Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
il saluto di Riccardo
NEWS

Ciasca signore a centrocampo. Raso brilla come assistman

Tutti sopra la sufficienza gli amaranto. Pecorari ha segnato nella domenica giusta il primo gol stagionale, mentre Bozzoni è cresciuto nella ripresa fino a mettere dentro la palla del raddoppio. Provvidenziale un salvataggio di Secci, positivo Cissé nonostante il dolore al tallone. Rubechini cambia scarpe nell'intervallo e il suo rendimento lievita



Raso non ha segnato ma ha fatto segnare PecorariLe pagelle di Arezzo-Bogliasco.
BUCCHI 6.5 L’aria dei play-off ne stuzzica l’orgoglio e le capacità. Si inarca per buttare in angolo un tiro velenoso di Cappannelli. Poi, sul 2-0, si concede un tuffo a uso e consumo dei fotografi sulla punizione di Baudinelli. Pomeriggio bagnato, tranquillo e fortunato.
SECCI 6.5 Goffo per mezz’ora. Regala anche una palla gol agli avversari con un folle passaggio in orizzontale. Non demorde però. E alla lunga viene fuori. Provvidenziale un suo salvataggio in extremis su Chiarabini che sventa il possibile gol del pari.
MENCARELLI 6.5 Arcigno, ruvido nei contrasti, fa sentire subito che aria tira. Fuori posizione e fuori tempo solo una volta, quando Zunino gli svicola via alle spalle. Ma Secci rimedia. Un bel finale, con incursioni a sinistra fino al novantesimo. Segno che la gamba c’è.
CIASCA 7 Signore del centrocampo. Fa muro davanti alla linea di difesa, viene a farsi dare palla, dà continuità alla manovra nonostante la stanchezza si faccia sentire. A volte pecca di generosità e fallisce l’appoggio. Ma riscatta tutto catturando palloni e intercettando passaggi a gogò.
PUCCI 6.5 Stavolta non sbaglia niente. Rossi nel primo tempo combina poco, Baudinelli nella ripresa ha più fisico ma il piede è quello che è. Se la cava senza rischi, a parte una volta che prova a uscire dall’area palla al piede. Un peccato veniale, il match era già tramontato.
PECORARI 7 Sceglie la domenica giusta per il primo gol stagionale. Con le energie in rosso, serviva un episodio che spaccasse la gara. Ci mette la firma con una gran bella testata su assist delizioso di Raso, poi dietro fa il suo lavoro con attenzione e precisione.
BOZZONI 6.5 Sembrava la solita partita frenetica, tutta scatti, allunghi e rimpianti. Una volta lo stop sbagliato, una volta il passaggio affrettato ne avevano zavorrato la resa. Invece tira su la testa con un secondo tempo vivace e condito dal gol sotto la curva. Esulta pazzamente e fa bene (st 43’ Macellari ng).
MAUTONE 6 In ripresa. Dopo un avvio a marce ridotte, anonimo, senza tentare mai una giocata diversa dal compitino, attinge dal suo bagaglio d’ardore e comincia a farsi sentire. Quando randella a metà campo, quando osa l’affondo e il tiro da fuori, vuol dire che ci sta.
RASO 7 Non segna ma si ritaglia un pomeriggio importante in veste di rifinitore. Scodella sulla testa di Pecorari la palla del vantaggio, fa sponda per il 2-0 di Bozzoni, offre un’altra perla da applausi a Borgogni. E poi si dà da fare con la corsa e con i gomiti (st 34’ Martinez ng).
CISSE’ 6.5 Doveva andare in panca per la botta al tallone. Invece nel riscaldamento, complici i dolori di Martinez, è stato costretto a cambiare programma e cominciare dall’inizio. Per niente condizionato, ha fatto il suo, con qualche giocata sopra le righe (st 18’ Borgogni 6 Si mangia un gol sotto la sud, ma il suo scampolo non è male per movimento e presenza).
RUBECHINI 6 Tradito per un tempo dal terreno scivoloso e dalle scarpette arancioni, all’ultimo grido ma poco aderenti al suolo. Nell’intervallo cambia “gomme” e acquista stabilità. A sinistra fa un gran lavoro, poco appariscente stavolta ma molto utile.

 

scritto da: Andrea Avato, 20/05/2012





Arezzo-Bogliasco 2-0, interviste in sala stampa

Arezzo-Bogliasco 2-0
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: contedimontecrisco, il 20/05/2012 alle 22:43

Foto Commenti

...a Bozzoni per essere il migliore(diciamo bravo) non gli resta che" immolarsi "ogni volta che gioca bene o male gli viene fatta la radiografia in 3d!!!!!!!!!!!Mino concordo ed è meglio tacere sulle pagelle dell'altro sito non merita nemmeno leggerlo. Forza Arezzo

Commento 2 - Inviato da: el lagarto, il 20/05/2012 alle 23:40

Foto Commenti

MA QUANTE CONTRADDIZIONI... possibile che nei giudizi non si è mai concordi? Leggendo l'altro sito, (e qui do ragione a CONTEDIMONTECRISTO) ogni volta che ho vistoi ragazzi allo stadio mi pareva di aver visto un'altra partita. Per capirci qualcosa forse mi toccherà venire allo stadio. Le ultime partite , cascasse il mondo non me le perdo di sicuro.

INTANTO VOTI GIUSTI O SBAGLIATI ANCHE QUESTA E' FATTA. DUE PAPPINE E A CASA.

AVANTI IL PROSSIMO ! ! !

Commento 3 - Inviato da: RICK57, il 21/05/2012 alle 00:16

Foto Commenti

Di grazia lorsignori, di quali altre pagelle parlate?

Commento 4 - Inviato da: Andrea Avato, il 21/05/2012 alle 11:08

Foto Commenti

Crescenzo è a casa sua, a Roma. Ha deciso di smettere di giocare e nessuno è riuscito a convincerlo a tornare indietro

Commento 5 - Inviato da: RICK57, il 21/05/2012 alle 13:33

Foto Commenti

Che Crescenzo faccia come cappero gli pare..... Me ne faro' una ragione non vedendolo in formazione.....Se non c'e' lui ce ne sara' un altro, sempre in undici giochiamo e, dati alla mano, senza di lui la squadra ha quasi sempre vinto e credo, continuera' a farlo.........

Commento 6 - Inviato da: el lagarto, il 21/05/2012 alle 14:08

Foto Commenti

RICK57, Gli assenti sono sempre i più fortiSealed

Commento 7 - Inviato da: contedimontecrisco, il 21/05/2012 alle 18:36

Foto Commenti

Tutti sono utili e nessuno indispensabile !!!!!!!!!!!!LArezzo continua a vincere anche senza di lui come in capionato quando non ha giocato per squalifica !!!!Non discuto il suo valore ma non lo giustifico,doveva finire la stagione e basta anche per rispetto dei suoi compagni e di chi lo ha portato ad Arezzo!!!!La penso come voi (9) e (10)