Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Torta col cavallino per gli sposi Andrea ed Elisa
NEWS

Il grande salto di Sala: contratto quinquennale con il Sassuolo. E piovono offerte dalla B

Il terzino, rientrato all'Inter per fine prestito, è stato ceduto al club emiliano per 5 milioni nell'ambito della trattativa che ha portato Sensi in nerazzurro. Adesso su di lui ci sono Perugia, Pescara e Frosinone che lo vorrebbero in prestito. Ad Arezzo, nella prima stagione da prof, ha collezionato 34 presenze e 2 gol in campionato. Corteggiatissimo anche Brunori, tornato al Parma dopo un'annata ottima al Comunale con 17 gol all'attivo



Marco Sala, 20 anni, dall'Inter al SassuoloSe il debutto in A arriverà già in questa stagione, non è ancora sicuro. Di sicuro la firma con un club del massimo campionato l'ha messa: Marco Sala (99) è passato a titolo definitivo dall'Inter al Sassuolo, con cui ha firmato un accordo quinquennale. 

Il suo cartellino è stato valutato 5 milioni e il trasferimento è servito per sbloccare la trattativa che ha portato Stefano Sensi (95) dal club emiliano a quello nerazzurro.

Sala, reduce da una vacanza rigenerante in Grecia insieme al difensore amaranto Diego Borghini, ieri era a Milano, dove ha potuto commentare questa svolta personale e di mercato.

Ad Arezzo, nella prima stagione tra i prof, ha collezionato 34 presenze e 2 gol in campionato, più altre quattro apparizioni nei play-off. Un rendimento ottimo per un esordiente che lo ha reso un invitante obiettivo per diversi club di categoria superiore.

 

 

Adesso il suo futuro è tutto da scrivere: è probabile che il Sassuolo, per dargli continuità, lo ceda in prestito in serie B, dove le pretendenti non mancano: Perugia, Frosinone e Pescara lo prenderebbero volentieri.

Un altro giocatore che potrà scegliere il suo futuro tra più alternative è Matteo Brunori (94). I suoi 17 gol stagionali lo hanno riportato a Parma in carrozza e anche su di lui c'è tanta serie B che si sta muovendo: dopo un primo approccio del Pisa, si sono fatte avanti Entella e Pescara.

Gli altri prestiti sono tutti tornati alla base: Pinto e Salifu alla Fiorentina, Benucci e Zappella all'Empoli, Butic al Torino.

 

scritto da: Andrea Avato, 29/06/2019





comments powered by Disqus