Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 12a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
ArezzorinvFano
LegnagorinvImolese
Perugia00Gubbio
Triestina31Fermana
Matelica22Cesena
Modena12Sud Tirol
Feralpi Salò31Padova
Ravenna11Samb
V. Verona11Mantova
Vis Pesaro32Carpi
MONDO AMARANTO
Fabio, Stefano, Nicoletta e Roberta a Cuba
NEWS

Domenica c'è un avversario senza una storia. La rubrica del Museo tornerà per Lecco-Arezzo

Oggi ci sarebbe dovuta essere la consueta rubrica del Museo Amaranto. La Juventus Under 23 non porta con se' alcun tipo di ricordo, essendo una squadra nata anno scorso e fin da subito al centro di polemiche per quello che rappresenta. I gruppi della Curva Minghelli diserteranno la trasferta, noi ci uniamo simbolicamente alla loro protesta in questa maniera



Oggi su Amaranto Magazine avreste dovuto trovare la consueta rubrica settimanale curata dal Museo Amaranto sui ricordi legati al prossimo avversario dell’Arezzo. La trasferta in programma domenica ad Alessandria contro la Juventus U23 non porta con se’ alcun ricordo da menzionare o qualche aneddoto particolare. Abbiamo così deciso di saltare il consueto appuntamento con la “storia” che riprenderà normalmente settimana prossima alla vigilia della trasferta di Lecco.

 

E’ giusto invece cogliere l’occasione per dare lo spazio che merita alla protesta dei gruppi organizzati della curva Minghelli che, come è avvenuto anno scorso e come è successo nelle gare casalinghe contro i bianconeri, diserteranno la partita. Ci sembra superfluo e noioso stare qui a spiegare i motivi di tale sofferta decisione ma ci teniamo a precisare che appoggiamo in questa protesta civile i ragazzi della curva. In un contesto come quello attuale di Lega-Pro una sola squadra B su 60 partecipanti è una cosa assurda e difficilmente spiegabile senza essere costretti a pensare male. Le squadre B, o meglio la squadra B, così concepita è solo un parcheggio ben remunerato per giocatori che alla casa madre non servono praticamente a niente se non a generare qualche plusvalenza e ad accontentare qualche procuratore “amico”. Non ci vogliamo dilungare molto su una questione che è al centro delle polemiche fin dal suo primo avvento. L’unica speranza è che, visto che comunque la partita va giocata, gli amaranto riescano ad invertire quel trend che li ha visti quasi sempre soccombere di fronte alla succursale della Vecchia Signora. L’unico punto infatti conquistato dall’Arezzo è quello della partita interna di anno scorso, mentre le altre due gare giocate sono finite con altrettante sconfitte.

 

scritto da: Redazione, 17/01/2020





comments powered by Disqus