Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 35a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi41Matelica
Fano01Modena
Fermana14Feralpi Salò
Padova10Gubbio
Perugia21Triestina
Samb02Cesena
Arezzo42Vis Pesaro
Mantova02Legnago
Sud Tirol20V. Verona
Imolese02Ravenna
MONDO AMARANTO
Gabriele in visita a Petra - Giordania
NEWS

L'Entella non scappa, il Pisa torna a ridosso della vetta. La Lucchese è dura a morire

La capolista fermata sullo 0-0 interno dal Siena, mentre un gol di Izzillo nei minuti finali regala tre punti pesantissimi ai nerazzurri contro la Carrarese. Pro Vercelli travolta dalla Juventus Under 23, la Pro Patria messa sotto dai rossoneri che continuano a sperare nella salvezza nonostante la crisi societaria. Tre gol e tre punti per le sarde



una fase di Pisa-CarrareseE niente, questo è il momento. L’Arezzo gioca bene, segna con Foglia, tiene testa ad un avversario lanciatissimo ma ha quasi paura a portare in fondo il risultato e chiude in affanno. Che poi il Piacenza pareggi grazie ad una sfortunata autorete di Burzigotti poco importa, i dati confermano il momento di affanno dei ragazzi di Dal Canto che non vincono da quattro turni.

I giochi rimangono comunque tutti aperti, perché nella giornata di scontri tra prime della classe Entella e Robur non si fanno male rimanendo ancorate sullo 0-0, mentre il Pisa la risolve nel finale grazie ad Izzillo che stende per l’undicesima volta in stagione la Carrarese.

L’unica che poteva davvero approfittarne era la Pro Vercelli, ma in casa della Juventus Under 23 i ragazzi di Grieco ne prendono tre (gol di Bunino, Zanimacchia e Tourè) e vedono la vetta allontanarsi di un altro passettino.

 

In coda invece si sono date un gran bel da fare. Importantissimo il successo della Lucchese al Porta Elisa contro una Pro Patria che sul campo non riesce più ad imporsi (l’unica vittoria dell’ultimo mese è arrivata a tavolino) grazie alla doppietta di Zanini, che spezza l’1-1 siglato da Bortolussi e Le Noci.

Non riesce però l’aggancio al Cuneo, dal momento che le aquile in casa tengono lo 0-0 nel derby piemontese con l’Alessandria, mentre l’Albissola si mantiene fuori dalla zona rossa grazie ai tre punti a tavolino elargiti dalla fu Pro Piacenza.

E’ rotondo anche il successo casalingo che permette all’Arzachena di liquidare il Pontedera (3-0, a segno Ruzzittu, Cecconi e Casini) e mantenere sei punti tra se e le posizioni valevoli per i playout.

 

Nelle zone di centro classifica l’Olbia trova un successo che sa di salvezza in casa della Pistoiese grazie a Peralta, Ceter e Ragatzu (inutile il momentaneo 1-2 di Fanucchi).

Il derby di Novara si chiude sullo 0-0. Poco da segnalare nell’arco del match oltre al rigore parato da Casadei, estremo difensore del Gozzano, a Buzzegoli. Per i rossoblù, sempre più vicini alla salvezza, si tratta della decima gara senza vittorie (ultimo successo a metà gennaio, 4-0 al Cuneo).

 

scritto da: Daniele Marignani, 25/03/2019





Pisa-Carrarese 1-0, la sintesi della partita

comments powered by Disqus