Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Jacopo e Giulio davanti al Partenone di Atene
NEWS

Lotta per la B: tutto in 180'. Pisa e Pro Vercelli, bagarre terzo posto. Arezzo, obiettivo 64

Il Piacenza, dopo la vittoria di ieri nello scontro diretto, è la favorita per la promozione ma l'Entella ha ancora gli scontri diretti a favore: decisive le ultime due giornate. La volata per i play-off si interseca con quella per evitare i play-out: già condannata la Lucchese, Albissola a caccia degli ultimi punti. Per gli amaranto due vittorie potrebbero consentire di acciuffare il quinto posto, con il vantaggio del fattore campo nei primi due turni degli spareggi



VOLATA PER LA SERIE B - La vittoria di ieri sera nel recupero ha messo il Piacenza nelle migliori condizioni possibili per puntare alla promozione diretta in serie B. Gli emiliani adesso sono a +2 sulla Virtus Entella quando mancano 180 minuti alla fine. Ma la storia ancora non è chiusa: gli scontri diretti infatti sono favorevoli ai liguri (successo per 3-1 a Chiavari, sconfitta 1-0 al Garilli) e in caso di arrivo a pari punti, guadagnerebbero il primo posto. Decisive le ultime due giornate: Piacenza-Olbia, Juventus U23-Virtus Entella e poi Siena-Piacenza e Virtus Entella-Carrarese.

 

TERZO POSTO E PLAY-OFF - Il Pisa è quella messa meglio per il terzo posto (che garantisce l'accesso ai play-off dal primo turno nazionale) ma ha due scontri diretti con PRO PATRIA e Novara.

Deve quindi gardarsi le spalle dalla Pro Vercelli, che sabato si prende il jolly a tavolino e poi va a OLBIA: puà arrivare a 67.

Il destino della Carrarese dipende anche dalla lotta play-out (sabato riceve il Cuneo) e dalla lotta per la B: se l'ENTELLA batte la Juve, all'ultima giornata sarà ancora in corsa per la promozione.

Idem dicasi per il Siena, che il 4 maggio ospita il Piacenza mentre sabato va a NOVARA, contro un avversario che non può più raggiungere la Pro Patria e ha virtualmente blindato il nono posto: ma Sannino, con la trasferta di PISA all'orizzonte, non vuole perdere in casa un'altra volta. I bustocchi di Javorcic ospitano il Pisa e poi chiudono a CUNEO.

L'Arezzo, sulla carta, ha il calendario più agevole: Gozzano e PISTOIESE non hanno più nulla da chiedere al torneo e a quota 64 gli amaranto potrebbero acciuffare il quinto posto, con il vantaggio di giocare due turni su due in casa e con due risultati su tre a favore.

Il Pontedera invece sabato si gioca i play-off. Se perde con l'Alessandria, adesso a -6, va in svantaggio negli scontri diretti e rischia che vanga deciso tutto all'ultimo tuffo, quando andrà a LUCCA mentre i grigi ospiteranno l'Albissola.  

 

Il calendario play-off

PIACENZA 71 - Olbia, SIENA

ENTELLA 69 - JUVENTUS U23, Carrarese

PISA 63 - PRO PATRIA, Novara

PRO VERCELLI 61 - riposo, OLBIA

CARRARESE 59 - Cuneo, ENTELLA

SIENA 59 - NOVARA, Piacenza

AREZZO 58 - Gozzano, PISTOIESE

PRO PATRIA 56 - Pisa, CUNEO

NOVARA 49 - Siena, PISA

PONTEDERA 45 - Alessandria, LUCCHESE

 

La differenza reti squadra per squadra

Questi i dati relativi alle reti per ogni singola squadra: Piacenza 53 GF 29 GS +27 DR; ´╗┐Virtus Entella 55 GF 26 GS +29 DR; Pisa 42 GF 27 GS +15 DR; Pro Vercelli 42 GF 28 GS +14 DR; Carrarese 62 GF 45 GS +17 DR; Siena 53 GF 38 GS +15 DR; Arezzo 44 GF 32 GS +12 DR; Pro Patria 42 GF 34 GS +8 DR; Novara 42 GF 31 GS +11 DR; Pontedera 32 GF 36 GS -4 DR

 

LOTTA PER I PLAY-OUT - Le recenti penalizzazioni (-2 al Cuneo, -7 alla Lucchese) hanno allungato la classifica in coda. L'Albissola con una vittoria sarebbe matematicamente in salvo, ma il calendario è da interpretare: sabato riceve la Lucchese, che non sembra in vena di regali nonostante sia già condannata ai play-out, e poi va ad ALESSANDRIA. Se i grigi non battono il Pontedera nel prossimo turno, all'ultima non avrebbero più nulla da chiedere. Il Cuneo invece ha una piccola speranza di sorpasso: ma dovrebbe espugnare CARRARA e poi battere la Pro patria il 4 maggio, quando la Lucchese ospiterà il Pontedera.

 

Il calendario della zona calda

ALBISSOLA 27 - Lucchese, ALESSANDRIA

CUNEO 23 - CARRARESE, Pro Patria

LUCCHESE 16 - ALBISSOLA, Pontedera

 

scritto da: Andrea Avato, 24/04/2019





Piacenza-Virtus Entella 1-0, la sintesi della partita

comments powered by Disqus