Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Elena di Cortona
NEWS

L'Arezzo torna al successo dopo oltre un mese. La doppietta di Gori e una punizione di Cutolo stendono la Pro Patria

Gli amaranto vanno avanti con un eurogol del proprio centravanti ma vngono subito raggiunti dall'ex Defendi. Nella ripresa Cutolo e ancora Gori confezionano il successo. Boccata di ossigeno per Di Donato



la formazione di Arezzo-Pro Patria

Contro la Pro Patria dell’ex Defendi l’Arezzo è a caccia di un successo che manca dalla prima giornata quando fu il Lecco a capitolare al Città di Arezzo. Dopo la buona prova di Como Di Donato conferma la difesa a 3, Piu e Belloni prendono posto nella fasce con Rolando nell’inedito ruolo di mezz’ala. In attacco torna titolare Gori che fa coppia con Cutolo.

L’Arezzo fa da subito la partita anche se la Pro Patria è avversario roccioso. Al 18’ un bel cross dalla destra di Piu è girato di testa da Gori che manca il bersaglio di un paio di metri. L’Arezzo insiste, Cutolo appare in giornata ed al 23’ confeziona uno splendido assist per Gori. Il lancio del capitano è controllato alla perfezione dal centravanti che di controbalzo spara un missile su cui Tornaghi non può niente. Tutto molto bello e amaranto in vantaggio. Passano però solo tre minuti e la Pro Patria pareggia con l’ex Defendi che capitalizza al meglio una palla rasoterra crossata dalla sinistra dopo errato disimpegno di Piu. Rutta botta per i ragazzi di Di Donato che accusano il colpo. Al 41’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo Gori colpisce di testa. La palla sembra innocua, Tornaghi però la perde ma è prodigioso ad evitare la frittata togliendo la sfera dalla porta con un balzo felino.

Nella ripresa l’Arezzo parte forte e al 53’ Cutolo trasforma in gol una punizione dai 25 metri. La conclusione del capitano è di quelle da applausi e l’Arezzo torna avanti. La Pro Patria non reagisce e al 69’ Gori chiude la partita finalizzando da centro area un’altra splendida giocata di Cutolo che dalla destra semina il panico nella difesa avversaria confezionando un assist perfetto per la doppietta del giovane centravanti, ai primi gol in maglia amaranto. Il capitano è in stato di grazia e al 76’ sfiora il poker con una bordata da lontano che Tornaghi devia in angolo con difficoltà. L’Arezzo controlla agevolmente la gara fino allo scadere e può così festeggiare il ritorno alla vittoria che mancava ormai da troppo tempo. Sugli scudi la coppia d’attacco Cutolo-Gori ma tutta la squadra oggi ha offerto una prova convincente.

AREZZO (3-5-2): 1 Pissardo; 16 Luciani, 4 Nolan, 27 Baldan; 14 Piu (dal 37' st 2 Mosti), 8 Foglia, 31 Volpicelli (dal 30' st 29 Tassi), 23 Rolando, 7 Belloni (dal 23' st 13 Ceccarelli); 10 Cutolo (37' st 30 Cheddira), 18 Gori

A disposizione: 22 Daga, 9 Mesina, 15 Sbarzella, 20 Caso, 21 Benucci, 25 Sussi, 28 Raja, 33 Dell’Agnello

Allenatore: Daniele Di Donato

Indisponiibili: Sereni, Borghini, Picchi, Zini, Corrado, Burzigotti

PRO PATRIA (3-5-2): 1 Tornaghi; 5 Molnar, 19 Lombardoni, 3 Boffelli; 20 Cottarelli, 21 Colombo (dal 34' st 8 Brignoli), 14 Bertoni, 23 Ghioldi (dal 22' st 11 Parker), 15 Galli (dal 34' st 26 Masetti); 18 Defendi (dal 22' st 27 Kolaj), 9 Mastroianni (dal 22' st 10 Le Noci)

A disposizione: 22 Angelina, 2 Marcone, 4 Battistini, 17 Spizzichino, 24 Molinari, 25 Ferri

Allenatore: Ivan Javorcic

Arbitro: Marco Monaldi di Macerata (Francesca Di Monte di Chieti - Francesco Ciancaglini di Vasto)

NOTE: spettatori: 1.500 circa. Ammoniti: pt 30' Luciani, 42' Di Donato; st 3' Ghioldi, 43' Molnar

RETI: pt 25' Gori, 28' Defendi; st 8' Cutolo, st 24' Gori

 

scritto da: Simone Trippi, 29/09/2019





Arezzo-Pro Patria 3-1
comments powered by Disqus