Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Lucignano amaranto con Mario Somma
NEWS

Anche Arezzo-Fano rinviata a data da destinarsi. Alla fine l'Arezzo si gioca il ''jolly''

La situazione in casa amaranto è nettamente migliorata, con i giocatori che giorno dopo giorno tornano in gruppo dopo la nuova idoneità avuta dai tamponi risultati negativi. Alcune pedine però mancano ancora all'appello e questo, assieme ad una condizione fisica generale ancora troppo precaria dopo 20 giorni di stop forzato, ha convinto lo staff tecnico a chiedere il rinvio della gara di domenica. L'Arezzo tornerà così in campo mercoledì prossimo a Mantova nella prima delle quattro gare da recuperare



Arezzo-Fano domenica non si disputerà. La società amaranto ha deciso di giocarsi il jolly del rinvio che la Lega concede una tantum ad ogni squadra nonostante la situazione in casa amaranto dopo il ciclone Covid di inizio novembre sia decisamente migliorata. L’Arezzo ha ancora qualche giocatore risultato positivo, anche se debolmente, agli ultimi tamponi effettuati e ha così sfruttato la possibilità di chiedere di non giocare la prossima partita in calendario. Gli amaranto torneranno quindi in campo mercoledì 25 novembre a Mantova, nel primo dei quattro recuperi che la squadra dovrà disputare entro Natale. Da quel giorno comincerà per i ragazzi di mister Camplone un vortice infernale con gli amaranto chiamati a giocare ogni tre giorni nel prossimo mese. In pratica l’Arezzo giocherà ogni mercoledì ed ogni domenica fino alla gara casalinga contro il Legnago in calendario per mercoledì 23 dicembre prima della sosta di fine anno. La decisione di rinviare anche la gara con il Fano è stata presa dallo staff tecnico del Cavallino che ha constatato come la condizione fisica di gran parte della rosa a disposizione non fosse sufficientemente idonea a disputare un match importante come quello contro i granata marchigiani che, giova ricordarlo, precedono gli amaranto in classifica di due lunghezze. Per l’Arezzo quindi ci sono adesso cinque giorni di allenamento prima della trasferta in Lombardia per cercare di ritrovare una condizione atletica migliore possibile e per riaccogliere in gruppo gli ultimi elementi  che sono ancora in attesa del tampone che ne certifichi la nuova idoneità. Mancano ancora all’appello fra gli altri Borghini, Foglia e Cerci, oltre ai giovani Sane e Maggioni, con Cherubin che si dovrebbe riunire ai compagni nella seduta odierna seguito domani da Pesenti. La situazione quindi sta giorno dopo giorno tornando alla normalità ma è chiaro che mister Camplone vuole giocarsi le proprie carte al meglio in questo ciclo terribile che ha davanti la sua squadra. E’ facile infatti capire che servirà in queste nove partite l’apporto di tutti i giocatori a disposizione e prendersi tre giorni in più per mettere benzina nel motore ci sembra alla fine la scelta più saggia.

 

Ecco il nuovo calendario amaranto:

 

Mercoledì 25 novembre – MANTOVA-AREZZO

Domenica 29 novembre – IMOLESE-AREZZO

Mercoledì 2 dicembre – AREZZO-SAMBENEDETTESE

Domenica 6 dicembre – AREZZO-SUDTIROL

Mercoledì 9 dicembre – FERMANA-AREZZO (da ufficializzare)

Domenica 13 dicembre – AREZZO-MODENA

Mercoledì 16 dicembre – AREZZO-FANO (da ufficializzare)

Domenica 20 dicembre – VIS PESARO-AREZZO

Mercoledì 23 dicembre – AREZZO-LEGNAGO

 

scritto da: La Redazione, 20/11/2020





comments powered by Disqus