Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Alessandro a Istanbul - Turchia
NEWS

Bacis dopo la conferma: "Ho scelto con il cuore. E alla fine mi ha convinto Balbo"

L'allenatore che quest'anno ha chiuso al secondo posto, dietro il Pontedera, spiega come è maturata la decisione di restare ad Arezzo nonostante la guida tecnica affidata all'argentino: "Con lui c'è stima reciproca, mi ha voluto fortemente e questo è stato importante per me. Le responsabilità saranno sue, ma io sono in grado di dargli qualche consiglio con cognizione di causa. Martucci? I rapporti non sono cambiati, altrimenti non sarei qua. Felice che sia rimasto pure Tocci: se fossi andato via, magari sarebbe venuto con me"



Michele Bacis, 33 anni a ottobre, si è sposato e vive ad ArezzoHa solo 33 anni ma il calcio lo conosce bene. E sa che le cose possono cambiare nel giro di una settimana, anzi di qualche giorno. A Michele Bacis è successo proprio questo: prima la conferma nel ruolo di allenatore, poi il passo indietro alle spalle di Balbo, che doveva essere il suo “capo” un anno fa, prima di prendere la strada dell’Australia. Martucci ha ridisegnato la gerarchia dodici mesi più tardi, solo che in mezzo c’è un campionato intero che Bacis ha vissuto prendendosi sulle spalle un fardello di responsabilità grosso così. Mica facile, ora, resettare tutto e riavvolgere il nastro.
“E’ stata una settimana strana” ha ammesso il mister che ha avuto la sventura di trovarsi davanti la corazzata Pontedera. “Quando Martucci mi ha comunicato l’arrivo di Balbo, mi sono preso un po’ di tempo. Decidere d’impulso non era giusto, avrei sicuramente sbagliato”.
E poi?
“Ho rimesso in ordine le idee. Ho parlato con mia moglie, con alcuni amici fidati. E ho deciso cosa fare”.
E nel frattempo non hai avuto nessun contatto, nessuna offerta alternativa?
“Mi ha chiamato un procuratore, c’erano un paio di situazioni in ballo. Ma quando mi ha telefonato, in cuor mio la scelta l’avevo già fatta”.
Cosa ti ha spinto a restare nonostante tutto?
“Balbo. Con lui ho un bel rapporto. Mi ha voluto fortemente e questo mi ha fatto piacere. Penso che in effetti potrò imparare tanto”.
Con un altro allenatore quindi non saresti rimasto.
“Non lo so, forse no. Diciamo che Arezzo è una piazza importante, io qui ci vivo, ho la mia vita. E’ stata anche una scelta di cuore per me, da un’altra parte non l’avrei potuta fare”.
Che tipo è Balbo?
“Di sicuro non è uno qualunque. Sa confrontarsi con gli altri, anche se è giusto che le decisioni tecniche le prenda lui. Ma tutto lo staff sarà importante per lavorare bene”.
Dopo un anno passato a scegliere modulo e formazione, quanto sarà difficile starsene più in disparte?
“L’importante è capire i ruoli. Di positivo c’è che tra me e Balbo esiste un rapporto di stima già da un anno e mezzo. Lui e Martucci mi convinsero a cominciare la carriera di allenatore e ora mi hanno convinto a rimanere qua. E comunque credo che qualche consiglio glielo possa dare con cognizione di causa”.
Anche perché questo campionato è stato una miniera di esperienze.
“Esatto. La serie D è una categoria particolare, ma in noi c’è la speranza di giocare un po’ più su…”.
Bacis e Martucci prima della partenza per il ritiro dell'estate scorsaMartucci l’anno scorso ti ha scelto come allenatore, sfidando buona parte dell’opinione pubblica, e poi ti ha sempre difeso. Adesso, dopo quello che è successo, i rapporti fra voi come sono?
“Con Martucci ci siamo sempre confrontati come persone adulte. E so per esperienza che nel calcio certe situazioni possono capitare. Una volta, quando giocavo, un direttore sportivo mi stracciò un contratto già firmato davanti alla faccia. Era un contratto importante per me, ma non volli sottostare a certe condizioni e saltò tutto. Qua si sono verificate circostanze diverse, però so di avere l’età dalla mia parte. Ho tempo davanti per migliorarmi”.
Quindi nessun rancore da parte tua?
“No, non è cambiato nulla. Non sarei restato altrimenti, la fiducia reciproca è rimasta invariata”.
Lui ha detto che non è pentito di averti scelto l’estate scorsa.
“E io aggiungo che non abbiamo vinto il campionato, è vero. Purtroppo abbiamo trovato davanti un avversario che ha perso solo una volta in 34 partite. Bravi loro, ma ad Arezzo non è tutto da buttare. Penso a quanto sono cresciuti gli under, a Crescenzo che ha guadagnato la nazionale, ai progressi di Cissé. I primi giorni vagava per il campo, adesso è un giocatore”.
Anche Tocci ha scelto di restare ad Arezzo. La sua è stata una decisione in autonomia o è in qualche modo collegata alla tua?
“Assolutamente autonoma. Ha fatto un gran lavoro quest’anno, è un ottimo tecnico e un ottimo istruttore. Tra noi si è creato un bel rapporto”.
E se tu fossi andato via?
“Magari sarebbe venuto con me. Ma non ha più senso parlare di ipotesi. Siamo felici di essere qua”.
L’Arezzo ha già preso Bagnato, ha quasi preso Carfora, sta puntando Pietrobattista. Sono acquisti che ti convincono?
“Io posso solo dire che il reparto di centrocampo è fondamentale in tutte le categorie. E comunque sono tre ottimi giocatori”.
E se arrivasse il ripescaggio?
“Pochi ritocchi e saremmo a posto. Ma di queste cose è giusto che ne parli Balbo”.

