Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugiadom15Feralpi Salò
Sambdom15Padova
Sud Tiroldom15Vis Pesaro
Carpidom17.30Ravenna
Modenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Giotto, fedele e insolito lettore
NEWS

Caso fideiussioni, scaduti i termini per il pagamento. Il Cuneo spera, la Lucchese nei guai

I due club avevano tempo fino alla mezzanotte scorsa per versare i 350mila euro di ammenda. Il club piemontese, già penalizzato di 23 punti, ha fatto sapere di aver fatto fronte alla multa grazie ai crediti vantati presso la Lega per il minutaggio degli under. Nulla di fatto per la società rossonera, che rischia l'esclusione dal torneo. Ecco cosa succederebbe alla classifica



il Cuneo spera di evitare l'esclusione dal torneoIl campionato è a un punto di svolta, sul campo e fuori. Il termine ultimo per pagare l'ammenda di 350mila euro, inflitta a Cuneo e Lucchese per il caso fideiussioni, è scaduto a mezzanotte. E adesso cosa succederà?

Innanzitutto l'antefatto. I due club si erano iscritti al campionato con una polizza stipulata con Finworld, considerata non regolare dalla Lega Pro. La Lucchese l'aveva poi sostituita (fuori tempo massimo) con una fideiussione Cig Pannonia, anch'essa giudicata non conforme ai requisiti dalla Lega.

Dopo mesi, il 18 febbraio è arrivato il provvedimento: 8 punti di penalizzazione e 350mila euro di multa (stesso importo della fideiussione) da versare entro il 20 marzo, pena l'esclusione dal torneo. 

Il Cuneo ieri ha fatto sapere che la sanzione è stata pagata grazie ai crediti vantati presso la Lega per il minutaggio degli under, cui sono stati aggiunti 30mila euro reperiti dal club. I piemontesi confidano di aver scongiurato il pericolo dell'estromissione, anche se a breve riceveranno altre penalizzazioni in classifica per i ritardi nei pagamenti di stipendi e contributi (la squadra deve già scontare un pesante -23 per gli stessi motivi).

Diverso il caso della Lucchese, che si trova in pieno marasma societario e non ha fatto fronte all'ammenda (anche in questo caso, altre penalizzazioni in arrivo da aggiungere al -16 attuale). Salvo sorprese, verrà esclusa dal campionato ma avrà la possibilità di ricorrere in appello e quindi gli effetti del provvedimento verranno prorogati al termine della stagione. 

Ma cosa succederebbe se la Lucchese dovesse essere esclusa con effetto immediato dal torneo? Non avendo ancora completato il girone d'andata (il recupero con l'Entella è fissato per il 26 marzo), tutti i risultati del girone di andata verrebbero cancellati, mentre quelli del girone di ritorno sarebbero trasformati tutti in 0-3 a tavolino.

Un altro caso Pro Piacenza, insomma, con la classifica che verrebbe riscritta un'altra volta. La decisione della Lega Pro è attesa per oggi o domani.

 

scritto da: La Redazione, 21/03/2019





comments powered by Disqus