Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Lorenzo nella Monument Valley - Stati Uniti
NEWS

Arezzo, addio play-off. Il San Donà tiene lo 0-0 e poi vince ai rigori

Gli amaranto escono dagli spareggi, decisivi gli errori di Martinez e Locatelli nella lotteria dei tiri dal dischetto. I 90 minuti regolamentari si erano chiusi sullo 0-0: veneti bravi a infoltire il centrocampo, più freschi atleticamente e vicini al gol in tre occasioni. Ma quanta sfortuna per gli amaranto: due pali di Raso e una traversa di Bozzoni. In semifinale ci va la squadra di Tedino



Locatelli a capo chino dopo l'errore decisivo dal dischettoAncora una volta la stagione termina nel peggiore dei modi. L'Arezzo esce di scena davanti al proprio pubblico e conferma una sorta di allergia alla vittoria quando si tratta di cambiare marcia. Una pecca che i colori amaranto si portano dietro ormai da troppo tempo, visti e considerati i risultati ottenuti anche negli ultimi due play-off disputati anche se allora il campionato era la Lega Pro. Contro il Bogliasco l'Arezzo fu costretto a cambiare Martinez poco prima del calcio d'inizio per fare spazio a Cissé per via di alcuni problemi fisici. Contro il San Donà la maledizione si ripete abbattendosi questa volta su Pecorari che non riesce nemmeno ad andare in panchina. Viene fatto così scaldare Chiarini, mentre De Martino entra tra le riserve. La partita è vivace, nonostante le due squadre in campo non riescano almeno nei primi 45' a chiamare in causa i due numeri uno. Dopo pochi minuti il palo e poi la traversa fanno le veci di Tomei respingendo le conclusioni di Raso e Bozzoni. Llullaku è l'elemento più tecnico e pericoloso del San Donà al quale per ben due volte viene concesso di entrare in area e sbagliare due pallonetti. L'Arezzo risponde con i lanci lunghi per Raso e Cissé visto che le fasce e il centrocampo sono preda degli ospiti che possono contare quasi sempre sulla superiorità numerica. Al 16' proprio da un lancio lungo, Cissé addomestica con il petto per Mautone che dal limite calcia di poco a lato. Alla mezz'ora Lavagnoli parte in contropiede e serve Lllulaku che appoggia a Gattoni il quale arriva in corsa e manca il bersaglio. Il botta e risposta continua e per gli amaranto ci pensa Bozzoni che a pochi metri dalla porta si ritrova il pallone sui piedi dopo una mischia calciando debolmente tra le mani di Tomei. Il primo tempo si chiude con il San Donà vicino al gol su calcio piazzato, ma anche in questo caso la mischia davanti a Bucchi si chiude con un nulla di fatto. Nella ripresa Mencarelli si becca il giallo dopo pochi minuti per fermare Llullaku in contropiede. Il San Donà inizia ad accusare le stanchezza ed è meno brillante rispetto al primo tempo, ma i paricoli non mancano. Al 76' Casella da posizione defilata costringe Bucchi a deviare un pallone indirizzato all'angoli. Gli amaranto cercano il fraseggio, continunando a sbagliare tuttavia troppi passaggi, e così ci pensa spesso e volentieri Cissé a tenere in apprensione la difesa ospite. Il baby amaranto propizia la più nitida palla gol del secondo tempo quando al 64' appoggia all'indietro per Raso che di destro colpisce il palo di Tomei. Non bastano 90' per decretare la vincente dello scontro tra Arezzo e San Donà e così dopo 3' di recupero si va ai rigori. Dagli undici metri Bucchi bloccherà Llullaku ma il suo collega riesce a sbarrare la porta a Locatelli e Martinez. L'Arezzo si congeda nel peggiore dei modi dal suo pubblico e rimanda con molta probabilità anche il discorso "ripescaggio". La sequenza dei rigori: Casella gol, Ciasca gol, Llullaku parato, Cissé gol, Lavagnoli gol, Martinez parato, Zanella gol, Raso gol, Gattoni gol, Locatelli parato.

