Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 29a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolesedom12.30Triestina
Sambdom12.30Arezzo
Fanodom15Fermana
Matelicadom15Legnago
Cesenadom16Vis Pesaro
Feralpi Salòdom17.30V. Verona
Gubbiodom17.30Ravenna
Padovadom17.30Perugia
Carpidom20.30Modena
Mantovalun21Sud Tirol
MONDO AMARANTO
vessilli amaranto ad Anfield Road - Liverpool
NEWS

Si salvano solo i nuovi arrivati. Male tutta la difesa, infilata a più riprese dall'attacco romagnolo

La settima sconfitta interna stagionale regala i soliti voti bassi a gran parte della squadra. Si salvano solo Ventola, Di Grazia e Perez, tutti e tre all'esordio in maglia amaranto, mentre delude l'intero reparto arretrato spesso e volentieri in balia degli avanti del Cesena. Un mistero la terza panchina stagionale per Di Paolantonio, unico giocatore in grado di inventare qualcosa in un contesto abulico e piatto. Delude la ''vecchia guardia'' con i senatori che avrebbero bisogno di tirare il fiato



Christian Ventola

Le pagelle di Arezzo-Cesena

 

SALA 5 – Molle e poco reattivo sul primo gol cesenate, episodio che indirizza la gara dalla parte romagnola. Un errore con i piedi nella ripresa regala una palla gol colossale a Bortolussi che poi sventa. Brutta prova.

LUCIANI 5 – Il secondo tempo di Ravenna aveva fatto ben sperare. Oggi invece un deciso passo indietro: male sia in copertura che quando rifinisce l’azione con cross sempre fuori misura

SBRAGA 5,5 – Il meno peggio del reparto arretrato amaranto ma l’Arezzo viene infilato troppe volte dagli avanti bianconeri per meritarsi una sufficienza.

CHERUBIN 5 – Con avversari di modesto livello se la cava con l’esperienza, quando il tasso qualitativo degli attaccanti da fronteggiare si alza vengono fuori tutti i suoi attuali limiti fisici.

KARKALIS 4,5 – Dalla sua parte il Cesena entra come una lama nel burro. La semplicità con cui ad inizio gara viene saltato da Zecca che regala a Steffè una palla gol colossale è la fotografia del suo momento. Male anche in appoggio e mai incisivo quando c’è da spingere (Dal 42’ VENTOLA 6,5 – Ecco un acquisto che sembra pronto a calarsi nella parte con gamba e voglia. L’unica nota lieta della partita amaranto)

ALTOBELLI sv – Esce dopo 24 minuti e sapremo domani l’entità del suo infortunio. (Dal 24’ DI PAOLANTONIO 6 – La sua esclusione iniziale, terza da quando è ad Arezzo, è uno dei misteri che ci porteremo dietro per i prossimi giorni. Peccato per la traversa che poteva riequilibrare la gara)

ARINI 5,5 – E’ una delle più grosse delusioni di questi ultimi 3 mesi. Lento nel far ripartire l’azione non prova mai una giocata differente dall’appoggio al compagno più vicino. Sinceramente da uno con quasi 250 presenze in B ci aspettavamo assai di più.

BELLONI 5 – Favale gli soffia il pallone nella metà campo amaranto e va a segnare il gol del vantaggio romagnolo. L’errore è da matita rossa inserito in una partita dove si vede più in fase di ripiegamento che di spinta. (dal 46’ BORGHINI 5 – Rileva Belloni con la difesa che si piazza a tre. Svagato ed impreciso come non mai)

CUTOLO 5 – Avrebbe bisogno di rifiatare e l’abbondanza di giocatori offensivi che adesso Camplone ha a disposizione poteva anche regalargli un sabato di relax. Il cuore c’è sempre ma oggi solo quello. (dal 80’ CERCI ng – Resta in campo una manciata di minuti, quelli che passano da un riscaldamento in stile amatoriale all’inevitabile guaio muscolare)

DI GRAZIA 6 – Ecco un altro innesto che potrà essere assai utile. Ancora a corto di fiato lascia però intravedere doti che mancano agli avanti amaranto. Ha nel DNA la capacità di saltare l’uomo, quando avrà più gamba diventerà elemento fondamentale.

PEREZ 6 – Nardi gli nega con un prodezza il gol all’esordio. Esce prima dell’intervallo per un problema muscolare da valutare attentamente e questa ennesima tegola è lo specchio di questa annata tragica. (dal 42’ CARLETTI 5,5 – Fuori condizione, prova a lottare ma le gambe girano a basse velocità. Da rivedere)

 

scritto da: Simone Trippi, 17/01/2021





Arezzo-Cesena 0-2, intervista a mister Camplone

Arezzo-Cesena 0-2
comments powered by Disqus