Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Alessio, Leonardo, Emanuele sulle montagne russe di Mirabilandia
NEWS

Il nuovo proprietario Gentile mercoledì ad Arezzo. Comincia la nuova era amaranto

Terminato il passaggio di quote, la nuova dirigenza si insedia ufficialmente in città. Mercoledì il neo patron sarà ad Arezzo assieme ai suoi più stretti collaboratori, Giuseppe Monaco e Riccardo Fabbro, rispettivamente futuro presidente e direttore generale. Entro il prossimo week-end riprenderà anche l'attività vera e propria con i giocatori sotto contratto attesi in sede per i test medici e fisici. Nessuna conferma riguardo le voci su Muzzi e Baldini candidati per la panchina



Roberto Muzzi, attualmente dt della Lupa Frascati (foto gazzettaregionale.it)

Finita la telenovela della cessione del pacchetto di maggioranza della S.S. Arezzo e messo alle spalle il week-end di Ferragosto, la settimana che inizia sarà la prima dell’era Fabio Gentile. L’imprenditore romano, acquisito tramite la controllata Mag srl il 94 per cento delle quote societarie, è pronto per presentarsi alla città e svelare ufficialmente quello che sarà il nuovo organigramma del Cavallino.

Sarà quella di mercoledì la prima giornata aretina del nuovo proprietario che, assieme ai suoi più stretti collaboratori, prenderà possesso degli uffici societari e inizierà tutta una serie di incontri istituzionali che di fatto segneranno l’inizio della nuova era amaranto. Con lui ci saranno sicuramente Giuseppe Monaco, uomo di fiducia del gruppo indicato quale prossimo presidente della S.S. Arezzo, e Riccardo Fabbro, ex procuratore che rivestirà il delicato ruolo di direttore generale. La prima giornata della nuova società sarà incentrata nel primo CdA che si terrà attorno all’ora di pranzo.

Quindi sarà organizzata una conferenza stampa. Fatto questo si potrà finalmente tornare a parlare di calcio giocato con la nuova stagione che prenderà il via nel prossimo week-end. L’intenzione infatti è quella di convocare i giocatori sotto contratto non più tardi di domenica per tutta una serie di test fisici ed esami medici necessari per iniziare a preparare al meglio il prossimo campionato.

Si dovrà in questa settimana anche cominciare a delineare lo staff tecnico che sarà al timone dell’Arezzo del prossimo anno. La nuova proprietà non ha fatto mistero di voler tagliare completamente i ponti con l’ultima gestione e quindi i nomi del nuovo direttore sportivo e del nuovo allenatore daranno subito un impronta al nuovo corso. Poche al momento le indiscrezioni che circolano su queste due figure chiave del futuro, ma sarà questione di attendere solo qualche giorno per scoprire i prescelti. Per adesso non ci sono conferme sui rumors riguardanti Roberto Muzzi e Francesco Baldini per la panchina amaranto.

C’è curiosità per l’avvento della nuova proprietà anche se il clima è stato surriscaldato inopportunamente dall’ex direttore generale Ermanno Pieroni che in un post su facebook ha riportato l'articolo di un sito web cittadino nel tentativo di screditare la figura del prossimo dg amaranto Fabbro. Il post ha prodotto oltre 200 commenti con battibecchi con i tifosi che, come nella peggiore delle arene, si sono schierati da una parte o dall’altra nel dire la propria sull’argomento.

 

scritto da: Simone Trippi, 17/08/2020





comments powered by Disqus