Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 22a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Gozzano01Alessandria
Juventus U2322Novara
Pianese00Pro Vercelli
Renate21Giana Erminio
Albinoleffe01Pistoiese
Olbia12Siena
Lecco22Arezzo
Pergolettese00Como
Carraresemer20.45Pontedera
Monzamer20.45Pro Patria
MONDO AMARANTO
i geometri di Arezzo campioni d'Italia
NEWS

Squalificato Belloni è ballottaggio fra Piu e Rolando per una maglia da titolare contro la Pianese

Vigilia tranquilla in casa amaranto per la ripresa del campionato dopo un mese di stop che vedrà domani alle ore 17.30 affrontarsi sul prato del Comunale Arezzo e Pianese. Di Donato non ha ancora sciolto il dubbio su chi prenderà il posto dello squalificato Belloni sulla corsia di destra dell'attacco amaranto. Per il resto confermati i titolari degli ultimi due mesi



Atmosfera distesa in casa amaranto nella rifinitura che precede Arezzo-Pianese in programma domani alle ore 17.30 allo stadio Comunale e che segna la ripresa del campionato dopo un mese di stop. Per il primo incontro dell’anno mister Daniele Di Donato ha tutti gli effettivi a propria disposizione se si eccettua Belloni squalificato e gli infortunati di lungo corso Dell’Agnello e Volpicelli. L’assenza dell’ex interista sulla fascia destra è di quelle pesanti ma l’allenatore amaranto può contare su un paio di alternative di assoluto valore. Si contendono infatti una maglia da titolare Piu e Rolando: nella conferenza stampa che ha preceduto l’ultimo allenamento della settimana Di Donato non ha sciolto le riserve su chi partirà fra i due dal primo minuto. Ballottaggio quindi aperto e decisione che sarà presa solo domani nelle ore precedenti la gara. Per il resto la formazione  è fatta: il mister darà, come era ampiamente prevedibile, fiducia alla squadra che negli ultimi due mesi ha fatto bene ed ha manifestato ottimismo sul fatto che il cammino positivo possa continuare anche in questo inizio di anno. L’Arezzo scenderà in campo alla ricerca della quinta vittoria interna consecutiva anche se le incognite che accompagnano la prima partita dell’anno, peraltro in calendario quasi un mese dopo l’ultimo impegno ufficiale giocato, sono state ampiamente illustrate dall’allenatore. Quindi adesso la parola torna finalmente al campo ed ai suoi verdetti, sperando che la strada intrapresa un paio di mesi fa possa continuare anche in questo 2020.

 

scritto da: Redazione, 11/01/2020





Verso Arezzo-Pianese, parla mister Di Donato

Conferenza stampa prima di Arezzo-Pianese
comments powered by Disqus