Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Francesca ed Elisa in campeggio in Irlanda
NEWS

Buglio, Luciani, Cutolo, Serrotti, Brunori: un'altra azione da perla. E' mancato solo il gol

La maggior parte dei voti della redazione è andata al fraseggio costruito dagli amaranto alla mezz'ora del primo tempo, tutta in velocità e che per poco non ha fruttato la segnatura. Secondo posto per Sala, decisivo nel dribbling e nel cross che ha propiziato il gol del pareggio di Brunori. Terzo gradino del podio per Basit, tornato sui livelli del girone di andata



quasi gol amaranto dopo un fraseggio da applausiC'è anche la voce ''gioco corale'' nella classifica della perla amaranto di quest'anno. E proprio la manovra di squadra orchestrata a Chiavari ha strappato il più alto numero di consensi da parte della redazione, che ha voluto premiare il fraseggio alla mezz'ora del primo tempo, nonostante non sia stato finalizzato con il gol. Un'azione cominciata da Buglio in mezzo al campo, proseguita a destra da Luciani che di prima ha giocato palla verso la trequarti campo. Serrotti ha fatto velo e poi è andato a ricevere il passaggio di Cutolo che ha preso sul tempo i difensori dell'Entella. Stop e assist verso l'interno dell'area, dove Brunori si è trovato a calciare un rigore in movimento e purtroppo per lui e per l'Arezzo ha ciccato la conclusione. Niente segnatura, ma uno scampolo di gioco spettacolare, incisivo, che ha richiamato alla memoria l'azione costruita contro il Piacenza, quella sì finalizzata con il gol di Foglia.

 

In seconda posizione si piazza Marco Sala, protagonista di uno spunto personale d'alto livello che ha propiziato il gol del pareggio amaranto. Il terzino ha chiesto e ottenuto l'uno-due con Foglia lungo la fascia sinistra, ha dribblato verso l'interno dell'area e ha saltato netto Belli, poi ha guadagnato il fondo e ha crossato un pallone forte, teso, a pelo d'erba, su cui il portiere non è potuto arrivare. Per Brunori, che si era smarcato dal controllo dei difensori, è stato un gioco da ragazzi appoggiarla dentro da pochi passi, a due metri dalla rete. Un gol su cui Sala ha un'altissima percentuale di merito.

 

Terzo gradino del podio per Abdallah Basit. L'altra sera si è rivisto in campo il mediano frangiflutti che aveva fatto parlare di sé durante il girone di andata e che poi si era smarrito cammin facendo. Nel suo score personale un fallo da ammonizione che gli è costato la squalifica ma anche tanta quantità nel contrastare i centrocampisti avversari. A questo, che fa parte del repertorio genetico del ghanese, è stata aggiunta più qualità del solito: non solo palla scaricata laterale sulla corta distanza, ma anche alcuni lanci verticali a lunga gittata. Una prestazione che la redazione ha voluto mettere in evidenza.

 

CLASSIFICA PERLA AMARANTO

Brunori - 35 punti

Pelagotti - 25 punti

curva Minghelli, Cutolo - 17 punti

Foglia - 16 punti

Serrotti - 15 punti

Buglio - 13 punti

gioco corale - 11 punti

Sala - 8 punti

Basit - 7 punti

Persano, Rolando - 6 punti

Borghini, Pinto - 5 punti

Burzigotti, Luciani, Pelagatti - 4 punti

Belloni, Benucci - 3 punti

Dal Canto, Remedi, Salifu - 2 punti

Bruschi, Zappella - 1 punto

 

scritto da: Andrea Avato, 20/04/2019





Entella-Arezzo 2-1, spettacolare azione corale amaranto

Perla amaranto Virtus Entella-Arezzo 2-1
comments powered by Disqus