Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzosab15Feralpi Salò
Imolesesab17.30Padova
Modenadom12.30Gubbio
Legnagodom14.30Vis Pesaro
Fanodom15Perugia
Mantovadom15Fermana
Matelicadom15Triestina
Sambdom15Carpi
Sud Tiroldom15Ravenna
Cesenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Ciabu a San Siro prima di Milan-Arezzo
NEWS

Grande umanità e la pipa tra le labbra. Addio a Roberto Albiani, per anni dirigente dell'Arezzo

Per una vita dirigente accompagnatore dell'Arezzo calcio, prima nel settore giovanile e poi in prima squadra, ci ha lasciato oggi in punta di piedi, secondo quello che è sempre stato il suo stile. Per tutti era semplicemente ''pipetta'', in omaggio alla sua inseparabile compagna che stringeva costantemente tra le labbra. I funerali si svolgeranno domani alle 11 a Olmo



Addio a Roberto Albiani. Per una vita dirigente accompagnatore dell'Arezzo calcio, prima nel settore giovanile e poi in prima squadra, ci ha lasciato oggi in punta di piedi, secondo quello che è sempre stato il suo stile.

Mai in cerca della ribalta, mai a caccia di visibilità, ha vissuto dal di dentro oltre trent'anni di calcio amaranto, mettendo a disposizione della società il suo tempo, la sua disponibilità, la sua umanità.

Albiani era un segretario, un addetto alla logistica, un magazziniere, un addetto stampa, un direttore sportivo insieme: onnipresente, prestava la sua opera per amore dell'Arezzo, per passione verso il calcio, per spirito di servizio.

Ha conosciuto le altalene sportive di fine anni '80, la radiazione del 1993 e la ripartenza con Graziani, l'era Cosmi, la parentesi Bovini e il decennio di Mancini. Nel 2010, dopo la mancata iscrizione della squadra al campionato di C1, si fece silenziosamente da parte.

Per tutti era semplicemente ''pipetta'', in omaggio alla sua inseparabile compagna che stringeva costantemente tra le labbra o che teneva tra le mani. I funerali si svolgeranno domani alle 11 a Olmo. Alla famiglia le condoglianze di Amaranto Magazine.

 

scritto da: La Redazione, 04/12/2020





comments powered by Disqus