Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Egidio e Angiolo a San Siro
NEWS

Marino vince la causa. L'Arezzo deve rimborsargli 4.500 euro di stipendi

L'ex centrocampista amaranto a dicembre fece arrabbiare Martucci: chiese di liberarsi per tornare vicino casa, in Sicilia, e poi si accasò all'Ancona. "Sono stato un coglione" disse il direttore generale. Adesso la Commissione accordi economici della Lega ha condannato la società a versare le spettanze dovute al giocatore per il periodo ottobre-dicembre



Domenico Marino adesso gioca nell'AnconaDomenico Marino ha lasciato l'Arezzo a dicembre. All'epoca il direttore generale Martucci si arrabbiò molto con il giocatore e si battè il petto in conferenza stampa dicendo: "sono stato un coglione". Si riferiva al fatto che il centrocampista lo aveva convinto a liberarlo perché aveva necessità di tornare vicino casa, in Sicilia. Invece poi si accasò all'Ancona, in serie D. Adesso è arrivata un'altra notizia che a Martucci non farà molto piacere. La Commissione accordi economici della Lega, lo scorso 20 aprile, ha accolto l'istanza presentata dal calciatore, che aveva firmato un contratto di 15mila euro lordi per la stagione e che aveva ricevuto solo la mensilità di settembre. L'Arezzo è stato condannato a versare a Domenico Marino, entro 30 giorni, la somma di 4.500 euro, il corrispettivo del periodo ottobre-dicembre, avendo presentato le sue controdeduzioni fuori termine utile. 

 

scritto da: Andrea Avato, 10/05/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: DaM, il 10/05/2012 alle 10:44

Foto Commenti

Che squallore. Non per i soldi, ma per il coraggio di chiederli dopo essersene andato ad Ancona dicendo che aveva problemi familiari in Sicilia.

Commento 2 - Inviato da: DaM, il 10/05/2012 alle 11:33

Foto Commenti

tra l'altro, con questa "carta" dei problemi familiari avrebbero rotto il cazzo.

Commento 3 - Inviato da: Giotto, il 10/05/2012 alle 11:43

Foto Commenti

Si però se l'Arezzo vuole essere una società seria, sarà bene che prenda un Avvocato serio e non presenti le controdeduzioni fuori tempo massimo.

Sennò si fa la figura dei bischeri?!?!?!?!?!?

Commento 4 - Inviato da: DaM, il 10/05/2012 alle 12:34

Foto Commenti

Si però se l'Arezzo vuole essere una società seria, sarà bene che prenda un Avvocato serio e non presenti le controdeduzioni fuori tempo massimo.

Sennò si fa la figura dei bischeri?!?!?!?!?!?

per caritá, siamo d'accordo, ma la questione é marginale rispetto alla gravitá di venire meno a contratti sottoscritti adducendo motivi familiari che poi si rivelano infondati.



Commento 5 - Inviato da: free2004, il 10/05/2012 alle 13:07

Foto Commenti

...mi sembra che il Sig. Marino l' abbia fatta un pò sporca...complimenti!

Commento 6 - Inviato da: chiana, il 10/05/2012 alle 16:22

Foto Commenti

Se tutto va come deve andare lo rivedremo a brevissimo...

Commento 7 - Inviato da: bravoo, il 10/05/2012 alle 16:38

Foto Commenti

SI TRATTA DI SGUBBIONE....

Commento 8 - Inviato da: bravoo, il 10/05/2012 alle 16:39

Foto Commenti

PRIMA LA PALANCA....AENNO MANCA SE CANTA...

Commento 9 - Inviato da: bravoo, il 10/05/2012 alle 16:41

Foto Commenti

DATEGLI STI SGUBBIONI...E CHIUSA LI...MARINO SEI UN PELLAI0 BUGIARDO GIUDA...

Commento 10 - Inviato da: Toni, il 10/05/2012 alle 17:05

Foto Commenti

tibia e perone...

Commento 11 - Inviato da: sosempretuttoio, il 11/05/2012 alle 20:13

Foto Commenti

ma forse se n'è andato perchè sapeva che gli avrebbero decurtato il "rimborso spese" Money mouthdel 30% ad Arezzo

Commento 12 - Inviato da: Libanese , il 12/05/2012 alle 08:00

Foto Commenti

Sono tutti  uguali !!!!