 

AREZZO (4-4-2): Bucchi; Secci, Pucci, Chiarini, Mencarelli; Bozzoni (25' st Locatelli), Mautone (12' st Idromela), Ciasca, Rubechini (41' st Martinez); Raso, Cissé.
A disposizione: Dolci, Macellari, De Martino, Borgogni.
Allenatore: Michele Bacis.
SAN DONA’ JESOLO (3-5-1-1): Tomei; Travaglini, Zanella, Zanette; Barbieri (32' st Babuin), Lavagnoli, Casella, Gattoni, Miniati; Llullaku; Nichele.
A disposizione: Memo, Busatto, Buratto, Malacarne, Canton, Fantin.
Allenatore: Bruno Tedino.
ARBITRO:
Mainardi di Bergamo (Bresmes di Bergamo – Rossi di La Spezia).
Note: spettatori paganti 1.017, incasso di 9.968 euro. Recupero: 1' + 3'. Angoli: 6 a 4 per l'Arezzo. Ammoniti: pt 21' Barbieri, 37' Mautone; st 9' Mencarelli, 34' Babuin, 39' Ciasca.

 

scritto da: Matteo Marzotti, 27/05/2012





Arezzo-San Donà 3-4, interviste in sala stampa

Arezzo-San Donà Jesolo 0-0 (3-4 dcr)
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: RICK57, il 27/05/2012 alle 09:57

Foto Commenti

LOCATELLI era tra i convocati, ma adesso non lo vedo nella formazione iniziale, non lo vedo in panchina, non lo vedo tra gli indisponibili....... Che fine ha fatto?

Commento 2 - Inviato da: bravoo, il 27/05/2012 alle 12:19

Foto Commenti

un 3-0 secco e tutti a casa.....cisse scetro d'onore...CoolCoolCool.........

Commento 3 - Inviato da: ZOMBIAQ, il 27/05/2012 alle 12:23

Foto Commenti

Dove p[oso guardare/sentire la partita?

Commento 4 - Inviato da: Cavalloamaranto, il 27/05/2012 alle 12:50

Foto Commenti

Ho una cerimonia speriamo che faccia in tempo forza Arezzo comunque

Commento 5 - Inviato da: Andrea Avato, il 27/05/2012 alle 14:49

Foto Commenti

RICK (1)

Locatelli negli ultimi giorni si è allenato un po' di più dopo il problema al polpaccio. Ma credo non sia ancora pronto. Forse va in panchina

Commento 6 - Inviato da: Andrea Avato, il 27/05/2012 alle 15:03

Foto Commenti

ZOMBIAQ (5)

www.radiosandona.it  

Commento 7 - Inviato da: ZOMBIAQ, il 27/05/2012 alle 17:15

Foto Commenti

Grazie...FORZA!!!!!!!!!!!

Commento 8 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 17:54

Foto Commenti

madonna che tristezza... tocca ascoltare "dentro la città, radio san donà" (jingle di Radio San Donà...) perchè ad Arezzo non ci s'ha una dico una radio seria. Sarà possibile?

Commento 9 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 17:54

Foto Commenti

Bar Girardi, via Bonifica angolo via Ciano, dove tutti si ritrovano per parlare del San Donà Calcio!

Commento 10 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 17:56

Foto Commenti

Oh via, si va ai rigori. Si batte sotto la Curva Minghelli.

