Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 29a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolesedom12.30Triestina
Sambdom12.30Arezzo
Fanodom15Fermana
Matelicadom15Legnago
Cesenadom16Vis Pesaro
Feralpi Salòdom17.30V. Verona
Gubbiodom17.30Ravenna
Padovadom17.30Perugia
Carpidom20.30Modena
Mantovalun21Sud Tirol
MONDO AMARANTO
Margherita, Angiolo e Sara - Bruxelles
NEWS

Camplone: ''Ora siamo una squadra''. Perez in campo dal 1', disponibile anche Carletti

Praticamente chiuso il mercato in entrata dell'Arezzo mister Camplone può attingere a piene mani dalla rosa per giocarsi al meglio le proprie carte contro il Cesena. Gli amaranto andranno alla ricerca della prima vittoria interna stagionale, con il successo al ''Comunale'' che manca ormai da 355 giorni. Tutti convocati i nuovi acquisti con la formazione iniziale che vede aperti alcuni ballottaggi che saranno sciolti dal mister solo nell'imminenza della gara



Mister Camplone chiude ufficialmente il mercato amaranto in entrata e medita sulla miglior formazione da schierare domani nella prima gara interna del 2021. L’Arezzo è ancora a caccia del primo sigillo stagionale al ‘’Comunale’’ con la vittoria che da queste parti manca da ben 355 giorni. Senza stare a fare tanti giri di parole è chiaro che domani gli amaranto dovranno fare bottino pieno per iniziare finalmente quella rincorsa che dovrà portare alla salvezza. Per questo mister Camplone non svela le proprie intenzioni e lascia aperti vari ballottaggi che scioglierà solo nelle ore precedenti alla partita. E’ chiaro che con gli ultimi innesti il tasso qualitativo del gruppo a sua disposizione è salito notevolmente e questo lascia la possibilità di scegliere con calma le pedine giuste per scardinare la difesa romagnola. Se infatti pochi dubbi ci sono sulla composizione del reparto arretrato, che non dovrebbe discostarsi di molto da quello schierato a Ravenna domenica scorsa, anche se Ventola e Kodr si propongono come eventuali alternative a Luciani e Cherubin, finalmente Camplone può contare su una certa abbondanza nello scacchiere offensivo. Il modulo su cui si insisterà è il 4-2-3-1 con il centrocampo che poggerà sul duo Arini-Altobelli e Di Paolantonio a fare l’elastico con il reparto offensivo fino ad agire, in fase di attacco, da vero e proprio trequartista. In attacco i nuovi innesti Perez e Carletti sono entrambi nella lista dei convocati, anche se il mister ha fatto chiaramente intendere che l’ex Virtus Francavilla è al momento più pronto di Carletti, guarito dal Covid da pochi giorni ed ancora non in grado di reggere una partita intera. Perez quindi si candida per una maglia da titolare, mentre sugli esterni sono in quattro a giocarsi i due posti disponibili. Il gioco delle coppie dovrebbe vedere i ballottaggi Di Grazia-Cutolo e Cerci-Belloni, con i primi che appaiono leggermente in vantaggio per partire dall’inizio. Qualunque siano le scelte di Camplone, è evidente che c’è la possibilità finalmente di cambiare interpreti durante la gara senza abbassare il tasso di qualità della squadra. Oltre ai giocatori sopra citati non va infatti dimenticato Serrotti, che si è allenato con continuità e si candida almeno per uno spezzone di gara. In complesso Camplone ha convocato per domani 24 giocatori: spicca l’assenza di Baldan, sempre più vicino a lasciare Arezzo così come Bortoletti e Benucci già esclusi dalla prima gara dell’anno. Esce dai convocati anche Di Nardo: anche per lui il futuro è tutto da scrivere.

 

Ecco la lista completa dei convocati per Arezzo-Cesena:

PORTIERI: Gagliardotto, Sala, Tarolli

DIFENSORI: Borghini, Cherubin, Karkalis, Kodr, Luciani, Maggioni, Sbraga, Ventola

CENTROCAMPISTI: Altobelli, Arini, Di Paolantonio, Serrotti, Soumah

ATTACCANTI: Belloni, Carletti, Cerci, Cutolo, Di Grazia, Perez, Piu, Zuppel

 

scritto da: La Redazione, 15/01/2021





Verso Arezzo-Cesena: le parole di mister Camplone

comments powered by Disqus