Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Paolo a Pointe du Raz in Bretagna - Francia
NEWS

Locatelli si sfila dal calcio marcio: "Ma quale combine? Ci ho rimesso un sacco di soldi"

Il centrocampista dell'Arezzo ha rilasciato dichiarazioni spontanee a Roma, dove è stato ascoltato da uno dei sostituti di Palazzi. E ha chiarito che con la tentata combine di Ancona non ha nulla a che fare: "Non c'entrano le scommesse. Io sono stato messo di mezzo da Gervasoni ma per la retrocessione e poi per il fallimento del Mantova, ho perso un milione e 700mila euro. Il che mi scagiona completamente". E poi sul villaggio amaranto: "Per il prossimo 22 maggio, giorno dell'inaugurazione, vi preannuncio delle grandi novità..."



Tomas Locatelli, audizione spontanea alla Procura Federale“Ho chiesto io di essere ascoltato dalla Procura Federale della Federcalcio, vorrei fosse chiaro. Nei giorni scorsi ho letto un sacco di cavolate su questa storia”. Tomas Locatelli è in macchina e sta tornando da Roma, dove uno dei sostituti di Stefano Palazzi lo ha sentito riguardo la vicenda del calcio scommesse. Che poi, come precisa il giocatore, le scommesse in realtà non c’entrano nulla: “Il mio nome l’ha fatto Gervasoni, un ex compagno di squadra. Mi ha messo di mezzo per la partita Ancona-Mantova, l’ultima della stagione 2009/10, che non era nemmeno quotata e sulla quale non era possibile puntare soldi. Il giudizio su Gervasoni lo lascio da parte, cosa dovrei dire di uno che sta tirando in ballo decine di persone senza fondamento? Che vuole lavarsi un po’ la coscienza? Boh, problemi suoi. Comunque il punto è un altro: dopo quella stagione il Mantova, dove giocavo, è retrocesso è poi è fallito. Io ci ho rimesso un milione e 700mila euro. Ho fatto la vertenza all’ex presidente Lori, ma adesso mi vengono dei dubbi. Non voglio credere che qualcuno che divideva lo spogliatoio con me, poi si vendeva le partite. Ma se così fosse, perché questo è il sospetto della Procura, allora le mie spettanze non dovrei chiederle a Lori, che sarebbe una vittima come lo sono io”.
In pratica, è di tentata combine che dovranno rispondere i calciatori coinvolti in questo filone d’indagine. Ma Locatelli è andato a Roma proprio per sfilarsi dall’episodio: “Insieme al mio avvocato ho fatto presente che, se venisse mai confermato un illecito, sarei il giocatore che ci ha rimesso di più a livello economico. Mi sembra un dettaglio sufficiente a scagionarmi completamente. Questo ho detto di mia spontanea volontà. Anzi, ringrazio Palazzi e i suoi sostituti perché hanno acconsentito ad ascoltarmi nonostante avessero chiuso le audizioni da tre giorni”.
Gli articoli di giornale, l’essere finito dentro il calderone del calcio marcio senza la possibilità di chiarire fino in fondo con i media, hanno tolto a Locatelli il buon umore solo fino a un certo punto. E comunque è meglio parlare di calcio giocato: “Contro il Sansepolcro non ci sarò – ha spiegato – perché il mio polpaccio è ballerino. Ma nei play-off qualche spezzone voglio farlo. Dentro lo spogliatoio l’ho detto più volte ai compagni: questi spareggi contano, vedrete che in estate poi cambiano le carte in tavola. Dobbiamo arrivare in fondo”.
E poi? E l’anno prossimo? Locatelli ha sorriso: “E chi lo sa? Io per ora mi fermo qui, anche perché c’è il progetto del villaggio amaranto da portare avanti. Già il 22 maggio verranno fuori delle belle novità, ci stiamo mettendo tanto entusiasmo. Ma il futuro non si può decidere adesso: che Locatelli faccia il giocatore o no, conta poco. Però confesso che se andiamo in serie C, quasi quasi…”.

 

articolo pubblicato sul Nuovo Corriere Aretino

 

In allegato il video con le dichiarazioni di Locatelli di qualche giorno fa sulla vicenda

 

scritto da: Andrea Avato, 05/05/2012





Calcioscommesse, la precisazione di Tomas Locatelli

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: el lagarto, il 06/05/2012 alle 10:20

Foto Commenti

E chi più di locatelli può dare una mano alla squadra?