Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Como, Perugia, Ternana
PLAY OFF
Triestina01V. Verona
Cesena21Mantova
Matelica31Samb
PLAY OUT
Ravenna01Legnago
FanorinvImolese
IN SERIE D
Pistoiese, Lucchese, Livorno, Arezzo, Cavese
MONDO AMARANTO
Francesco, Maurizio, Marco e Luca a San Siro
NEWS

Stellone: ''A Legnago servirà l'atteggiamento di domenica''. Ballottaggio Ventola-Maggioni

Nella consueta conferenza stampa della vigilia mister Stellone sposa appieno il concetto dello striscione appeso nei cancelli dello stadio dagli Ultras nella giornata di ieri e preannuncia un Arezzo molto simile a quello della vittoria contro la Vis Pesaro nello spareggio di domani in terra veneta. Fuori Luciani per squalifica che sarà rimpiazzato da Cherubin, al rientro. Il modulo dipenderà dalla scelta che il mister farà per la fascia di destra: Ventola e Maggioni si giocano una maglia



‘’Stesso carattere…stessa grinta…stesso cuore’’. Questo il messaggio che gli Ultras hanno lasciato appeso fuori dai cancelli dello stadio, messaggio che mister Stellone ha fatto suo alla vigilia dello spareggio di Legnago. Il mister amaranto ha sottolineato più volte nel corso della consueta conferenza stampa della vigilia l’importanza del match di domani, un vero e proprio spareggio che segnerà nel bene o nel male questo finale di stagione. L’Arezzo dovrà tornare dal Veneto con qualcosa in mano se non vorrà vanificare la rincorsa delle ultime giornate e per fare questo Stellone ha affermato che servirà lo stesso atteggiamento che la squadra ha messo in campo per tutti i novanta minuti domenica scorsa. Se così sarà l’Arezzo avrà buone possibilità di tornare a casa con qualcosa in mano altrimenti il cammino verso i play-out diventerà nuovamente in salita. Buone notizie dall’infermeria che si sta piano piano svuotando: per Legnago tornano fra i convocati Maggioni e Piu, assenti dalla gara contro l’Imolese di un mese fa, mentre Perez e Karkalis dovrebbero rientrare nei ranghi nel prossimo match interno contro il Ravenna, altro spareggio di questo finale di campionato. Maggioni si candida addirittura per una maglia da titolare nel caso che Stellone, come ha dichiarato in conferenza stampa, opti per la linea difensiva a quattro. Con il rientro di Cherubin che rileverà Luciani squalificato, potrebbero essere quindi due le novità nell’undici iniziale rispetto al match contro la Vis. Confermati centrocampo ed attacco con l’allenatore che sollecitato dai giornalisti presenti non ha lesinato complimenti a Carletti e Di Grazia, due fra i meno utilizzati fino ad oggi ed autori di una gran prova contro i marchigiani dell’ex Di Donato. I due, assieme a capitan Cutolo, guideranno il reparto offensivo amaranto che domani tenterà di scardinare l’ostica retroguardia del Legnago. Ancora panchina invece per Di Paolantonio e Serrotti, con quest’ultimo che ha anche accusato un piccolo fastidio nell’allenamento di ieri e quindi non sarà al cento per cento.

 

scritto da: La Redazione, 17/04/2021





comments powered by Disqus