Commento 11 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 17:59

Foto Commenti

Casella per il San Donà... gol

Commento 12 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 18:00

Foto Commenti

Ciasca per l'Arezzo... gol

Commento 13 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 18:01

Foto Commenti

Llullaku per il San Donà... PARATO

Commento 14 - Inviato da: CHIMERA, il 27/05/2012 alle 18:01

Foto Commenti

querto tomei e bravo Frown

Commento 15 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 18:01

Foto Commenti

Cissè per l'Arezzo... gol

Commento 16 - Inviato da: CHIMERA, il 27/05/2012 alle 18:01

Foto Commenti

GRANDE BUCCHI DAI CAZZO

Commento 17 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 18:02

Foto Commenti

Lavagnoli per il San Donà... gol

Commento 18 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 18:02

Foto Commenti

Martinez per l'Arezzo... PARATO

Commento 19 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 18:03

Foto Commenti

Zarella per il San Donà... gol

Commento 20 - Inviato da: CHIMERA, il 27/05/2012 alle 18:04

Foto Commenti

PORCACry

Commento 21 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 18:04

Foto Commenti

Raso per l'Arezzo... gol

Commento 22 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 18:04

Foto Commenti

Gattoni per il San Donà... gol

Commento 23 - Inviato da: CHIMERA, il 27/05/2012 alle 18:05

Foto Commenti

Cry

Commento 24 - Inviato da: DaM, il 27/05/2012 alle 18:05

Foto Commenti

Locatelli per l'Arezzo... DIO CANE

Commento 25 - Inviato da: CHIMERA, il 27/05/2012 alle 18:06

Foto Commenti

 per l'ennesima volta MAVAFFANCULO

Commento 26 - Inviato da: CHIMERA, il 27/05/2012 alle 18:08

Foto Commenti

Commento 27 - Inviato da: lallo, il 27/05/2012 alle 18:17

Foto Commenti

tanto per cambiare..... il bello anzi il brutto che i rigori li hanno sbagliati proprio i due giocatori più tecnici!!!! addirittura Martinez è stato fatto entrare  apposta , penso!!! vabbè dispiace anche perchè nell'altra partita del pomeriggio, sempre ai rigori, ha vinto il Legnago eliminando la Samb!!! frse l'ennesima occasione persa della storia dell'Arezzo!!!

Commento 28 - Inviato da: Paul, il 27/05/2012 alle 18:59

Foto Commenti

Delusissimo... ora riscriverò quando si ritorna a giocare, occasione persa? Forse...Comunque dovevamo arrivare in fondo per poter sperare in qualcosa. Un saluto e nonostante tutto forza Arezzo!

Commento 29 - Inviato da: classe69, il 27/05/2012 alle 19:51

Foto Commenti

Un peccato , un vero scandalo passa la squadra che è arrivata sesta ha totalizzato meno punti di noi si è riposata quasi un mese ed oggi per 3 volte è stata salvata dai legni!!! Hanno praticato un catenaccio per 90 min e sono passati dal dischetto immeritatamente!!! Anche gli arbitri ci mettono del loro , ma NICCHI quando ci va in pensione???

Commento 30 - Inviato da: E.B.E., il 27/05/2012 alle 19:57

Foto Commenti

Anche il Bayern ha perso in casa ai rigori...

Commento 31 - Inviato da: RICK57, il 27/05/2012 alle 20:00

Foto Commenti

Io non ho visto tutto questo scandalo...... Noi abbiamo giocato malissimo, e nonostante tutto abbamo colpito tre pali. Loro catenacciari??? Ma dove eri a vedere la partita..... Hanno tenuto il pallino del centrocampo e sono stati pericolosi quanto se non piu' di noi... Arbitraggio nella media annuale..... Ma non determinante...anzi, Mautone deve ringraziare l'arbitro per non avergli dato la seconda ammonizione. Poi ai rigori passa chi ha piu' sangue freddo..... Ma e' una lotteria in cui puo' vincere anche il piu' debole... Grazie uguale ai ragazzi.... Ma abbiamo perso e stop.......

Commento 32 - Inviato da: bravoo, il 27/05/2012 alle 20:07

Foto Commenti

locatelli vattene afanculo...ma che bati i rigori in quel modo...e una vita che gioca...Grazie come sempre lo scettro va a cisse meglio in campo....Cool,,bravo il loco..un rigore da campino del prato...ma fammi il piacere.....Cool....

Commento 33 - Inviato da: bravoo, il 27/05/2012 alle 20:07

Foto Commenti

forza vecchio cuore amaranto

Commento 34 - Inviato da: classe69, il 27/05/2012 alle 20:12

Foto Commenti

Rick credimi cambia sport....sempre dietro la linea della palla 5 dietro ed hanno avuto supremazia 10 min del primo tempo!!!! Nel secondo mai entrati in aria nostra....poi sull'aver giocato malissimo è la perla!!! ovvio finisce qui ciao!!!

