Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Lorenzo nella Monument Valley - Stati Uniti
NEWS

Le pagelle di Arezzo-Pontevecchio

Bucchi paratutto. Marino, che follia. Cissé strappa applausi



Raso anticipato da ScarabattolaLe pagelle di Arezzo-Pontevecchio.
BUCCHI 8 Come un muro davanti alla porta. Un balzo felino per mettere in angolo la bomba di Cicchi. Freddo nel restare in piedi e respingere un destro dello stesso Cicchi completamente solo davanti a lui. Riflessi da molla nell’alzare sopra la traversa una girata di Urbanelli. Di tutto di più. Decisivo.
MACELLARI 7 Con Sisani è un bel duello, tutto in rapidità. Si fa saltare di rado, gioca con sicurezza, sbaglia qualcosa ma poi recupera. Spinge coi tempi giusti, sfiora il gol con una legnata da fuori. Da quando è entrato in squadra, non ha fallito un colpo. Bel pezzo.
MENCARELLI 6 La svirgolata con cui regala una palla gol a Cicchi è da film dell’orrore. A volte fa più confusione che altro, però pedala fino alla fine ed è uno di quelli che non molla mai (st 37’ Sensi ng Fa legna negli ultimi, concitati minuti).
RUBECHINI 6 Gioca con un inedito numero 4 sulla schiena e la sua prova da trequartista dura solo 14 minuti. Poi va a fare la mezz’ala, alternando belle intuizioni a qualche pallone buttato al vento. In linea con la partita (st 31’ Carletti 6 Gioca solo un quarto d’ora ma lo gioca discretamente e Scarabattola gli nega il gol di testa con una prodezza).
PUCCI 6 Se la cava, anche se la solita scioltezza stavolta non la mette in mostra.
PECORARI 5 La buccia di banana fa scivolare anche il capitano. A inizio ripresa cincischia col pallone e regala a Urbanelli una palla gol che quello trasforma in una mazzata per tutto lo stadio. Un erroraccio inedito che poteva costare caro.
CRESCENZO 6 Si mangia una palla gol a inizio gara, poi vivacchia dentro la partita, messo in difficoltà dal dinamismo di Esposito e Gramaccia. Riemerge nel finale, quando litiga pure a brutto muso con Martinez senza troppe riverenze.
MARINO 4 Mette la mano in faccia a Battaglini, appena espulso, e si fa cacciare pure lui. Uno con la sua esperienza e il suo curriculum non può cadere in una leggerezza simile. Imperdonabile.
RASO 5 Giornataccia. Un mezzo assist per Rubechini nell’azione che costa il rosso alla Pontevecchio. Poi uno scontro duro col portiere e null’altro. Polveri bagnate (st 8’ Martinez 7 Ribalta risultato e partita con il gol del 2-1. Alla punta che fa gol non si può chiedere di più).
SPERANZA 6 Tanti errori non da lui, trascinato nel gorgo di una partita pesantissima dal punto di vista psicologico. Il gol però è un pezzo di bravura e del suo repertorio.
CISSE’ 7 Il vero debutto è da incorniciare. Gioca di sponda con intelligenza, va via in dribbling, affonda in velocità. Mezzo gol di Martinez è suo, filato via con un’azione personale da applausi. Peccato per le due occasioni sciupate, ma è giovane. Se continua così, andrà lontano. 

scritto da: Andrea Avato, 23/10/2011





Arezzo-Pontevecchio 2-1, interviste in sala stampa

Arezzo-Pontevecchio 2-1