti tifosi aretini. Si gioca sabato alle 14.30 e i vessilli amaranto torneranno per la prima volta nello stadio della vittoria totale, del gol di Celini al minuto 89, della salvezza senza play-out.

La suggestione è forte, anche perché il ricordo di quella giornata è freschissimo. Sono trascorsi soltanto dieci mesi da quando l'Arezzo andò a fare l'ultimo colpo di una stagione travagliata e chiusa con un'impresa storica.

 

I sostenitori amaranto potranno acquistare i biglietti per il settore ospiti (620 posti) sul sito www.etes.it fino alle ore 19 di venerdì. Il giorno della gara le biglietterie dello stadio NON saranno aperte. Il prezzo è di € 10,00 (più diritti di prevendita).

Sarebbe interessante conoscere qual è lo screenshot del 5 maggio che ognuno di noi si porta dietro più di tutti gli altri: un episodio, un aneddoto, un'immagine, una sensazione. Di sicuro sabato ci sarà un flashback dietro l'altro, anche se poi l'importanza della partita prenderà il sopravvento.

 

Di seguito un elenco di frames legati a quel sabato: il settore ospiti; la corsa all'impazzata di Pavanel; lo striscione in ricordo del Nonno; il gol di Cellini; il gol sfiorato da Moscardelli con un pallonetto da cinquanta metri; Semprini terzino sinistro; gli aggiornamenti live su Prato-Siena; il saluto della squadra ai tifosi prima del fischio d'inizio; le lacrime di Pavanel nelle interviste post gara; il sindaco Ghinelli che applaude la squadra; la foto ricordo dei calciatori davanti ai tifosi; il ritorno allo stadio tra due ali di folla; il lancio delle maglie e dei calzoncini; i curatori fallimentari che annunciano la fine dell'esercizio provisorio; Cosmi che compie sessant'anni; La Cava e Anselmi abbracciati dopo la partita; lo striscione ''e ora i punti metteteveli in culo''; varie ed eventuali.

 

scritto da: Andrea Avato, 12/03/2019





comments powered by Disqus