Commento 35 - Inviato da: RICK57, il 27/05/2012 alle 20:26

Foto Commenti

Opinione per opinione,,,,,datti all'ippica...altrimenti sapresti riconoscere una squadra che gioca bene. Se l'Arezzo avesse giocato bene... Il Sandonajesolo sarebbe stato strapazzato....... Cosi' non mi pare essere stato. Mi son permesso di dirti di darti all'ippica solo perche' tu mi hai consigliato di cambiare sport

Commento 36 - Inviato da: Holden, il 27/05/2012 alle 20:36

Foto Commenti

Deluso ma fiero!
Dal punto di vista tecnico-tattico credo che sia stata una partita equilibrata in cui la condizione fisica ha giocato un ruolo fondamentale. Il

Commento 37 - Inviato da: Holden, il 27/05/2012 alle 20:44

Foto Commenti

Sandonà ha giocato bene nel 1°tempo perchè sicuramente era più fresco non giocando da qualche settimana, mentre l'Arezzo era decisamente più provata dopo le 3 partite in 6 giorni. Poi nel secondo tempo la qualità dei ragazzi è venuta fuori e abbiamo provato a chiudere gli avversari, mancando delle occasioni. Quest'analisi al di là degli episodi, i legni potevano essere gol come poteva esserlo la punizione parata da Bucchi, sempre di sfortuna trattasi.
Ovviamente da tifoso sono triste e rammaricato, quest'Arezzo non ha davvero la stoffa per cambiare marcia quando ce n'è bisogno ed è un limite troppo grande. Del resto l'atteggiamento di società e giocatori quest'anno è stato esemplare dal punto di vista sportivo e umano, quindi, la mia speranza (speriamo che non sia vana) è quella che per l'anno prossimo sia confermata questa rosa. Se sarà così non credo che avremo avversari in una categoria così bassa. Cissè, Martinez e compagnia sono giocatori seguiti (molto) e sarà difficile trattenerli, ma da tifoso secondo me sono troppo importanti per la causa amaranto. Purtroppo dovremo avere ancora pazienza, sperando che i big non se ne vadano tra i professionisti e sperando anche di poterci prendere una rivincita a breve tornando in Lega Pro!
Purtroppo non ci credo molto nei ripescaggi, perchè prima ci sono le 9 squadre retrocesse dalla C2 e le 4 semifinaliste, poi addirittura la Samb e po noi... Possiamo solo sperare, ma è impossibile (o quasi)...

Commento 38 - Inviato da: Secco69, il 27/05/2012 alle 20:48

Foto Commenti

Oggi abbiamo giocato decisamente male,specialmente nel primo tempo....nella ripresa un po meglio ma in generale partita opaca,Mautone inguardabile idem Secci,Raso quasi spettatore a parte la traversa,Rubechini inconcludente e abulico....troppa gente fuori condizione e stanca e l'infortunio di Pecorari di certo non ci voleva (Chiarini cosi cosi)....loro sono una buona squadra,veloce, due tocchi e via...molto pericolosa nelle ripartenze....certo che con i due di centrocampo (Ciasca e Mautone) costantemente attaccati alla linea dei difensori gli si regalava 30 metri di campo. Alla lunga viste le occasioni (ma anche loro ne hanno avute di notevoli) forse avremmo meritato noi...forse...ma i rigori sono una lotteria e vince chi è piu freddo. In conclusione credo che non abbiano rubato nulla...anche se la fortuna di sicuro a noi ci gira sempre le spalle.

Commento 39 - Inviato da: RICK57, il 27/05/2012 alle 20:50

Foto Commenti

Ottima analisi Holden.... Abbiamo regalato il primo tempo al sandona'.... Nel secondo tempo la nostra classe superiore e' venuta fuori, complice un loro calo fisico..... Peccato, peccato davvero, avevamo superato scogli ben piu' difficili, poi perdere ai rigori e' crudele.... Mi sono ascoltato le parole di tedino.... Una analisi tecnica che fotografa a pieno la partita........

Commento 40 - Inviato da: RICK57, il 27/05/2012 alle 20:54

Foto Commenti

Analisi perfetta Secco, concordo pienamente con la tua tesi.... Come mi girano.. ..... Come mi girano......

Commento 41 - Inviato da: el lagarto, il 27/05/2012 alle 22:41

Foto Commenti

Continuerò a ripetere allo sfinimento che la differenza l'ha fatta il centrocampo. Loro una squadra mediocre e hanno giocato con sei centrocampisti. potevano fare ripartenze veloci, perchè come al solito nel nostro centrocampo si aprivano le autostrade.

