Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Como, Perugia, Ternana
PLAY OFF
Triestina01V. Verona
Cesena21Mantova
Matelica31Samb
PLAY OUT
Ravenna01Legnago
FanorinvImolese
IN SERIE D
Pistoiese, Lucchese, Livorno, Arezzo, Cavese
MONDO AMARANTO
Marco, Niko e Giulio a Andalo - Trentino
NEWS

Sbraga-Cherubin, una coppia che dà garanzie. Di Paolantonio entra e la decide dal dischetto

L'Arezzo soffre per settanta minuti la Fermana poi sblocca la gara grazie ad un rigore trasformato da Di Paolantonio e si regala tre punti fondamentali nella corsa verso un posto play-out. Bene la difesa che non soffre mai l'attacco marchigiano e utile il lavoro sporco di Perez che lotta per tutta la gara e si guadagna il penalty decisivo. In mezzo discreto Arini, mentre Serrotti ed Altobelli faticano più del lecito



Il rigore di Di Paolantonio che ha deciso Arezzo-Fermana

Le pagelle di Arezzo-Fermana

 

SALA sv – La Fermana praticamente non tira mai in porta e lui si prende così un sabato pomeriggio di relax.

MAGGIONI 6 – Meglio nel primo tempo quando è uno dei pochi a provare a spingere. Nella ripresa cala e quando finisce la benzina diventa pasticcione ma la prova è comunque sufficiente

SBRAGA 6,5 – Ormai è qualche settimana che entra di diritto nel podio dei migliori di giornata. Fallisce un gol a metà primo tempo ma annulla chiunque passi dalle sue parti.

CHERUBIN 6,5 – Con Sbraga sta formando una coppia di livello. Nessuna sbavatura di rilievo, contribuisce a tenere sbarrata la porta di Sala anche se la Fermana davanti è ben poca cosa.

PINNA 6 – Meno lucido di altre esibizioni da’ comunque il suo contributo innescando Perez nell’azione del rigore.

ARINI 6 – In mezzo al campo è il migliore dei suoi. Parte contratto come tutta la squadra ma si fa apprezzare per piglio e voglia soprattutto nelle fasi più difficili della gara.

ALTOBELLI 5 – Viaggia a ritmi troppo bassi per poter incidere nel match. Molti errori anche in fase di appoggio. (dal 63’ DI PAOLANTONIO 6 – Porta un pizzico di vivacità in più nella manovra e ha il grosso merito di relizzare il rigore che da’ i 3 punti all’Arezzo)

SERROTTI 5,5 – Partita anonima passata per lo più a galleggiare fra le linee senza essere quasi mai chiamato in causa dai compagni.

PIU 5,5 – Primo tempo passato ai margini dell’incontro. Si nota dopo il vantaggio quando torna ad agire da prima punta e può mettere la sua corsa al servizio dei compagni.

PEREZ 6 – Il soprannome di ‘’soldato’’ gli si addice alla perfezione. Combatte su tutti i palloni e si guadagna il rigore che decide la gara. Peccato che non tiri mai in porta. (dal 77’ CUTOLO 6 – Entra con l’Arezzo avanti e da’ una mano a conservare il prezioso vantaggio)

IACOPONI 6 – Quando apre il gas è uno spettacolo. Soffre le maglie strette dello schieramento marchigiano ma nel primo tempo è uno dei pochi a cercare l’iniziativa vincente. Ormai è diventato un elemento fondamentale anche se oggi è più arruffone del solito.

 

scritto da: Simone Trippi, 14/03/2021





Arezzo-Fermana 1-0, intervista a mr Stellone

Arezzo-Fermana 1-0
comments powered by Disqus