Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 18a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pianese12Pontedera
Pro Vercelli00Pistoiese
Siena10Como
Arezzo10Gozzano
Juventus U2313Carrarese
Lecco20Olbia
Pro Patria12Novara
Albinoleffe12Renate
Monza30Giana Erminio
Pergolettese21Alessandria
MONDO AMARANTO
Marco, Niko e Giulio a Andalo - Trentino
NEWS

Pari interno per il Monza capolista, bloccato dalla Carrarese. Perde il Pontedera scavalcato dal Renate

In coda tre punti pesanti per la Pianese che batte la Pergolettese, unica squadra di C a non aver ancora mai vinto una gara. In zona play-off si affaccia la Pistoiese che vince in trasferta contro la Juventus under 23



Polidori ha fallito un rigore in Siena-GozzanoIn questa quattordicesima giornata, rallenta in testa alla classifica il Monza. I ragazzi di patron Berlusconi, al Brianteo, impattano per 2-2 contro la Carrarese. Brianzoli che prima scappano grazie ad un colpo di testa di Marconi, ma che poi vengono raggiunti da Conson e superati da un gran gol di Cardoselli, che dopo aver saltato Lepore e Belluschi trafigge Lamanna. Marmiferi ripresi nel finale da una rete di capitan D’Errico. Torna secondo in classifica il Renate che si impone a Lecco per 2-0. I nerazzurri fanno loro la partita grazie ad un perentorio uno-due nel secondo tempo firmato da Guglielmotti e da Galuppini. Scivola in terza posizione il Pontedera che, nel neutro di Gorgonzola, viene sconfitto dall’Albinoleffe (1-0) con una rete del giovanissimo Galeandro, 2000 cresciuto nelle file dei seriani.

Rallenta la propria risalita l’Alessandria che, in trasferta, non va oltre lo 0-0 contro la Pro Patria. Grigi che hanno qualcosa da recriminare perché Arrighini, nel finale, ha sfiorato il bersaglio grosso.

Alle sue spalle il Siena non va oltre il pareggio interno (1-1) contro il Gozzano. Piemontesi in vantaggio nella prima frazione con Vono. Nella ripresa il signor Mario Vigile della sezione di Cosenza decreta rigore per la Robur con l’espulsione per l’autore del fallo, Tordini. Dal dischetto Polidori si fa ipnotizzare da Crespi. Dal Canto e i suoi evitano la sconfitta in zona Cesarini grazie ad un eurogol di D’Auria che dai 25 metri trova il “sette”. Risale posizioni il Novara di mister Simone Banchieri che si impone per 2-1 sul Como. Per gli azzurri doppietta di Bortolussi, mentre per i lariani rete nel recupero del secondo tempo, dal dischetto, di Ganz. Entra il zona playoff la Pistoiese che si impone in trasferta contro la Juventus B (0-2). Le reti degli arancioni vedono la firma del terzino scuola Milan Llams e dagli undici metri di Stijepovic.

Esce dalla zona rossa la Pianese grazie al successo casalingo (2-0) sulla Pergolettese, grazie ad una doppietta dell’esperto Momentè, mentre finisce in parità (1-1) la sfida del Silvio Piola tra Pro Vercelli e Giana. In vantaggio i ragazzi di Gilardino dopo pochi secondi di partita con Rosso, pari, quasi immediato a firma Remedi.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              

Top Questa settimana il premio del migliore lo merita Mattia Bortolussi. L’attaccante passato da Sansepolcro nella stagione 2016-17 e arrivato quest’anno in Piemonte dopo due stagioni alla Lucchese, nella sfida al Como ha realizzato una bella doppietta (che lo fanno salire a 5 reti), mostrando il cinismo e la concretezza del grande attaccante. Prima realizza il rigore del vantaggio con freddezza, spiazzando il portiere avversario, mentre nel secondo gol, siglato nella ripresa, sfrutta come meglio non potrebbe l’assist in profondità di Schiavi e con un lob di destro supera Facchin.

 

Flop: sicuramente la prova della Juventus Under 23 che nelle ultime due giornate ha sprecato la possibilità di salire nelle posizioni di classifica che contano. I bianconeri di Pecchia, domenica scorsa, si sono fatti raggiungere nel finale dal Giana, mentre oggi, addirittura, si sono fatti sconfiggere, a domicilio, dalla Pistoiese. Gli arancioni hanno fatto propria la posta in palio dopo un bel primo tempo, mentre, nella ripresa, nonostante l’impegno, la Juventus non si è resa mai davvero pericolosa. Successo meritato per i toscani, che così ottengono il loro secondo successo di fila e ferma a sei la striscia di risultati utili consecutivi in campionato dei bianconeri.

 

Curiosità: anche questa settimana niente da fare per la Pergolettese. In casa della Pianese, la compagine gialloblù, subisce la nona sconfitta su 14 incontri e resta l’unica compagine di Serie C a non aver mai conquistato un successo in campionato. Inoltre con la partita di oggi contro l’Albinoleffe, Ivan Maraia, ha toccato quota 100 panchine con il Pontedera. Anniversario festeggiato però non nel migliore dei modi, con una sconfitta.

 

 

scritto da: Mauro Guerri, 11/11/2019





Monza-Carrarese 2-2, gli highlights

comments powered by Disqus