Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 7a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi20Cesena
Fano12Mantova
Feralpi Salò30Ravenna
Samb02Modena
Triestina11V. Verona
Imolese01Fermana
Matelica22Arezzo
Padova20Sud Tirol
Perugia21Vis Pesaro
Gubbio00Legnago
MONDO AMARANTO
Grave e Piro nella Death Valley - California
NEWS

Mercato: per l'attacco spunta il nome di Pesenti. Intanto Foglia è ad un passo dal rinnovo

Dopo Luciani e Cutolo anche Foglia sposerà a vita l'amaranto: per lui è pronto un triennale che lo legherà all'Arezzo fino al 2023. Intanto il diesse Di Bari è alla caccia di rinforzi per puntellare la rosa. Per l'attacco piace Massimiliano Pesenti, trentatreenne centravanti la scorsa stagione a Padova. Rientrato lo sciopero dei calciatori, domenica amaranto in campo a Salò per la prima di campionato



Massimiliano Pesenti (foto pisachannel.tv)

E’ Massimiliano Pesenti il nome che circola per l’attacco dell’Arezzo. Il centravanti, in uscita dal Padova, è richiesto da molte società di Lega-Pro, Como e Livorno per citarne un paio, ma Di Bari sembra aver acquisito un leggero vantaggio sulla concorrenza. 33 anni, nativo della provincia di Bergamo, Pesenti ha alle spalle oltre 200 presenze in categoria dove ha segnato 66 reti in totale. L’ultima volta che ha incrociato l’Arezzo è stata nella semifinale playoff con il Pisa, quando il biondo attaccante vestiva la maglia nerazzurra. Pesenti sarebbe un innesto di spessore per l’attacco amaranto, reparto che più degli altri necessita di rinforzi di un certo peso. Intanto Dell’Agnello e Nolan salutano i compagni: proprio ieri i due giocatori portati da Pieroni la scorsa estate hanno rescisso il proprio contratto con l’Arezzo e adesso sono liberi di trovarsi una nuova sistemazione. Sul fronte dei rinnovi invece, dopo quelli già ufficializzati di Luciani e Cutolo, è adesso il turno di Fabio Foglia, uno degli amaranto più richiesti in questo mercato. La società ha proposto al centrocampista un rinnovo fino al 2023 a cifre importanti e tutto sembra ormai andare verso la fumata bianca che, molto probabilmente, ci sarà i primi giorni della prossima settimana.

Grazie alla mediazione svolta fra le parti dal presidente federale Gravina è rientrato intanto lo sciopero dei calciatori indetto dall’AIC per domenica prossima. ‘’Ha vinto il buon senso, è un successo del calcio italiano - commenta il presidente Figc -  i tifosi della Serie C meritano di ricominciare, intere città aspettano da mesi di riappropriarsi del proprio campionato. E la soluzione che è stata trovata scongiura uno stallo che avrebbe compromesso la loro grande passione. Con un dialogo ampio e articolato sulla sostenibilità della Serie C, la Figc si è assunta l’onere di avvicinare posizioni molto distanti. Desidero ringraziare sia l'Aic che la Lega Pro per la disponibilità e la responsabilità dimostrata, d'ora in avanti sarà il campo a parlare.’’ Domani sera quindi, con l’anticipo fra Vis Pesaro e Legnago, prenderà il via il campionato 2020/2021 che domenica vedrà l’esordio dell’Arezzo sul difficile campo di Salò. La Feralpi, allenata dall’ex Pavanel, è infatti una delle squadre più accreditate per le posizioni di vertice: sarà subito quindi un banco di prova notevole per i ragazzi di mister Potenza.

 

ROSA S.S. AREZZO 2020/2021

 

PORTIERI: Gagliardotto (giov), Pissardo

DIFENSORI: Baldan, Borghini, Cecci (giov), Cipolletta, Gilli, Luciani, Maestrelli, Maggioni , Masetti, Mosti, Nader, Scuderi (giov), Sportelli

CENTROCAMPISTI: Belloni, Benucci, Bortoletti, Foglia F., Foglia M., Maleš, Picchi, Piu , Raja, Sussi

ATTACCANTI: Cutolo, Mesina, Nsumbu (in prova), Zuppel (giov)

 

ACQUISTI: Bortoletti (c, 98 svincolato), Cipolletta (d, 96 svincolato), Maleš (c, 89 svincolato), Nader (00, svincolato), Gilli (d, 00 Torino), Sportelli (d, 00 Torino), Sane (a, 00 Verona)

TRATTATIVE: Brancolini (p, 01 Fiorentina), Senesi (a, 97 Venezia), Pesenti (a, 87 Padova)

RIENTRI DA PRESTITO: Maestrelli, Masetti, Mosti, Nolan, Raja

CESSIONI: Daga (Viterbese), Caso (Genoa), Dell’Agnello (rescissione), Nolan (rescissione)

FINE PRESTITO: Corrado (Inter), Gori (Fiorentina), Tassi (Inter), Volpicelli (Benevento)

FINE CONTRATTO: Antonini, Ceccarelli, Gioè, Pandolfi, Sereni, Zini

 

scritto da: La Redazione, 25/09/2020





comments powered by Disqus