Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 6a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Badesse--Pianese
Cascina--Cannara
Flaminia--Scandicci
Foligno--Sangiovannese
Gavorrano--Arezzo
Montespaccato--San Donato
Rieti--Tiferno
Trestina--Pro Livorno
Unipomezia--Poggibonsi
MONDO AMARANTO
Filippo degli Arezzo Ovunque
NEWS

Da Fano solo buone notizie. Una squadra che soffre, lotta e dimostra di credere nella salvezza

Tutti sufficienti nella gara di Fano che regala all'Arezzo la seconda vittoria consecutiva in quattro giorni e la certezza di essere diventato ormai una squadra vera. Spiccano le prove di Sbraga e Cherubin in una difesa che ora prende gol difficilmente ma soprattutto piace la prestazione di Arini, finalmente lucido e combattivo per tutti i novanta minuti. Ottimo rientro di Cutolo che segna dal dischetto il sesto gol stagionale in un attacco dove si è fatto apprezzare per sacrificio e abnegazione Piu



Le pagelle di Fano-Arezzo

 

SALA 6 – Salvato dalla traversa sulla girata di Barbuti che poteva dare il pari al Fano si limita ad osservare con qualche preoccupazione i tentativi dei marchigiani che vanno sempre fuori misura.

LUCIANI 6,5 – Un errore di valutazione sul finale di primo tempo poteva concedere ai granata una ripartenza letale. Intorno però una prova finalmente all’altezza. Ritrovato (dal 79’ MAGGIONI sv)

SBRAGA 7 – La sua prova che lo colloca ancora una volta fra i migliori di giornata non fa più notizia. Perno fondamentale della rinascita amaranto.

CHERUBIN 7 – Dopo aver messo da parte i problemi fisici che lo condizionavano sta crescendo di giornata in giornata. Una delle chiavi della svolta.

PINNA 6 – Lotta, sbuffa e corre per tutti i novanta minuti. Meno lucido in fase di appoggio alla manovra ma oggi va benissimo così.

DI PAOLANTONIO 6 – Non era certo il suo campo e la sua partita. Non si tira però indietro e da’ il suo contributo all’importante vittoria

ARINI 7,5 – Finalmente il ‘’Samurai’’ che tutti aspettavamo. Canta e porta la croce in 90 minuti fatti di lucidità e sostanza. E’ ovunque e sempre in maniera utile. La sua miglior prova in amaranto

SERROTTI sv – Esce per un problema muscolare subito dopo il vantaggio amaranto. L’infortunio, da valutare meglio, è l’unica nota stonata di questo pomeriggio nelle Marche. (dal 17’ BENUCCI 6 – Paga i giorni passati ai box per infortunio. Parte piano ma migliora in corso d’opera e nella ripresa si fa apprezzare)

PIU 6,5 – Che sia da ala o da punta si sbatte al massimo delle proprie risorse fisiche che non sono certo poche. Tiene avanti la squadra proteggendo molti palloni di fisico e di cuore nella fase più calda del secondo tempo.

PEREZ 6 – Il suo lavoro per la squadra non è più una novità e anche a Fano si fa apprezzare per il contributo che versa alla causa. Meriterebbe un gol per alleggerire la mente. Sarà domenica? (dal 79’ CARLETTi sv)

CUTOLO 7 – Un palo, un rigore trasformato con freddezza e precisione, un altro paio di iniziative pericolose dalle parti di Viscovo ne certificano il suo ottimo primo tempo. Cala un po’ nella ripresa ma sta meglio e si vede. (dal 62’ ZITELLI 6 – Esordio assoluto per questo classe 2000 arrivato a fine Gennaio dalla D. Si butta nella mischia senza paura. Già questo è un buon inizio)

 

scritto da: Simone Trippi, 17/03/2021





Fano-Arezzo 0-1, intervista a mr Stellone

Fano-Arezzo 0-1
comments powered by Disqus