Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Filippo degli Arezzo Ovunque
NEWS

Domenica amara per Cosmi e Pavanel. Salernitana e Pisa festeggiano la B in trasferta

Giornata da dimenticare per due ex amaranto. Il Venezia di Cosmi, dopo aver ribaltato l'1-2 dell'andata nel play-out del torneo cadetto, si arrende ai calci di rigore contro i campani e retrocede in serie C. Davanti ai ventimila spettatori del ''Rocco'', invece, la Triestina di Pavanel perde 3-1 contro i nerazzurri la finale di ritorno dei play-off. I gol di Masucci, Marconi e Gucher valgono la promozione per la squadra di D'Angelo, che in semifinale aveva eliminato l'Arezzo



lacrime per la Triestina nella finale del ''Rocco'' (foto TriestinaCalcio)Uno spettacolo di pubblico incredibile e alla fine fanno festa i circa cinquemila tifosi pisani presenti al ''Nereo Rocco'' di Trieste. I nerazzurri volano in serie B dopo 120 minuti tiratissimi, giocati su grandi livelli agonistici. Esulta Davide Moscardelli, mastica amaro Massimo Pavanel: i due ex amaranto si sono sfidati in questa doppia finale e ha prevalso l'attaccante, oggi in panchina ma a segno nel match di andata terminato 2-2.

La partita si è messa in discesa per il Pisa, che ha sbloccato il punteggio nel primo tempo grazie a un gol di Masucci. All'inizio della ripresa, però, Granoche ha pareggiato su calcio di rigore. La Triestina è poi rimasta in dieci per il rosso diretto a Lambrughi e questo ha condizionato non poco i supplementari, con la squadra di D'Angelo subito in rete grazie a Marconi. Nel finale il tris di Gucher.

Domenica amara per i ventimila tifosi giuliani, mentre il Pisa, che in semifinale aveva eliminato l'Arezzo, conquista la promozione in serie B. I nerazzurri hanno subìto l'ultima sconfitta proprio al Comunale, in campionato, nel mese di gennaio.

Pomeriggio da dimenticare anche per un altro ex amaranto. Serse Cosmi, sulla panchina del Venezia, ha visto sfuggire ai calci di rigore la possibilità di conservare la serie B. La sua squadra oggi ha ribaltato l'1-2 dell'andata all'Arechi grazie al gol di Modolo, ma il play-out se lo è aggiudicato la Salernitana ai calci di rigore. Il Venezia quindi retrocede in serie C.

 

scritto da: La Redazione, 09/06/2019





Play-off / Triestina-Pisa 1-3 dts, la sintesi

comments powered by Disqus