Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Pepone e Betty sposi
NEWS

L'Arezzo femminile si arrende solo all'ultima giornata: le amaranto tornano in serie C

Inutile la vittoria contro la Roma XIV nel turno conclusivo del campionato: il 5-0 firmato da Razzolini (doppietta), Di Fiore e Carta non è bastato a raggiungere il terz'ultimo posto. All'Acf Arezzo il messaggio di vicinanza dell'Arezzo maschile



Dopo la promozione di Inter ed Empoli nel massimo campionato, arrivano i verdetti anche in fondo alla classifica di serie B: alla retrocessione diretta della Roma XIV si aggiunge quella dell’Arezzo, che nonostante la vittoria contro le capitoline siglata dalla doppietta di Mencucci e dai gol di Razzolini, Di Fiore e Carta, resta penultimo a 17 punti.

Il terzultimo posto in classifica invece, a quota 18, lo mantiene il Genoa Women, che grazie alla rete di Fracas dopo il vantaggio della giallorossa Ietto, conquista in casa della Roma CF il punto decisivo per l’obiettivo playout.

 

L’altra formazione che dovrà guadagnarsi la salvezza sul campo (attraverso lo spareggio contro la terza e quarta classificata del Campionato Interregionale) è il Milan Ladies: le rossonere, sconfitte in casa dal Castelvecchio (1-0 di Zani) chiudono infatti quartultime a sei punti dalla Lazio già salva e più avanti di una posizione in graduatoria.

Proprio le biancocelesti terminano la stagione con una vittoria in rimonta contro il Lady Granata Cittadella: al gol del vantaggio di Kastrati, rispondono Proietti e Palombi per il finale 2-1.

In vetta ennesimo successo dell’Inter, che batte 6-2 in trasferta la Fortitudo Mozzecane, e pari dell’Empoli Ladies con il Ravenna Women. Le nerazzurre di De La Fuente dilagano con la tripletta di Rognoni e i centri di Costi, Baresi e Santi. Le toscane invece pareggiano in casa delle romagnole: alle due reti delle padrone di casa Filippi e Montecucco risponde la doppietta di Papaleo per il finale 2-2.

 

All'Acf Arezzo è arrivato il messaggio di sostegno dell'Arezzo maschile: ''La Società Sportiva Arezzo intende esprimere la propria vicinanza alla prima squadra dell’Arezzo Calcio Femminile che è retrocessa in serie C, dopo aver dato una grande dimostrazione di forza nell’ultimo match casalingo, che però non ha permesso alle ragazze amaranto di raggiungere la terz’ultima posizione in classifica che sarebbe valsa la possibilità di giocarsi la permanenza della categoria nello scontro play out. La Società amaranto augura alla Presidente Chiara Tavanti e a tutta la dirigenza della compagine femminile di tornare presto in Serie B e portare in alto il nome della città di Arezzo in giro per l’Italia''.


scritto da: La Redazione, 07/05/2019





comments powered by Disqus