Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Gabriele in visita a Petra - Giordania
NEWS

A come Arezzo, Z come zoccolo duro. E Q come quoziente intellettivo, il grande assente

Lo zibaldone di un periodo tormentato per i tifosi amaranto, alle prese con le incertezze sul futuro della società e con il timore che la battaglia totale di due anni fa abbia soltanto allungato l'agonia di due anni. Bilanci, hotel, plusvalenze, striscioni, virus: la fotografia della situazione alla vigilia della manifestazione popolare di stasera



A come Arezzo – L’unico vero filo conduttore di tutta la vicenda, suo malgrado. Una squadra, una società perennemente alle prese con vicende troppo più grandi di lei. Di contro c’è una città che nello sport non ha mai creduto più di tanto, con aziende che hanno sempre lasciato tutto al proprio (amaro) destino.

B come Bilancio – Uno degli argomenti più dibattuti degli ultimi mesi. 1.8 milioni di debito si, ma con 900mila euro, o forse 600mila, la società è pulita. Chi ci capisce è bravo. Solo una (amara) considerazione: due anni fa si ripartiva da zero ed oggi siamo punto e daccapo.

C come Contratti – Tanti, più o meno onerosi, più o meno lunghi. Se ripartirà, l’Arezzo lo farà con 20 contratti da onorare per la prossima stagione. Il monte ingaggi di partenza sarà già assai impegnativo ma (dice) va bene così. Alle brutte ci affideremo al prossimo mago di turno.

D come serie D – Ne abbiamo visti di campionati di serie D negli ultimi anni. La D la vincemmo con Cosmi solo grazie ad una maxi-penalizzazione al Sansepolcro, la seconda volta ci volle un ripescaggio per toglierci dagli impicci.

E come Entusiasmo – Poco più di un anno fa c’erano 8000 persone allo stadio per la semifinale contro il Pisa. Oggi siamo tornati al tutti contro tutti. E l’entusiasmo è tornato nel cassetto.

F come Fallimenti – Se ce ne sarà un altro, probabilmente avremo il record nazionale in materia. Niente però di cui vantarsi.

G come Giocatori – Ne sono passati una miriade dal ''Mario Lebole'' in questi due anni. Lo scorso inverno ci volevano due campi per farli allenare tutti. Le partitelle del mercoledì erano veri e propri tornei. Ma anche su questo argomento dicono che va bene così.

 

H come Hotel – Era la parola più semplice da legare alla lettera. Ma in questa vicenda anche gli Hotel hanno avuto loro malgrado un proprio ruolo…

I come Iscrizione – Il 5 agosto o siamo dentro o siamo fuori. Ventate di ottimismo pervadono la città e noi ci accodiamo festanti. Magari avviene il miracolo e, senza dubbio, ne saremmo felici.

L come Lingua – In questa vicenda è stata usata spesso in maniera poco ortodossa per compiacere chi ha in mano le sorti dell’Arezzo.

M come Marche – Regione opposta geograficamente alla Toscana che ha legato in questi mesi le vicende di una propria squadra alla nostra. Terra di imprenditori che dovevano sbarcare a salvare la baracca un giorno si e l’altro pure. Li stiamo ancora aspettando.

N come Nessuno – Nessuno da questa vicenda ne uscirà vincente. Questa è ad oggi una delle poche certezze.

O come Occasione (persa) – Due anni fa il post-battaglia totale ci regalava una società nuova di zecca con un socio di minoranza aretino, solide aziende cittadine a fare da sponsor e un bel programma triennale. Tutto dissolto nel nulla. Questa vicenda rimarrà proprio una grande occasione persa.

P come Politica – In piena campagna elettorale, ognuno sta cercando a suo modo di cavalcare la vicenda a proprio vantaggio. Ne abbiamo già sentite tante in pochissime ore e, consiglio spassionato, sarebbe il caso di finirla qua.

 

P bis come Plusvalenze – Fiore all’occhiello (si dice) di questa gestione biennale. Poi rileggendo la lettera B i dubbi ci assalgono…

Q come Quoziente (Intellettivo) – Uno dei grandi assenti in tutta questa vicenda.

R come Rumors – Parola politicamente corretta per non usare la più volgare ca..ate. In questi tre mesi ne abbiamo sentite di tutti i colori. Citiamo a memoria Della Valle e la cordata armeno-tiberina.

S come Striscioni – Quello appeso fuori dalla residenza del presidente ha fatto, si dice, saltare una trattativa. Quelli apparsi un paio di giorni fa in città sono stati velocemente tolti per non disturbare il decoro cittadino. Saranno gli striscioni i veri colpevoli di tutta la vicenda?

T come Tifosi – Le uniche vere vittime di questa triste vicenda.

U come Ultras – Hanno manifestato sotto il Comune, per stasera hanno indetto una manifestazione. Loro, almeno, ci mettono sempre la faccia. Tanto di cappello.

V come Virus – Prima del Covid, l’Arezzo aveva pareggiato a Monza ed era in crescita. Il virus si è portato via tutto, anche se abbiamo qualche sospetto che i problemi fossero iniziati già da prima.

Z come Zoccolo (duro) – Come finirà la vicenda oggi nessuno lo sa. Ma in qualsiasi modo finirà, resteranno sempre gli stessi a tenere viva una passione che nessuno potrà mai uccidere.

 

scritto da: Simone Trippi, 29/07/2020





comments powered by Disqus