Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
la 4B di Ragioneria di Sansepolcro a Newcastle
NEWS

E la notizia di Balbo allenatore fece il giro mediatico del mondo

Il lancio Ansa alle ore 14.54 di ieri, poi un susseguirsi di news, link, tweet e brevi sui siti internet di mercato e d'informazione, sui social network e sui principali quotidiani sportivi, italiani e non. La fama dell'ex centravanti della Selección è ancora tangibile e l'Arezzo ne trarrà sicuramente beneficio



Abel Balbo è stato intervistato al telefono anche da Sky Sport 24L’Ansa ha battuto la notizia alle 14.54 di ieri: Abel Balbo è il nuovo allenatore dell’Arezzo. Di lì in poi il tam tam si è propagato ovunque: sui social network, sui siti internet specializzati e dentro le redazioni di mezzo mondo. La notizia è stata ritwittata in rete centinaia di volte, dandole un’eco planetaria. Sarà pure serie D questa, ma Balbo è un personaggio che ha estimatori in tutti i continenti: è argentino, vive in Europa da anni, ha lavorato in Australia, normale che i riflettori gli siano ancora puntati addosso, anche perché la sua carriera da giocatore non è stata proprio banale. Newell’s, River Plate, Udinese, Roma, Parma, Fiorentina, Boca: fanno 171 gol totali, ai quali bisogna aggiungerne 11 con la Nazionale. Uno che ha giocato tre campionati mondiali con la Selección, gode di fama eterna. E l’Arezzo qualche beneficio ne trarrà di sicuro.
In Sudamerica le prime dichiarazioni di Balbo in qualità di allenatore amaranto sono arrivate a metà mattina. “El ex delantero de la selección argentina afirmó que usará un esquema 4-3-3 y que buscará llevar al Arezzo a las principales categorías del calcio” si legge in un dispaccio d’agenzia in lingua spagnola.
I siti che si occupano di calcio mercato sono piombati addosso all’ex centravanti, che ha strappato una breve e qualcosa di più sui tre quotidiani sportivi, Mediaset e Sport Italia. In serata l’allenatore amaranto è intervenuto in diretta telefonica a Sky Sport 24, che in questo periodo lo intervista spesso anche per il suo passato romanista ai tempi di Zeman. Al tg sportivo più seguito di tutti, Balbo ha ribadito i suoi concetti chiave: “Senza sacrificio e corsa, la tecnica oggi conta relativamente. Giocare bene non basta, ma bisogna andare all’attacco e il 4-3-3, in tal senso, è il modulo ideale. Con il direttore Martucci stiamo scegliendo i giocatori adatti a questo schema: attaccanti esterni bravi nell’uno contro uno, centrocampisti con i tempi d’inserimento”.
E così, tra una cassanata e un commento su Bojan, tra gli Europei e il futuro di Totti, anche l’Arezzo è finito dentro il circuito mediatico ai massimi livelli. Chissà cosa succederà se Balbo il campionato dovesse vincerlo per davvero…

 

scritto da: Andrea Avato, 13/06/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: lallo, il 13/06/2012 alle 12:49

Foto Commenti

essere un pò alla ribalta certo può aiutare in un mondo difficile e particolare come quello del calcio. Per cui ben vengano le attenzioni dei media sulla squadra amaranto.Certo rimango perplesso quando vedo  che su un altro sito "aretino", che si occupa non solo di calcio ma in generale di tutto quello che gira intorno alla ns. provincia,  non c'è  nessun servizio sull'inagurazione del Villaggio Amaranto. Premetto che sono andato a cercare un pò di foto visto che purtroppo ho assistito solo all'inizio della manifestazione e per pochi minuti; ero certo di trovarne anche in quel sito e invece nemmeno mezza notizia!!! non è per innescare polemiche in un momento direi di pacificazione  dell'ambiente ( posso garantire che pochi sono stati i momenti analoghi in oltre 45 anni che seguo l'Arezzo) ma mi stupisce il mancato interesse "giornalistico " per l'avvenimento...... che i gufi abbiano sloggiato non solo da San Cornelio ma anche da Poti e Lignano?Smile Andrea che ne pensi? fondamentale sarà anche che ne parli Sky, televideo , la gazzetta dello sport etc. etc. , ma l'entusiasmo e un nuovo spirito "per" l'Arezzo, una nuova cultura "su" l'Arezzo , deve partire dalla città e  adi media nostrani! o no?

Commento 2 - Inviato da: Amaranta, il 13/06/2012 alle 13:05

Foto Commenti

Non ho alcun dubbio su quale sia l'altro sito aretino.....e direi che la notizia che porti, lallo, non mi stupisce. Io nemmeno c'ero andata a vedere, convinta che sarebbe successo cosi'....

Commento 3 - Inviato da: DaM, il 13/06/2012 alle 13:36

Foto Commenti

tutto va relativizzato... in certi casi, il silenzio é d'oro

Commento 4 - Inviato da: Libanese , il 13/06/2012 alle 13:56

Foto Commenti

E così, tra una cassanata e un commento su Bojan, tra gli Europei e il futuro di Totti, anche l’Arezzo è finito dentro il circuito mediatico ai massimi livelli.  il campionato dovesse vincerlo per davvero

E   Chissà cosa succederà se si riuscisse a portare  Pippo Inzaghi  in amaranto  ......    

Commento 5 - Inviato da: Libanese , il 13/06/2012 alle 13:57

Foto Commenti

E così, tra una cassanata e un commento su Bojan, tra gli Europei e il futuro di Totti, anche l’Arezzo è finito dentro il circuito mediatico ai massimi livelli.  il campionato dovesse vincerlo per davvero

 

E   Chissà cosa succederà se si riuscisse a portare  Pippo Inzaghi  in amaranto  ......   Wink

 

Commento 6 - Inviato da: chiana, il 13/06/2012 alle 18:16

Foto Commenti

Lallo per avere interesse giornalistico... occorre essere giornalisti  Cool

 

Commento 7 - Inviato da: Andrea Avato, il 14/06/2012 alle 10:03

Foto Commenti

LALLO (1)

Nello specifico ti rispondo che quel sito un articolo sulla serata ce l'ha fatto, corredato da alcune foto. Poi la visibilità che gli ha dato è soggettiva: per me e per te può essere scarsa, per una testata generalista può essere giusta. Ma non mi sottraggo alla tua domanda di fondo: penso che l'interesse verso un dato argomento venga anche dalla sensibilità. E dalla capacità di lasciare da parte simpatie e antipatie personali a vantaggio della notizia. Invece spesso succede che si bolla come "non notizia" un evento, un fatto, una presa di posizione che merieterebbe più considerazione. In realtà è una scusa perché a quello sta antipatico quell'altro e non può vedere quall'altro ancora. E' così, ad Arezzo è sempre stato così. 

JERRY (7)

Benedetto te, è dieci giorni che scrivo che l'Arezzo ha preso Bagnato. Per postare l'articolo di Tuttomercato avevi sbutolato tutta la casella dei commenti... Wink

Commento 8 - Inviato da: pipanos, il 14/06/2012 alle 11:51

Foto Commenti

Non c'entra niente con l'argomento ma in questo momento di stasi mi sono divertito a pronosticare le squadre per il prossimo campionato(speriamo di no) di D.Alle solite note aggiungerei il Lanciotto Campi,lp Scandicci, il FiesoleCaldine, il Rosignano e una tra le probabili promosse dall'Eccellenza,Lupa Frascati o Casacastalda(1000 anime a 75 Km da Arezzo) così da evitare l'Ancona come da qualche parte avevo letto.