Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro Vercellilun20.45Novara
MONDO AMARANTO
Emanuele sposo in Sud Africa
NEWS

Arezzo, è un punto guadagnato. I soliti errori, il cuore grande, l'infortunio del capitano

Contro il Como la squadra ha premuto fino all'ultimo secondo ed è stata premiata dall'1-1, una delle poche cose da salvare in una domenica grigia. Dietro gli amaranto continuano a prendere gol con una regolarità preoccupante e anche gli episodi sono girati male: Cutolo ha sbagliato un rigore e poi si è infortunato, con la lista degli assenti per Busto Arsizio che comprende pure gli squalificati Baldan e Luciani. Sulle trattative per la cessione della società tutto tace, ma una svolta sembra veramente necessaria



Un punto guadagnato. Un punto acciuffato per la coda all’ultimo respiro di una partita che sembrava ormai incanalata in un vicolo cieco. L’ottava sconfitta stagionale spazzata via dalla zampata di Tassi al minuto 96. Il gol del mediano è una manna dal cielo. In realtà più per il morale che per la classifica. Se analizziamo gli altri 95, di minuti, contro il Como di buono c’è sostanzialmente solo il risultato. La difesa continua, puntualmente, a prendere gol. Errori individuali o di reparto, la sostanza non cambia: l’Arezzo viaggia ad una media di oltre un gol subito a partita. Anche contro il Como una situazione evitabile: l’attaccante avversario che colpisce indisturbato in mezzo all’area con difensori come tante belle statuine. I limiti strutturali del reparto arretrato sono ormai atavici. Il mercato di gennaio non ha messo una pezza. Oltre a sfoltire la rosa, serviva un difensore centrale come il pane e non è arrivato.

E’ stato un pomeriggio da dimenticare per Aniello Cutolo. E pensare che era iniziato con la consegna della maglia celebrativa per le 100 presenze in amaranto. L’errore dal dischetto appena prima dell’intervallo aveva complicato il canovaccio di una sfida già in salita. Ancora peggio l’infortunio ad inizio ripresa che lo ha tolto anzitempo dalla contesa. Problema muscolare al polpaccio, gli esami chiariranno l’entità del danno. Il rischio di perderlo per un po’ di tempo è concreto. Una tegola pesantissima considerando quanto è determinante il capitano.

In una gara sostanzialmente grigia, da salvare la voglia di non mollare mai della squadra che ha ripreso una gara nonostante l’emergenza offensiva. Senza Cutolo e Gori, fuori dall’inizio, discreto il debutto di Gioè, mentre Mesina ha sprecato l’ennesima chance dal primo minuto. A Busto mancheranno anche Luciani e Baldan, squalificati.

Nel frattempo restano in stand by le trattative per la cessione della società. La Cava ha fatto sapere che onorerà la scadenza del 17 febbraio, circa 350mila euro, da mettere sul piatto. Poi si vedrà. Una svolta serve e la sensazione è che non si possa rimandare troppo a lungo.

 

scritto da: Andrea Lorentini, 11/02/2020





Arezzo-Como 1-1, la sintesi della partita

Arezzo-Como 1-1
comments powered by Disqus