Commento 42 - Inviato da: el lagarto, il 27/05/2012 alle 23:07

Foto Commenti

Il motivo percui ha funzionato meglio la fascia sinistra sta sempre nel centrocampo, la differenza sta nelle triangolazioni. Quando  mencarelli aveva palla Rubechini faceva movimento, prendeva palla e triangolava con Mencarelli, lanciandolo, in questo modo eludavano la copertura avversaria. Sulla sinistra, mancava il centrocampista che doveva triangolare con Secci, infatti molto spesso Secci non trovando compagni liberi era costretto a dare palla indietro a Pucci. Nel secondo tempo poi le cose sono migliorate. Se avete notato,  quando avevamo palla noi, raramente si passava dal centrocampo, si tendeva sempre a saltarlo costringendo Raso e Cissè ad arretrare dando il tempo agli avversari di controllarli. Mai un passaggio filtrante in verticale. I pochi passaggi decenti alle punte sono arrivate dalla fascia destra destra e dalla fascia sinistra.  ragazzi erano provati fisicamente, e tutto sommato non hanno demeritato. Non me la prederei con chi ha sbagliato i rigori, questa volta me la prendo con la sfortuna perchè comunque l'Arezzo meritava di vincere.

Commento 43 - Inviato da: teba02, il 27/05/2012 alle 23:10

Foto Commenti

quest'anno è andata così... adesso non fossiliziamoci su utopici ripescaggi, un'altro campionato all'inferno ci attende... sarà bene preparaci nel migliore dei modi ed essere agguerriti piu che mai perche' chi giocherà con noi lo fara' sempre con la bava alla bocca!

quindi ci servono anche a noi giocari con la bava alla bocca ogni maledetta domenica se vogliamo veramente uscire dagli inferi...

  FORZA AREZZO SEMPRE OVUNQUE COMUNQUE

Commento 44 - Inviato da: chiana, il 28/05/2012 alle 08:11

Foto Commenti

Alla fine non abbiamo giocato benissimo però non è stata una partita scandalosa... diciamo che con un pizzico di fortuna in più avremmo potuto vincere senza soffrire troppo. I calci di rigore poi sono una lotteria e si possono anche sbagliare se ha sbagliato Baggio in finale dei mondiali. Offendere qualcuno per un rigore parato non è sta gran furbata.

Detto questo la stagione deve servire come monito per il futuro soprattutto per chi fa la squadra. In porta siamo messi bene, Bucchi e Dolci mi sembrano di livello assoluto per i rispettivi ruoli. E' assolutamente necessario però un giocatore in grado di far girare la palla a centrocampo, una fascia destra di livello (soprattutto dietro sono due stagioni che soffriamo parecchio) e non smantellare l'attacco. Il tutto premessa la necessità di un allenatore vero, uno con personalità in grado di dare carattere alla squadra. Non si discutono le doti di Bacis che può essere bravo quanto gli pare ma gli mancano le "ore di volo" ed il carattere. Una squadra che DEVE vincere il campionato con le pressioni che ci sono ad Arezzo dove il pubblico non è molto ma i rompicoglioni abbondano occorre qualcuno navigato.

Commento 45 - Inviato da: Amaranta, il 28/05/2012 alle 08:37

Foto Commenti

Secondo me s'e' perso perche' mancavo io per la prima volta dopo decenni.....

A parte gli scherzi, io ovviamente non posso dire nulla perche' non ho visto la partita, ma penso come il chiana che sia assurdo infamare (addirittura mandare affanculo) due giocatori perche' hanno sbagliato un rigore in quella che da sempre viene definita una lotteria.

Io nel ripescaggio ci spero ancora, credo che ci saranno grossi stravolgimenti delle griglie di partenza, tra calcioscommesse e fallimenti. Ma se non ci dovessero ripescare, pazienza, sopporteremo un altro anno in D. Purche', stavolta, sia veramente l'ultimo!

P.S. Un grazie infinito a Mino per gli sms-aggiornamenti. Grazie a lui i rigori li ho vissuti quasi in diretta!

