Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Francesco, Maurizio, Marco e Luca a San Siro
NEWS

Arezzo, un occhio al calendario e uno alla televisione. L'Alessandria vince il recupero e rivede i playoff

Cinque giornate alla fine del campionato, volata play-off molto incerta e un solo recupero ancora da disputare dopo quello di stasera tra i grigi e la Pro Vercelli (2-1 il risultato). L'altro è fissato per il 23 aprile tra Piacenza e Virtus Entella, che ieri ha espugnato Novara nel posticipo. Gli amaranto devono ancora incassare il bonus dei 3 punti a tavolino per il caso Pro Piacenza e hanno un finale in discesa. Tutto può succedere



Prima della conclusione del campionato, va ricordato che c'è ancora un solo recupero da disputare, quello del 23 aprile tra Piacenza e Virtus Entella. Stasera si è disputata Alessandria-Pro Vercelli: i grigi hanno vinto 2-1 grazie ai gol di Panizzi e Santini su rigore. La squadra di Grieco è rimasta in dieci (espulso Auriletto) ma nel finale ha accorciato le distanze con Comi. Grazie a questa vittoria l'Alessandria risale a -4 dai play-off.

 

Questo il calendario delle gare di recupero.

23 aprile, ore 20.30 / Piacenza-Virtus Entella

 

In zona play-off, c'è lotta punto su punto. Il regolamento, per chi non lo ricordasse, prevede che la prima classificata va direttamente in serie B, seconda e terza classificata vanno direttamente alla fase nazionale dei play-off, dalla quarta alla decima giocano i play-off del girone. In base a questo, nel girone A non ci sono verdetti già scritti e tutto è apertissimo.

 

Inoltre, da qui al 4 maggio conquisteranno tre punti a tavolino, per il caso Pro Piacenza, queste squadre.

Pontedera, Arezzo, Arzachena, Pro Vercelli, Juventus U23.

 

Questo il cammino che attende le pretendenti al piazzamento per la B o per i play-off (in MAIUSCOLO le partite in trasferta).

ENTELLA 63 - Albissola, PRO PATRIA, Arezzo, PIACENZA*, JUVENTUS U23, Carrarese

PIACENZA 59 - ARZACHENA, Cuneo, LUCCHESE, Entella*, Olbia, SIENA

PISA 56 - Juventus U23, ARZACHENA, Pontedera, PRO PATRIA, Novara

PRO VERCELLI 54 - CUNEO, Lucchese, PISTOIESE, riposo, OLBIA

CARRARESE 53 - PISTOIESE, Gozzano, SIENA, Cuneo, ENTELLA

SIENA 53 - Arzachena, Olbia, ALBISSOLA, Carrarese, NOVARA, Piacenza

AREZZO 52 - ALESSANDRIA, riposo, ENTELLA, Gozzano, PISTOIESE

PRO PATRIA 47 - GOZZANO, Entella, ALESSANDRIA, Pisa, CUNEO

NOVARA 43 - LUCCHESE, Alessandria, OLBIA, Siena, PISA

PONTEDERA 40 - riposo, Pistoiese, PISA, Alessandria, LUCCHESE

 

La capolista Entella, oltre ad essere in vetta con una partita da recuperare, ha comunque un calendario in salita con ben quattro scontri diretti. Il Piacenza sulla carta ha un cammino più agevole, con il rendez vou contro l'Entella in casa a 180 minuti dalla fine. Nemmeno l'Arezzo è messo benissimo (tre trasferte di qui alla fine), ma come la Pro Vercelli deve ancora usufruire del bonus dei 3 punti a tavolino. Il Pisa potrebbe scalare qualche altra posizione in virtù di un calendario sulla carta in discesa. Il campionato comunque rischia veramente di decidersi all'ultima giornata.

 

scritto da: La Redazione, 02/04/2019





comments powered by Disqus