Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Livia ed Elisa a Londra
NEWS

Costola fratturata, si ferma anche Males. L'Arezzo prova a chiudere per Arini ed Heurtaux

La sconfitta contro il Padova porta all'Arezzo anche l'infortunio di Males che ha riportato la frattura di una costola e dovrà stare fermo almeno 3 settimane. Rimangono a disposizione di Camplone solo due centrocampisti centrali di ruolo, Foglia e Bortoletti, con anche Picchi fermo ai box e vicino al taglio dalla lista. La società stringe infatti i tempi per portare ad Arezzo il centrocampista Mariano Arini, ex Cremonese, ed il difensore Thomas Heurtaux, svincolato dalla Salernitana



Mate Males, per lui almeno tre settimane di stop

Piove sul bagnato in casa Arezzo con la lista degli indisponibili che si allunga aggiungendo nuovi problemi al lavoro di Camplone, che sta preparando la delicata trasferta di Matelica di domenica prossima. Il regista croato Males ha riportato nell’ultimo match disputato la frattura di una costola e dovrà stare fermo almeno tre settimane. A Carpi si era infortunato pure Picchi che solo dopo altri esami strumentali al ginocchio conoscerà i tempi di recupero. Emergenza vera quindi a centrocampo con due soli centrali a disposizione. Se Camplone per domenica sta studiando un assetto diverso dal 4-3-3 presentato contro i veneti, è chiaro che l’Arezzo non può andare avanti con così pochi elementi nella zona nevralgica del campo. La società si è subito messa al lavoro per cercare un rinforzo adeguato ed il giocatore individuato è Mariano Arini, classe 1987, con alle spalle 7 campionati di B con le maglie di Avellino, Spal e Cremonese e circa 200 presenze all’attivo nella serie cadetta. Decisamente un rinforzo di qualità che andrebbe ad alzare di parecchio il livello del centrocampo amaranto. La trattativa è avanzata e si conta all’inizio della prossima settimana di mettere il giocatore a disposizione di Camplone. Ma il mercato non si ferma ad Arini e, con Picchi in odore di taglio dalla lista, si prova anche a dare al mister un rinforzo nel reparto difensivo. Sembra infatti abbastanza avanti la trattativa con Thomas Heurtaux, centrale francese classe 1988, svincolato dalla Salernitana. Il nome dell’ex Udinese era circolato già nei giorni scorsi ma ora sembra esserci stata l’accelerata decisiva. Se entrambi arrivassero ad Arezzo la lista dei 24 sarebbe così completa, in attesa del recupero di Niccolo’ Belloni che è ancora alle prese con la pubalgia che lo ha tenuto fuori in questa prima parte di stagione.

 

scritto da: La Redazione, 23/10/2020





comments powered by Disqus