Commento 46 - Inviato da: Leone731, il 28/05/2012 alle 09:26

Foto Commenti

Si deve ripartire con la stessa ossatura della squadra e con lo stesso mister, serie d o lega pro!

Le ore di volo sono quelle di quest'anno e credo siano sufficienti a fare un grande campionato l'anno prossimo!

Poi tanto si gioca in lega pro!!Cool

Commento 47 - Inviato da: Amaranta, il 28/05/2012 alle 10:01

Foto Commenti

Anche per me si deve confermare il piu' possibile, con qualche innesto mirato dove c'e' bisogno. I giovani hanno fatto molto bene e devono essere riconfermati...se mai non so se qualcuno cambiera' fascia d'eta', entrando nei fuori quota (i grandi, per intendersi) e quindi vadano reintegrati...ma adesso che avremo il settore giovanile, non ci saranno problemi per questo. Poi Martucci di sicuro tirera' fuori dal cilindro  qualche altro campioncino romano. Piena fiducia in Martucci.

Riguardo ai big, confermare chi ci tiene e crede nel progetto della societa'...qualunque sia la categoria (ma anche io sono convinta che sara' la C).

P.S. Una domanda: ma in C (lega pro...non mi abituero' mai a non chiamarla C) è in vigore la regola dei fuori quota, o si puo' tenere in campo chi ci pare?

Commento 48 - Inviato da: Amaranta, il 28/05/2012 alle 10:20

Foto Commenti

 la Lega ci da' Tanti Soldini per il "Minutaggio", che vengono Impiegati in Campo !!!! 

Ahhh, addirittura c'e' un premio per i minuti in cui si fanno giocare. Pero' io intendevo se è obbligatorio metterli e se è obbligatorio che siano dentro in contemporanea 4 (o un altro numero) di loro, come in D. Dalla tua risposta sembrerebbe di no...se ci danno soldi per il minutaggio in cui si impiegano, vuol dire che non è obbligatorio impiegarli.

P.S. e poi te ci devi spiegare chi sei, JERRY, perche' mi sembra abbastanza chiaro che tu sia un addetto ai lavori....forse del Villaggio Amaranto,, visto che sapevi sempre in anteprima quello che sarebbe successo... Wink

Commento 49 - Inviato da: pipanos, il 28/05/2012 alle 10:22

Foto Commenti

Non era il vero Arezzo, che purtroppo nelle grandi occasioni si smarrisce.Il San Donà, certo una buona squadra, ma battibilissima da un'Arezzo appena in palla,persa, forse, una grossa occasione, a questo punto c'è da sperare che le semifinaliste non siano ripescate, sennò c'è da mangiarsi le mani.Per il prossimo anno, secondo me, occorrono almeno un paio di difensori,considerando che Pecorari è fuori spesso per infortnunio.A centrocampo mancano almeno due menti pensanti,una da titolare e una riserva, in avanti ci siamo ma dipende da chi resta, comunque va fatto uno squadrone che domini il campionato,con una squadra così così si può imbattere sempre nella squadra sorpresa e con una sola promozione è meglio evitare complicazioni. 

Commento 50 - Inviato da: ale 65, il 28/05/2012 alle 10:55

Foto Commenti

Campionato chiuso .

Ora la società dovrà organizzare una squadra competitiva per il prossimo anno una base su cui ripartire esiste  non buttiamo via quel buono che abbiamo . Con le giuste correzioni possiamo fare un campionato di vertice. Se poi ci saranno ripescaggi credo che la società si farà trovare pronta .

Commento 51 - Inviato da: Amaranta, il 28/05/2012 alle 21:59

Foto Commenti

Si ma la mia domanda era un'altraaaaa!!! Chiedevo se questi under servono solo per avere i contributi o sono obbligatori. Cioe': in D sono obbligatori, perche' se non ce li hai prendi partita persa (s'e' visto con la Sansovino). In C, da come mi hai risposto, sembra che non siano obbligaori...ma se ce li tieni, ti danno tanti soldini.

Sono Solo un SuperTifoso,

Anch'io sono una supertifosa (tra poco compio 40 anni di stadio), ma mica so tutte quelle cose da addetti ai lavori......