Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
il tifosissimo Mino con Stefano Butti
NEWS

Molti assenti per la gara di Bolzano. Mister Stellone: ''Partita difficilissima ma tutto è possibile''

Consueta conferenza stampa di Roberto Stellone prima della partenza della squadra per l'Alto Adige. Numerose le defezioni con cui l'allenatore dovrà fare i conti nella delicata trasferta in casa della seconda forza del campionato con la rosa amaranto falcidiata dagli infortuni, ultimi in ordine di tempo quelli di Piu e Maggioni. Probabile il ritorno ad una difesa a tre con un paio di ballottaggi ancora aperti per definire l'undici iniziale



Un Arezzo in piena emergenza è partito questo pomeriggio alla volta di Bolzano per la prima delle due trasferte terribili che vedranno gli amaranto affrontare prima il Sudtirol poi il Modena in questa settimana che anticipa la Pasqua. Mister Stellone ha snocciolato in conferenza stampa il bollettino medico che parla di ben 10 infortunati, oltre a Cerci lasciato a casa ed ormai fuori dal progetto tecnico. Gli infortuni stanno condizionando non poco questo Marzo amaranto e le notizie non sono certo confortanti. Ai quattro infortunati ‘’storici’’ – in ordine Picchi, Pesenti, Bonaccorsi e Belloni peri quali la stagione sembra praticamente conclusa – si sono aggiunti via via altri nomi che limitano al massimo le possibili scelte dell’allenatore. Vediamo di fare chiarezza: gli ultimi a fermarsi nel dopo Imolese sono stati Piu e Maggioni. Entrambi hanno riportato traumi contusivi di una certa entità e per entrambi ne riparleremo al massimo dopo Pasqua. Anche Altobelli, Karkalis e Serrotti sono fermi da qualche settimana ed anche per loro è verosimile un ritorno fra i disponibili nella prossima gara interna contro la Vis Pesaro di mister Di Donato in calendario il prossimo 11 Aprile. Più difficile fare un pronostico sui tempi di recupero di Zuppel, fermo per una botta alla coscia che ha causato una lesione muscolare che non permette ancora al giovane attaccante di riprendere la normale attività. Alla luce di tutto ciò sono 20 i convocati per la gara di domani con l’undici iniziale che vedrà il probabile ritorno della difesa a 3. Davanti a Sala giocheranno quindi Sbraga, Cherubin e Pinna che vanno a formare un reparto che nell’ultimo mese sta dando ampie garanzie al tecnico. La linea di centrocampo sarà a 5 con Luciani a destra e Sussi e Ventola che si giocano una maglia sul lato opposto. In mezzo giocherà il terzetto visto già in campo domenica scorsa ossia Di Paolantonio, Arini e Benucci mentre in attacco Perez sarà affiancato da uno fra Iacoponi e Cutolo. Sul fronte opposto due assenze di rilievo anche nel Sudtirol che dovrà fare a meno di Malomo e Karic ma mister Vecchi può contare comunque su alternative di assoluto valore ed andrà alla ricerca di tre punti per continuare a mettere pressione sulla capolista Padova.

 

scritto da: La Redazione, 27/03/2021





Vigilia di Sudtirol-Arezzo, le parole di mister Stellone

comments powered by Disqus