 

scritto da: Andrea Avato, 09/06/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Moderato, il 09/06/2012 alle 11:09

Foto Commenti

Grande Bacis! Prova di professionalità ed umiltà che non guasta mai in nessun campo!!

Commento 2 - Inviato da: ciabu, il 09/06/2012 alle 11:16

Foto Commenti

BalBacis

Commento 3 - Inviato da: taxiamaranto, il 09/06/2012 alle 13:00

Foto Commenti

Inanzitutto Grande Direttore,sta allestendo un ossatura tecnica da altre categorie ,tanto di cappello a Bacis che ha dato all'Arezzo una priorita --scelta di cuore-- grande Bacis sarai premiato.

Commento 4 - Inviato da: teba02, il 09/06/2012 alle 15:26

Foto Commenti

aldilà di ogni opinione personale in merito alle scelte tecnico-tattiche di Mr.Bacis (condivisibili o meno) credo che la Persona meriti un doveroso rispetto da parte di tutti noi tifosi amaranto...

QUI da queste parti, dove la sofferenza sportiva è all'ordine del giorno, non abbiamo la prepotenza e l'arroganza di chi ad esempio pretende la "terza stella"... noi certe cose non ce le possiamo permettere.... ma sempre a testa alta, con umiltà e una parvenza di programmazione mai vista si sta davvero costruendo il futuro dell'Arezzo!

IL NOSTRO AREZZO!!!!!

FORZA AREZZO SEMPRE OVUNQUE COMUNQUE

Commento 5 - Inviato da: Moderato, il 09/06/2012 alle 18:00

Foto Commenti

Bene sono contento che siamo tutti d'accordo che la società sta operando ottimamente su tutti i fronti cercando di ricucire anche situazioni tagliate dalle precedenti gestioni. Tanto di cappello!!! Mi unisco a jersey per gli auguri al grande Tomas e aggiungo un invito a tutti i tifosi amaranto a partecipare alla grande festa di lunedì sera da non mancare!!

