Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 14a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Monza22Carrarese
Albinoleffe10Pontedera
Arezzo21Olbia
Juventus U2302Pistoiese
Lecco02Renate
Pianese20Pergolettese
Novara21Como
Pro Patria00Alessandria
Pro Vercelli11Giana Erminio
Siena11Gozzano
MONDO AMARANTO
Teti, Pera, Lelo, Vasco, Chiodo, Betti, Meo, Bane, Nico a San Siro
NEWS

Belloni il migliore. Male la difesa con Ceccarelli e Baldan colpevoli sul gol della Pro Vercelli. In mezzo si salva Foglia

L'esterno dell'Arezzo trasforma il rigore del vantaggio e si mette in luce per tutta la partita. Dietro la lavagna finiscono i due centrali difensivi che regalano il gol ai piemontesi. Anonimo Gori mal servito dai compagni



Il rigore calciato da Belloni

Le pagelle di Pro Vercelli-Arezzo

PISSARDO 5.5 Bravo all’inizio a rimediare ad un proprio errore ribattendo la conclusione a botta sicura di Cecconi. Sul gol non è posizionato al meglio e la palombella dell’attaccante piemontese lo beffa

BORGHINI 6 Al rientro dall’infortunio, paga il mese di inattività ma è comunque il più positivo del reparto difensivo amaranto. Il suo rientro è una delle poche buone notizie della serata

CECCARELLI 5.5 Il modo in cui si fa beffare da Cecconi in occasione del pari piemontese è imbarazzante per uno della sua esperienza. L’errore macchia inevitabilmente la sua pagella

BALDAN 5 Vedi sopra. Oltre all’errore sul gol sbaglia molto anche in fase di costruzione della manovra. Se si eccettua il gol di Siena per lui è un momentaccio

CORRADO 6 Gara senza infamia e senza lode quella del laterale sinistro amaranto. Non rischia molto dietro ma potrebbe e dovrebbe spingere di più

BELLONI 7 Freddo dal dischetto e propositivo per gli 80 minuti che resta in campo. E’ una delle poche certezze della squadra e beneficia del fatto di avere un terzino alle spalle. (dal 34’ st Zini sv)

FOGLIA 6.5 Il centrocampo a 4 lo aiuta, ma lui ci mette come al solito corsa, cuore e grinta. Assieme a Belloni è un punto fermo della squadra

VOLPICELLI 5.5 Anonimo. Dovrebbe essere uno dei perni della manovra ma si perde quasi subito denunciando limiti di personalità. (dal 5’ st Tassi 5.5 Si nota solo per la bella conclusione che si infrange sulla traversa. Per il resto solito copione fatto di poche idee e poco dinamismo)

CASO 6 Trova finalmente una maglia da titolare e non demerita. E’ uno dei pochi che riesce a mettere scompiglio nella difesa avversaria con i suoi guizzi e le sue accellerazioni. (dal 16’ st Cutolo 5.5 Impegna severamente Saro a metà ripresa ma è ingabbiato spesso dalla difesa piemontese)

ROLANDO 6 Schierato a supporto di Gori è certamente uno dei più vivaci della squadra. Peccato per quel gol sfiorato a fine primo tempo che avrebbe probabilmente messo la parola fine alla contesa.

GORI 5.5 Bravo nell’occasione del rigore guadagnato si fa ipnotizzare da Saro ad inizio ripresa. Il resto della gara lo vive da comprimario. A sua scusante il fatto che andrebbe servito di più e meglio.

 

scritto da: Simone Trippi, 24/10/2019





comments powered by Disqus