Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Martina e Davide al teatro di Epidauro - Grecia
NEWS

All'andata un gol da sballo. Ma Cutolo non è sazio: ''Obiettivo vittoria. E voglio giocare ancora''

Il capitano amaranto, a segno nel match del Comunale con un sinistro sotto l'incrocio all'ultimo minuto, è stato intervistato dalla trasmissione ''L'Orso in diretta'', curata da Museo Grigio. ''In rosa sono il più vecchio - ha detto ai giornalisti di Alessandria - ma non ho intenzione di smettere. Lunedì proveremo a prenderci i tre punti, anche se affronteremo una squadra importante''



Cutolo esulta dopo il gol dell'andata all'AlessandriaAll'andata firmò un gol pazzesco in pieno recupero, in una delle rimonte che l'Arezzo non subì ma di cui fu artefice. In svantaggio di un gol, gli amaranto segnarono l'1-1 con un sinistro magico del capitano, che la mise all'incrocio e poi andò a esultare dalla parte opposta del campo, insieme ai tifosi della Minghelli.

 

Sarà anche per questo che Nello Cutolo è stato intervistato l'altro giorno dalla trasmissione ''L'Orso in diretta'', curata da Museo Grigio, in vista del posticipo che si giocherà lunedì alle 20.45 allo stadio ''Moccagatta'' di Alessandria.

 

“Ad Arezzo ci fu il mio pareggio nel finale, ma disputammo una grande partita e non avremmo comunque meritato la sconfitta - ha detto Cutolo. Qua sono il più vecchio e l’esperienza è qualcosa di importante non solo per quello che riguarda me, perché ci sono tanti miei coetanei che stanno facendo cose straordinarie in questa categoria. Personalmente, fino a che avrò la voglia attuale, non penso di smettere. Per fortuna sto bene, anche perché ho sempre cercato di tutelarmi fisicamente proprio per allungare la mia carriera, perciò spero di potermi divertire ancora per qualche anno.

 

Ritengo l’Alessandria una squadra importante per la categoria. Ma, con il massimo rispetto per ogni avversario, la nostra prerogativa si basa sui concetti di gioco che ci ha dato mister Dal Canto. Il fatto che sia venuto a vedere la partita di martedì dimostra che, insieme al suo staff, cura ogni minimo dettaglio. Ovviamente l’obiettivo sarà quello di fare risultato pieno, ma di fronte ci sarà un avversario forte, quindi vedremo cosa dirà il campo".

 

 

scritto da: Andrea Avato, 05/04/2019





comments powered by Disqus