Commento 6 - Inviato da: aloee, il 10/06/2012 alle 09:11

Foto Commenti

o forse le alternative che aveva Bacis erano pari allo zero.... comunque questo sito sta diventando nauseabondo...un lecchinaggio continuo...prima di lisciare e adorare  tutti io aspetterei

Commento 7 - Inviato da: Libanese , il 10/06/2012 alle 09:19

Foto Commenti

Inviato da: aloee, il 10/06/2012 alle 09:11  :comunque questo sito sta diventando nauseabondo...un lecchinaggio continuo...prima di lisciare e adorare  tutti

 

ALOEE     sei  un ERETICO .., ma sarà  che  qui  ci  sono  due O TRE  nickKESE che ogni  giorno  non fanno  altro  che  leccare  e leccare...  in ogni  post ,   alo  su  via   ma saràSealed

 

Arvoglio il mi  FERRO !!!!!!!!

Commento 8 - Inviato da: Amaranta, il 10/06/2012 alle 10:31

Foto Commenti

Arvoglio il mi  FERRO !!!!!!!!

oddio, è vero: ma che fine ha fatto il ferro??????

Aloee e libanese, qua nessuno lecca niente, ci stiamo solo rendendo conto che questa societa' sta operando bene. Perche', secondo te non è cosi'?

Mi associo ai commenti che plaudono alla scelta di Bacis: grande dimostrazione di umilta'!

 

Commento 9 - Inviato da: Moderato, il 10/06/2012 alle 12:46

Foto Commenti

Ragazzi riconoscere il buon operato non vuol dire essere lecchino ma dare un giusto plauso a ciò che sta accadendo e chi non se me rende conto vuol dire che non vuol bene all'Arezzo!!! Criticare per il gusto di farlo fare sempre il bastian contrario e un atteggiamento tipico dell'aretino vecchio. Noi vogliamo il nuovo!!!

Commento 10 - Inviato da: Libanese , il 10/06/2012 alle 13:06

Foto Commenti

ma che stanno  operando bene.., lo  vedono  tutti e l ha  capito anche il sasso spicco  della verna, non c'è mica  bisogno in ogni  post, in ogni  argomento  , in ogni   luogo, scrivere  (  che poi sono  sempre i soliti due o tre ) ottimo  bravo, la società  stà  operando  bene  .., io mi  fido ...  , s'è  capito anche da soli,  non c'è  bisogno  di fare  gli emili  fedi della situazione, che  poi   "quelli" che non l hanno capito   o che non vogliono  capire  , non la capiranno mai .

Che poi a me sin da  cittino  mi hanno insegnato   una cosa  fondamentale per  fara sempre  meglio ,o per far fare  sempre meglio   , ossia  :   hai  fatto  bene il lavoro ?  ecco bravo hai  appena fatto la metà  di  quelllo che potevi  fare  .Wink 

Commento 11 - Inviato da: Moderato, il 10/06/2012 alle 14:37

Foto Commenti

Concordo in pieno, non ce peggior sordo di chi non vuol sentire e ceco che non vuol vedere, ma la speranza di redenzione e l'ultima a morire!! Scacciamo i gufavi!!

Commento 12 - Inviato da: pipanos, il 11/06/2012 alle 08:58

Foto Commenti

Se come allenatore ha avuto diverse infamate, come persona c'è poco da dire, bravo.

Commento 13 - Inviato da: DR, il 11/06/2012 alle 09:25

Foto Commenti

Bacis è un personaggio positivo per questo sport, uno che dimostra una tale inteligenza deve essere tenuo stretto........lo avete mai sentito lamentarsi durante l'anno? avete mai letto interviste di autoelogio dopo le partite vinte?

Commento 14 - Inviato da: Macedonia, il 13/06/2012 alle 00:32

Foto Commenti

Bacis e' uno con le palle, non scherzate, l'anno prossimo gli fanno fare il magazziniere